5 caratteristiche di una forte quota di fondi comuni di investimento

Portafoglio di investimento diversificato ad alte prestazioni Fondo comune Può fornire agli investitori un ottimo strumento per accumulare ricchezza. Tuttavia, ci sono migliaia di possibilità tra cui scegliere e scegliere il fondo giusto per gli investimenti può essere un compito arduo. Fortunatamente, i fondi più performanti sembrano avere determinate caratteristiche.

Utilizzando l’elenco delle caratteristiche di base come un modo per filtrare o restringere, l’elenco massiccio di tutti i possibili fondi da considerare può semplificare notevolmente il compito di selezione dei fondi e aumentare la possibilità che le scelte degli investitori diventino redditizie.

1. Commissioni o spese basse

Fondo comune di investimento relativamente basso Rapporto di spesa Di solito è sempre consigliabile, e basso costo non significa basse prestazioni. Di solito, infatti, i fondi più performanti in una determinata categoria sono quelli che prevedono un rapporto di spesa inferiore alla media di categoria.

Alcuni fondi addebitano commissioni molto più alte della media e giustificano le commissioni più elevate sottolineando la performance del fondo. Ma il fatto è che il rapporto spese di qualsiasi fondo comune di investimento è molto più alto dell’1% e non c’è quasi nessuna vera ragione.

Gli investitori di fondi comuni a volte non riescono a capire quanto un aumento delle commissioni dei fondi di una percentuale relativamente piccola avrà un impatto sulla redditività dei profitti degli investitori. I fondi con un coefficiente di spesa dell’1% addebitano agli investitori 10.000 USD e investono ogni anno 100 USD nel fondo. Se il fondo genera il 4% dei profitti quell’anno, una commissione di $ 100 toglierà il 25% dei profitti degli investitori. Se il rapporto spese è del 2%, è necessaria la metà del profitto. Ma il rapporto di spesa dello 0,25% rappresenta solo il 6% del profitto totale dell’investitore. In breve, le commissioni sono cruciali per gli investitori di fondi comuni di investimento e dovrebbero lavorare sodo per trovare fondi con rapporti di spesa bassi.

Oltre alle spese operative di base addebitate da tutti i fondi, alcuni fondi addebitano “carico” o spese di vendita, fino al 6%~8%, e alcuni addebitano 12b-1 commissioni Utilizzato per pagare le spese pubblicitarie e promozionali del fondo. Gli investitori di fondi comuni di investimento non devono pagare queste commissioni aggiuntive perché ci sono molti ottimi fondi tra cui scegliere.Sono fondi “senza oneri” e non addebitano alcuna commissione 12b-1.

2. Prestazioni costantemente buone

La maggior parte degli investitori investe in fondi comuni di investimento come parte del proprio investimento Piano di pensionamentoPertanto, gli investitori dovrebbero scegliere un fondo in base alla sua performance a lungo termine, non in base al fatto che abbia avuto un anno molto buono. La performance costante dei gestori di fondi o gestori per un lungo periodo di tempo mostra che nel lungo periodo il fondo può portare rendimenti sostanziali agli investitori.

La media di un fondo Ritorno sull’investimento (ROI) è più importante nel periodo di 20 anni rispetto alla sua performance di uno o tre anni. I migliori fondi potrebbero non produrre i rendimenti più elevati in qualsiasi anno, ma continueranno a produrre buoni rendimenti stabili nel tempo. Se un fondo esiste abbastanza a lungo, gli investitori possono vedere come viene gestito nel ciclo del mercato ribassista, il che aiuterà. I migliori fondi possono ridurre al minimo le perdite durante periodi economici difficili o periodi di recessione ciclica del settore.

Una buona parte della buona performance sostenuta sta nell’avere un eccellente gestore di fondi. Gli investitori dovrebbero esaminare il background, l’esperienza passata e la performance del gestore del fondo come parte della loro valutazione complessiva del fondo. I buoni gestori di investimenti di solito non diventano improvvisamente cattivi e i cattivi gestori di investimenti non diventano improvvisamente di grande successo.

3. Aderire a una solida strategia

I fondi più performanti si comportano bene perché sono guidati da uno buono Strategia di investimentoGli investitori dovrebbero avere una chiara comprensione degli obiettivi di investimento del fondo e delle strategie adottate dal gestore del fondo per raggiungere tale obiettivo.

Fai attenzione a ciò che viene comunemente definito “deriva del portafoglio”. Ciò accade quando il gestore del fondo si discosta dagli obiettivi e dalle strategie di investimento stabiliti dal fondo, in modo che la composizione del portafoglio di investimento del fondo cambi in modo significativo rispetto ai suoi obiettivi originali.Ad esempio, può iniziare investendo in Azioni a grande capitalizzazione Pagare azioni sopra la media dividendi Diventa un importante fondo di investimento Azioni a piccola capitalizzazione Offri azioni con dividendi scarsi o nulli. Se la strategia d’investimento del fondo cambia, il gestore del fondo spiega chiaramente le modifiche e le ragioni agli azionisti del fondo.

4. Reputazione affidabile e buona

I migliori fondi sono sviluppati tutto l’anno da società note e affidabili nel settore dei fondi comuni di investimento, come Fidelity, T. Rowe Price e Vanguard Group. Tutti gli sfortunati scandali sugli investimenti si sono verificati negli ultimi 20 anni, quindi si raccomanda agli investitori di fare affari solo con aziende che hanno la massima fiducia nell’onestà e nella responsabilità finanziaria. I migliori fondi comuni di investimento sono sempre forniti da società trasparenti e preparate per le loro commissioni e operazioni, che non cercheranno di nascondere informazioni ai potenziali investitori o di fuorviarli in alcun modo.

5. Più risorse, meno soldi

I fondi più performanti sono spesso quelli che sono stati ampiamente investiti ma non sono riusciti a diventare i più alti in termini di patrimonio totale. Quando i fondi funzionano bene, attireranno più investitori e saranno in grado di espandere la loro base di asset di investimento.Tuttavia, a un certo momento, il totale del fondo Gestire le risorse (AUM) è diventato così grande che è difficile da gestire.

Quando si investono miliardi di dollari, diventa sempre più difficile per i gestori di fondi acquistare e vendere azioni senza modificare le dimensioni dei prezzi di mercato, quindi il costo dell’acquisto di un gran numero di azioni specifiche è superiore a quello che idealmente vorrebbero pagare. Ciò è particolarmente vero per i fondi che cercano azioni sottovalutate e meno popolari. Se un fondo intende improvvisamente acquistare un titolo con un valore di 50 milioni di dollari USA che di solito non viene negoziato, la pressione della domanda derivante dall’acquisto del fondo nel mercato può aumentare significativamente il prezzo del titolo. Ciò rende il titolo meno conveniente rispetto a quando il gestore del fondo lo valuta prima di decidere di aggiungerlo al portafoglio.

Lo stesso problema si pone quando i fondi cercano di liquidare le posizioni azionarie. Il fondo può detenere così tante azioni che quando cerca di vendere queste azioni, l’eccesso di offerta può esercitare un’enorme pressione al ribasso sul prezzo delle azioni Pertanto, sebbene il gestore del fondo intenda vendere queste azioni a $ 50 per azione, ma Quando è stato in grado di liquidare le azioni detenute dal fondo, il prezzo medio realizzato è stato di soli 47 dollari per azione.

Gli investitori potrebbero voler cercare un fondo comune di investimento sufficientemente finanziato, indicando che il fondo ha attirato con successo l’attenzione di altri singoli investitori e istituzioni, ma non si è ancora sviluppato fino alle dimensioni del patrimonio totale del fondo, il che rende difficile una gestione intelligente ed efficacemente. Poiché il patrimonio totale del fondo supera 1 miliardo di dollari, possono sorgere problemi nella gestione del patrimonio del fondo.

Linea di fondo

La scelta di un fondo comune di investimento è sempre un’impresa personale e, in definitiva, dovrebbe essere guidata da obiettivi e piani di investimento personali Tolleranza al rischio Livello e la loro situazione finanziaria complessiva. Tuttavia, gli investitori possono seguire alcune linee guida di base per semplificare e semplificare il processo di selezione dei fondi e, si spera, consentire agli investitori di ottenere un portafoglio di fondi redditizio.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *