Biden cerca di dissipare i timori che l’aumento dell’inflazione indebolirà la ripresa degli Stati Uniti


Joe Biden ha cercato di alleviare le preoccupazioni della gente sul fatto che l’aumento dell’inflazione potrebbe danneggiare la ripresa economica degli Stati Uniti e minare il suo piano di spesa da $ 4 trilioni, affermando che il governo rimarrà vigile sugli aumenti dei prezzi e si aspetta che la Fed agisca quando necessario.

In un discorso alla Casa Bianca lunedì, il presidente degli Stati Uniti ha propagandato la creazione di posti di lavoro e la crescita economica durante i suoi primi sei mesi in carica, poiché le restrizioni sulla pandemia sono state revocate e le famiglie hanno beneficiato di grandi dosi di stimoli fiscali.

Ma l’ultima alzarsi Tra i casi di coronavirus, a causa della diffusione della variabile Delta e dei dati di inflazione superiori alle attese negli ultimi mesi, potrebbe mettere in pericolo almeno una parte della ripresa economica e causare problemi politici al presidente.

Biden ha insistito sul fatto che i suoi alti funzionari credono ancora che le attuali pressioni inflazionistiche si allenteranno nel tempo, ma non ha sottovalutato i rischi che continueranno a esistere.

“Voglio essere chiaro: il mio governo comprende che se sperimenteremo un’inflazione incontrollata per lungo tempo, rappresenterà una vera sfida per la nostra economia. Pertanto, anche se crediamo che questo non sia ciò che stiamo vedendo oggi, saremo vigili per qualsiasi risposta necessaria.”

Il presidente ha anche detto che di recente Jay PowellPresidente della Federal Reserve e ha sottolineato che è molto importante per la banca centrale gestire efficacemente l’inflazione.

“La Federal Reserve è indipendente”, ha detto Biden. “Dovrebbe prendere tutte le misure che ritenga necessarie per sostenere una ripresa economica forte e duratura”.

Il presidente ha fatto pressioni sul Congresso per approvare 4 trilioni di dollari in nuove spese per infrastrutture e ammortizzatori sociali, che saranno impiegate nei prossimi dieci anni e pagate imponendo tasse più elevate alle imprese.

Ma i repubblicani colsero l’opportunità di aumentare l’inflazione e si opposero al piano al Congresso, dicendo che gli Stati Uniti… Non posso permettermi Proposte di spesa pubblica aggiuntiva che possano stimolare l’economia.

Biden ha reagito sostenendo che il suo investimento proposto e il suo investimento più recente Ordine esecutivo Promuovere una maggiore concorrenza nel settore privato contribuirà a ridurre i prezzi ea beneficiare i consumatori nel tempo.

“Questo ridurrà lo stress”, ha detto.

Nel suo discorso, Biden ha confrontato il percorso economico degli Stati Uniti sotto la sua guida con gli avvertimenti di Donald Trump sul collasso economico durante la campagna 2020.

“Si scopre che il capitalismo è vivo e molto buono. Stiamo facendo progressi significativi per garantire che funzioni come dovrebbe essere: a beneficio del popolo americano”, ha detto Biden.

Ha affermato che gli aumenti dei prezzi negli ultimi mesi sono un sottoprodotto naturale della riapertura riuscita della più grande economia mondiale.

“Mentre la nostra economia si riprende, abbiamo visto alcuni aumenti dei prezzi. Alcune persone hanno sollevato preoccupazioni che potrebbero essere segni di inflazione continua. Ma questa non è la nostra opinione”, ha detto Biden.

“[The] La realtà è che non puoi accendere le luci dell’economia globale senza aspettarti che ciò accada. Con la ripresa della domanda, le catene di approvvigionamento globali dovranno affrontare sfide. “



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *