Apple consentirà l’archiviazione di ID come le patenti di guida su iPhone Reuters


© Reuters. Foto del file: Dopo le elezioni presidenziali statunitensi del 2020 il 5 novembre 2020 a Manhattan, New York City, il logo Apple può essere visto attraverso il recinto di sicurezza eretto intorno al negozio Apple Fifth Avenue mentre i voti continuano a essere contati. REUTERS/Andrew Kyle

Stefano Nellis

(Reuters)-Apple ha dichiarato lunedì che fornirà la possibilità di archiviare digitalmente carte d’identità rilasciate dallo stato su iPhone e sta collaborando con la US Transportation Security Administration per accettare carte d’identità digitali negli aeroporti. aggiornamenti è in esecuzione sul suo dispositivo.

Ha anche mostrato gli aggiornamenti all’applicazione di chat video FaceTime, ha aggiunto la possibilità di pianificare chiamate con più partecipanti e ha reso il software compatibile con i dispositivi Android e Windows.

Questa mossa consente ad Apple (NASDAQ:) di competere più direttamente con aziende come questa Videocomunicazione Zoom (Nasdaq:) La società che ha guadagnato importanza durante la pandemia è stato il primo annuncio importante all’Apple Software Developers Annual Meeting.

Aggiunge anche funzionalità come la sfocatura dello sfondo e miglioramenti audio.Il direttore del software di Apple Craig Federigi ha affermato che queste funzionalità sono progettate per consentire alle videochiamate di catturare le sfumature delle conversazioni faccia a faccia.

Apple ha affermato che gli utenti saranno in grado di scansionare le proprie carte d’identità rilasciate dallo stato negli stati degli Stati Uniti partecipanti e queste carte saranno crittografate nei portafogli digitali degli utenti.La società attualmente offre la possibilità di archiviare carte di credito e carte di trasporto in alcune città degli Stati Uniti.

A causa della pandemia, per il secondo anno consecutivo si tiene online la Apple Global Developers Conference, che di solito attira migliaia di sviluppatori di applicazioni, molti dei quali sperano che l’azienda possa ascoltare le loro preoccupazioni.

La scorsa settimana, lo sviluppatore e conduttore di podcast tecnologico Marco Arment credeva che i leader di Apple dovessero riconoscere “due fatti ovvi”: le applicazioni portano valore ad Apple e gli stessi sviluppatori attirano i clienti. Questa non è solo la performance di Apple.

Arment ha scritto nel suo blog: “Il bullismo e incoraggiare gli sviluppatori a pensare che dobbiamo baciare i piedi di Apple perché ci permettiamo di aggiungere miliardi di dollari di valore alla loro piattaforma, che non è solo avida, avara e moralmente condannata, ed è un insulto profondo.” Post.

Il controllo di Apple su quali applicazioni sulla sua piattaforma applicativa e dal 15% al ​​30% delle sue commissioni di vendita digitale sono soggette a controllo normativo ed è al centro di una causa antitrust intentata dal creatore di Fortnite, Epic Games. I giudici federali stanno valutando come governare.

Apple ha affermato che la sua pratica App Store sviluppa il mercato del software mobile creando un ambiente per applicazioni a pagamento di cui i consumatori si fidano.

Ben Bajarin, CEO di Creative Strategies, ha affermato che non tutti gli sviluppatori hanno sentimenti negativi: ha indagato sugli sviluppatori Apple e ha scoperto che oltre il 90% degli sviluppatori non ha intenzione di interrompere lo sviluppo di applicazioni per dispositivi Apple.

Secondo i risultati del sondaggio di oltre 400 sviluppatori fino ad oggi, i piccoli sviluppatori indipendenti con entrate annuali pari o inferiori a 1 milione di dollari e paganti meno spesso si sentono più positivi riguardo al valore fornito da Apple rispetto a quelli delle aziende più grandi che pagano commissioni più elevate.

Tuttavia, alcune lamentele sono diffuse: più della metà degli sviluppatori ha affermato che la commissione dovrebbe essere limitata al 10%, molte persone vogliono una comprensione più chiara delle ragioni del rifiuto delle app dell’App Store e di come risolvere questi problemi, ha affermato Bajarin.

“Il supporto per gli sviluppatori è sicuramente un punto dolente”, ha detto.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia associato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *