4 titoli biotecnologici che potrebbero essere economici


Finora, la performance dei titoli biotecnologici nel 2021 è stata irregolare.

I fondi negoziati in borsa (codice azionario: IBB), che si concentrano sui maggiori operatori biotecnologici, sono aumentati del 9%, seguiti da vicino

Un aumento del 14,3%. Un altro importante fondo,

(XBI) ha distribuito le sue attività tra le grandi e piccole aziende biotecnologiche, che sono diminuite dell’8,9% nello stesso periodo.

Il successo di eccezionali aziende biotecnologiche nel rapido sviluppo del vaccino contro il Covid-19 ha attirato nuova attenzione e l’attenzione degli investitori sul settore.Un campione di fondi speciali sanitari/biotecnologici monitorati dall’analista di Piper Sandler Christopher Raymond è arrivato a 1,3 miliardi di dollari. l’anno è lontano.

Tuttavia, scegliere il prossimo grande titolo biotecnologico è complicato e richiede una profonda esperienza. Il miglior consiglio di solito è lasciare che gli esperti in ETF e fondi comuni di investimento che si concentrano sulla biotecnologia e sulla sanità facciano il lavoro per te.

Per coloro che vogliono scegliere da soli, una strategia è quella di cercare titoli biotecnologici, cercando titoli biotecnologici i cui prezzi di negoziazione siano inferiori ai recenti prezzi di negoziazione previsti dagli analisti di Wall Street.

TG Therapeutics / TGTX $ 37,32 $ 75,88103,3% Vir Biotechnology / VIR $ 37,91 $ 74,2996,0% Ultragenyx Pharmaceutical / RARE $ 85,49 $ 153.1279,1% Exelixis / EXEL $ 1276,57%.

Fonte: raccolta di fatti

Gli analisti pubblicano i prezzi target per i titoli che coprono e si aspettano che il titolo raggiunga quel prezzo ad un certo punto in futuro (di solito circa un anno).Il mese scorso noi Dai un’occhiata ai cinque titoli sanitari nell’S&P 500 che scambiano i prezzi più al di sotto del livello medio degli analisti prezzo L’obiettivo. il gol.

Secondo i dati di FactSet, questa volta abbiamo esaminato le azioni SPDR S&P Biotech e iShares Biotechnology ETF con un valore di mercato di oltre $ 5 miliardi e abbiamo scoperto che i prezzi di negoziazione di questi quattro titoli erano i più al di sotto dei loro prezzi target medi.

Abbiamo impostato il valore di mercato di $ 5 miliardi come linea di fondo ed escludiamo alcuni titoli più piccoli. Solo pochi analisti sono responsabili. Il prezzo obiettivo medio degli analisti è poco significativo per questo.

Il brodo setacciato è

Terapia TG

(TGX),

Per le biotecnologie

(in modo da),

Ultragenyx farmaceutico

(Raro), e

Exelixis

(EXEL), un interessante set di titoli biotech, supportato dall’entusiasmo degli analisti di Wall Street.

Il titolo del gruppo il cui prezzo di negoziazione è più al di sotto del prezzo obiettivo medio dell’analista è TG Therapeutics, una società di biotecnologie che si concentra sulla biologia delle cellule B, un tipo di globuli bianchi che partecipa al sistema immunitario adattativo. A febbraio, la Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha approvato un farmaco TG Therapeutics chiamato Ukoniq per il trattamento Alcuni pazienti con linfoma.

Il prezzo delle azioni di TG Therapeutics è aumentato notevolmente a dicembre dello scorso anno poiché la società ha rilasciato dati positivi da più studi, incluso uno studio sul suo farmaco Umbralisib è usato in alcuni pazienti affetti da leucemia. Il titolo è aumentato del 77,3% a dicembre 2020, ma è sceso del 27,9% quest’anno.

Gli analisti sono ancora ottimisti sul titolo. L’analista di Cantor Fitzgerald Alethia Young ha scritto in un rapporto del 4 giugno: “Crediamo ancora che, sulla base delle valutazioni attuali, l’ampiezza della linea di prodotti TGTX sia ancora sottovalutata”.

Secondo i dati di FactSet, TG Therapeutics ha un prezzo obiettivo medio di $ 75,88, il che significa che il titolo è aumentato del 103,3% dal recente prezzo di $ 37,32.

L’altro titolo che ha superato il nostro screening è stato Vir Biotechnology, una società di biotecnologie diventata famosa durante la pandemia di Covid-19 ed è una delle poche aziende che si concentra sulle malattie infettive. A maggio, la FDA Terapia autorizzata con anticorpi monoclonali Di Vir e

GlaxoSmithKline

(GSK) Trattare i pazienti Covid-19. A differenza di altre terapie anticorpali, Vir’s ha dimostrato di essere efficace contro la variante del virus che causa il Covid-19.

Finora quest’anno, il prezzo delle azioni di Vir è aumentato del 41,7%. L’azienda sta inoltre sviluppando altri prodotti, tra cui la terapia dell’epatite B negli studi di fase 2 e gli anticorpi contro l’influenza negli studi di fase 1.

Degli otto analisti monitorati da FactSet che mantengono il rating Vir, sette lo hanno valutato come “buy” o “overweight”, e uno lo ha valutato come “hold”. Secondo i dati di FactSet, il loro prezzo target medio è di $ 74,29, il che significa che il titolo è aumentato del 96% rispetto al recente prezzo di $ 37,91.

Nella nostra lista c’è anche Ultragenyx, che sviluppa farmaci per malattie rare. Le sue terapie approvate includono Crysvita, che tratta una malattia genetica chiamata ipofosfatemia legata all’X, e Mepsevii, che tratta una malattia chiamata mucopolisaccaridosi VII, che è un’altra malattia genetica rara.

L’azienda sta anche sviluppando terapie geniche per altre malattie rare. Finora quest’anno, il prezzo delle azioni di Ultragenyx è sceso del 37,5%, dopo aver sospeso gli studi clinici di terapia genica della sindrome di Angelman in autunno e ritardato il riavvio. Tuttavia, gli analisti hanno visto un’opportunità di acquisto.

L’analista di Evercore ISI Liisa Bayko ha scritto in un rapporto all’inizio di maggio che il titolo è stato aggiornato da In Line per sovraperformare: “Abbiamo scoperto che il titolo di RARE è interessante alle valutazioni attuali”.

Secondo i dati di FactSet, il prezzo obiettivo medio degli analisti per le azioni Ultragenyx è di $ 153,12, il che significa un aumento del 79,1% rispetto al recente prezzo delle azioni di $ 85,49.

L’ultimo stock che ha superato il nostro screening è stato Exelixis, una società di biotecnologie focalizzata sull’oncologia, con molti prodotti sul mercato, oltre a una serie di farmaci antitumorali.Il titolo è sceso del 15,9% finora quest’anno, dopo un calo del 23,1% in un solo giorno a fine giugno, quando il suo farmaco cabozantinib è stato testato in combinazione con un altro farmaco Restituire dati deludenti.

Secondo i dati di FactSet, il prezzo target medio del titolo degli analisti è di $ 29,54, ovvero il 77,2% in più rispetto al prezzo recente del titolo di $ 16,62. Tuttavia, questo prezzo obiettivo medio potrebbe non avere molto senso, poiché molti prezzi obiettivo fissati dagli analisti non sono stati aggiornati dal loro calo a fine giugno.

Scrivi a Josh Nathan-Kazis josh.nathan-kazis@barrons.com



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *