Anita Frew diventa la prima presidente donna di Rolls-Royce


Rolls-Royce ha nominato Anita Frew come prossimo presidente, rendendola la prima donna ad essere nominata in questa posizione nei 115 anni di storia della British Aero Engines.

Frew è attualmente presidente di Croda, il gruppo chimico britannico, che entrerà a far parte di Rolls-Royce come amministratore non esecutivo il 1° luglio e succederà a Sir Ian Davis come presidente in ottobre. Davis andrà in pensione dopo aver ricoperto questa posizione per quasi nove anni.

Frew è un amministratore non esecutivo del BHP Billiton Group of Mining e fino a poco tempo fa è stato vicepresidente del Lloyds Banking Group.

Rolls-Royce ha iniziato a cercare il successore di Davis alla fine dello scorso anno.

Sir Kevin Smith, Senior Independent Director di Rolls-Royce, ha affermato che Frew è diventata un “candidato eccezionale” e porterà “20 anni di vasta esperienza nel consiglio di amministrazione nel Regno Unito e a livello internazionale, nonché le sue capacità e la sua reputazione negli investimenti tra investitori e investitori”. Le agenzie governative saranno preziose per il gruppo”.

Il 63enne Frew subentrerà dopo un periodo di turbolenza nel FTSE 100 Index Group, che è stato duramente colpito dal forte calo dei viaggi aerei dovuto alla pandemia.

La società è guidata dall’amministratore delegato Warren East ed è stata costretta a utilizzare 7,3 miliardi di sterline in nuove azioni e debiti per sostenere il suo bilancio lo scorso anno. Ha inoltre avviato un piano di risoluzione e una riorganizzazione su larga scala, che si tradurrà in 9.000 licenziamenti, quasi un quinto della forza lavoro totale.



Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *