5 motivi per cui gli investitori scambiano obbligazioni

Quando altre entità come società o governi hanno bisogno di raccogliere fondi per nuovi progetti, operazioni di finanziamento o rifinanziare debito esistente, possono emettere Legame Direttamente agli investitori.Molte aziende e Obbligazioni statali Quotato pubblicamente in borsa.

Allo stesso tempo, il mercato dei capitali è costantemente a bassa quota. tasso d’interesse Può salire o scendere. I prezzi delle materie prime possono aumentare inaspettatamente o possono crollare inaspettatamente. Recessione e prosperità vanno e vengono. La società può dichiarare bancarotta o tornare sull’orlo della morte. In previsione e in risposta a questo tipo di eventi, gli investitori spesso adeguano i propri portafogli di investimento per proteggere o trarre profitto dai cambiamenti del contesto di mercato.

Per capire dove gli investitori possono trovare opportunità nel mercato obbligazionario, esamineremo alcuni dei motivi più comuni per cui gli investitori negoziano obbligazioni.

Punti chiave

  • Ci sono molte ragioni per cui gli investitori negoziano obbligazioni: le due ragioni più critiche sono il profitto e la protezione.
  • Gli investitori possono aumentare i rendimenti scambiando obbligazioni (trading a obbligazioni con rendimenti più elevati) o beneficiare di aggiornamenti del credito (aumento dei prezzi delle obbligazioni dopo gli aggiornamenti).
  • Le obbligazioni possono essere scambiate per protezione, che include la difesa del credito, che comporta il prelievo di fondi dalle obbligazioni in settori che potrebbero essere problematici in futuro.

1. Aumento della produzione

Il primo (e più comune) motivo per cui gli investitori scambiano obbligazioni è aumentare dare la precedenza Nel loro portafoglio. Il rendimento si riferisce al rendimento totale che puoi aspettarti di ottenere se detieni un’obbligazione fino alla scadenza ed è un rendimento che molti investitori cercano di massimizzare.

Ad esempio, se possiedi obbligazioni BBB investment grade con un rendimento del 5,5% nella società X e vedi che il rendimento su obbligazioni con rating simile della società Y è del 5,75%, cosa faresti?Se ritieni che il rischio di credito sia trascurabile, la vendita di obbligazioni X e l’acquisto di obbligazioni Y ti porteranno a differenziali dei tassi di interesse o Rimbalzo della produzione 0,25%. Questo tipo di transazione è probabilmente il più comune, perché investitori e gestori di investimenti vogliono massimizzare i rendimenti.

2. Scambio di potenziamento del credito

Di solito ci sono tre grandi società e fornitori di rating del debito nazionali (o sovrani):Fitch, lunatico, con Standard e poveri. I rating del credito riflettono le opinioni di queste agenzie di rating del credito sulla possibilità di rimborso del debito e le fluttuazioni di questi rating del credito possono portare opportunità di trading.

Se gli investitori si aspettano che un determinato problema di debito venga intensificato nel prossimo futuro, possono utilizzare una transazione di aggiornamento del credito.Quando si verifica l’aggiornamento Emittente di obbligazioniIn generale, quando i prezzi delle obbligazioni aumentano, i rendimenti scendono. L’adeguamento al rialzo dell’agenzia di rating del credito riflette la sua opinione che i rischi della società sono stati ridotti e le sue condizioni finanziarie e le prospettive di business sono migliorate.

Nelle transazioni di aggiornamento del credito, gli investitori cercano di catturare l’aumento di prezzo previsto acquistando obbligazioni prima dell’aggiornamento del credito. Tuttavia, per eseguire con successo questa transazione, sono necessarie alcune capacità di analisi del credito. Inoltre, le transazioni di tipo upgrade del credito di solito si verificano vicino al punto di divisione tra rating investment grade e rating inferiore a investment grade.Uno salta su obbligazione spazzatura Stato a Grado d’investimento Può portare notevoli profitti ai trader. Uno dei motivi principali di ciò è che molti investitori istituzionali non possono acquistare obbligazioni con rating inferiore a investment grade.

3. Operazioni di difesa del credito

La prossima transazione popolare è la transazione di difesa del credito.In tempi di crescente instabilità economica e di mercato, alcuni settori sono diventati più vulnerabili a Violazione del contratto Sono più alti degli altri nei loro obblighi di debito. Pertanto, i trader possono assumere posizioni più difensive e prelevare fondi da settori che dovrebbero funzionare male o più incerti.

Ad esempio, quando la crisi del debito europeo ha travolto l’Europa nel 2010 e nel 2011, molti investitori hanno ridotto la loro allocazione al mercato del debito europeo a causa dell’aumentata probabilità di default del debito. Debito sovrano. Con l’aggravarsi della crisi, si è rivelata una mossa saggia per i trader che non hanno esitato a uscire.

Inoltre, i segnali di un calo della redditività futura in un settore possono innescare l’avvio di operazioni di difesa del credito nel tuo portafoglio.Ad esempio, l’aumento della concorrenza in un settore (forse a causa della riduzione Barriere all’ingresso) Può portare a una maggiore concorrenza e a una minore pressione sui margini di profitto per tutte le società del settore. Ciò può comportare che alcune società più deboli siano costrette a ritirarsi dal mercato o, peggio, a dichiarare bancarotta.

4. Rotazione del settore

Rispetto alle operazioni di difesa del credito che sono principalmente progettate per proteggere i portafogli di investimento, Rotazione dipartimentale Cerca di riallocare il capitale in settori che dovrebbero avere prestazioni migliori rispetto a un settore o all’altro. A livello di settore, una strategia comunemente utilizzata consiste nel ruotare i legami tra settori ciclici e non ciclici, a seconda della direzione in cui si pensa che si stia sviluppando l’economia.

Ad esempio, nella recessione statunitense iniziata nel 2007/08, molti investitori e gestori di portafoglio hanno spostato i loro portafogli obbligazionari da settori ciclici (come il commercio al dettaglio) a settori non ciclici (Beni di consumo). Coloro che sono lenti o non vogliono uscire dai settori ciclici scoprono che i loro portafogli stanno andando male rispetto ad altri.

5. Regolazione della curva di rendimento

Questo periodo La misura del portafoglio obbligazionario consiste nel misurare la sensibilità dei prezzi delle obbligazioni alle variazioni dei tassi di interesse. Le obbligazioni ad alta durata sono più sensibili alle variazioni dei tassi di interesse e, viceversa, le obbligazioni a bassa durata. Ad esempio, per una variazione del tasso di interesse dell’1%, il valore di un portafoglio obbligazionario con una durata pari a 5 dovrebbe variare del 5%.

Questo Curva dei rendimenti La regolazione delle transazioni implica la modifica della durata del portafoglio obbligazionario per aumentare o diminuire la sensibilità ai tassi di interesse, a seconda della visione della direzione dei tassi di interesse.Poiché i prezzi delle obbligazioni sono inversamente proporzionali ai tassi di interesse, ciò significa che i tassi di interesse più bassi aumenteranno Prezzo dell’obbligazione, E l’aumento dei tassi di interesse fa scendere i prezzi delle obbligazioni: l’aumento della durata del portafoglio obbligazionario può essere un’opzione per i trader nel caso in cui i tassi di interesse diminuiscano.

Ad esempio, negli anni ’80, quando i tassi di interesse erano a doppia cifra, se un trader avesse potuto prevedere che i tassi di interesse sarebbero diminuiti costantemente nei prossimi anni, avrebbe potuto aumentare la durata del suo portafoglio obbligazionario in previsione del declino.

Linea di fondo

Questi sono alcuni dei motivi più comuni per cui investitori e gestori negoziano obbligazioni. A volte, l’affare migliore potrebbe non essere affatto un affare. Pertanto, per negoziare con successo le obbligazioni, gli investitori dovrebbero comprendere le ragioni e le ragioni per negoziare le obbligazioni.



Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *