Biden trasferisce i colloqui sulle infrastrutture alla nuova organizzazione bipartisan Reuters


© Reuters. Foto del file: il 13 maggio 2021, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden fa un gesto al senatore Shelley Capito (R-WV) in una riunione sulle infrastrutture tenutasi con i senatori repubblicani alla Casa Bianca a Washington, negli Stati Uniti. REUTERS/Kevin Lamarque/File Photo

Autori: David Morgan, Susan Cornwell e Trevor Hennicart

WASHINGTON (Reuters)-Dopo che un incontro faccia a faccia con la senatrice Shelley Capito è stato descritto come “colpito un muro”, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha interrotto l’incontro martedì. gruppo bipartisan. “

Dopo che Capito, il leader dei sei repubblicani del Senato che si è occupato dei negoziati, ha proposto nuovi 330 miliardi di dollari di spesa per le infrastrutture, Biden ha cambiato rotta, molto al di sotto della proposta di riduzione di 1,7 trilioni di dollari di Biden.

Il segretario stampa della Casa Bianca Jane Psaki ha dichiarato in una nota: “Oggi ha detto al senatore Capito che, a suo avviso, l’ultima proposta della sua squadra non ha soddisfatto i bisogni fondamentali del nostro paese”.

“Ha espresso la sua gratitudine… ma ha espresso delusione per il fatto che sebbene fosse disposto a ridurre il suo piano di oltre $ 1 trilione, il Partito Repubblicano ha aumentato solo il nuovo investimento proposto di $ 150 miliardi”, ha detto Psaki.

All’inizio della giornata, il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer ha dichiarato che i negoziati “sembrano aver raggiunto un punto morto”.

Un portavoce di Capito ha detto che Capito ha avuto una telefonata di cinque minuti con il presidente democratico martedì.

Capito ha dichiarato in una nota: “Dopo aver negoziato in buona fede e aver compiuto progressi significativi per avvicinarsi all’obiettivo desiderato dal presidente, sono deluso dalla sua decisione”.

Schumer è il massimo democratico al Senato e ha dato nuova vita alla possibilità di una qualche forma di disegno di legge bipartisan, che alla fine potrebbe essere abbinato a un disegno di legge solo democratico per raggiungere un governo di 20.000 100 milioni di dollari in più sull’obiettivo di investimento.

I repubblicani hanno parlato di un pacchetto modesto molto al di sotto di 1 trilione di dollari, la maggior parte dei quali proviene da iniziative già recepite in legge, come gli aiuti al COVID-19.

Martedì è previsto l’incontro di un gruppo bipartisan di senatori per discutere i prossimi passi nelle infrastrutture. È prevista la partecipazione di repubblicani, tra cui Bill Cassidy, Mitt Romney e Rob Portman, e democratici, tra cui Kyrsten Sinema e Joe Manchin.

I libertari diventano cauti

Alcuni membri liberali del partito Biden https://www.reuters.com/world/us/liberal-democrats-restless-over-bidens-infrastructure-talks-with-republicans-2021-06-04 hanno iniziato a preoccuparsi che il i colloqui ritarderanno troppo a lungo potrebbe portare a un pacchetto più piccolo di quanto il paese ha bisogno. Sono profondamente consapevoli del rischio di perdere una piccola maggioranza di seggi in una o entrambe le camere del Congresso nelle elezioni del prossimo anno, quindi c’è un urgente bisogno di fare progressi sull’agenda di Biden.

Le due parti sono ancora distanti su uno dei principali obiettivi di politica interna di Biden https://www.reuters.com/business/autos-transportation/republicans-vs-biden-whats-their-infrastructure-plans-2021-04-22 Ci sono disaccordi su quanto spendere, come pagare e persino sulla composizione delle infrastrutture.

La Casa Bianca ha proposto di tagliare il suo pacchetto di proposte a 1,7 trilioni di dollari, compresi i cambiamenti climatici, l’assistenza sanitaria alle famiglie e i programmi educativi. Include anche la spesa per progetti infrastrutturali più tradizionali come strade e ponti.

Martedì Biden ha scritto su Twitter: “Sto cercando di trovare un terreno comune con i repubblicani nel programma per l’occupazione degli Stati Uniti, ma mi rifiuto di aumentare le tasse sugli americani il cui reddito annuo è inferiore a $ 400.000”. la loro parte».

I repubblicani hanno affermato che Biden ha anche contattato Cassidy martedì per discutere di problemi infrastrutturali.

“Il presidente degli Stati Uniti ha appena chiamato per discutere di infrastrutture”, ha scritto Cassidy su Twitter. “Ho proposto misure per la protezione dalle inondazioni e l’energia, che andranno a beneficio della Louisiana e del resto del nostro Paese. Sostengo fortemente gli sforzi di @SenCapito. Qualsiasi progetto infrastrutturale dovrebbe e deve essere bipartisan”.

Funzionari del governo hanno affermato che Biden non lascerà che i negoziati continuino all’infinito. Mercoledì inizierà la sua prima visita durante la sua presidenza, dirigendosi in Cornovaglia, in Inghilterra, per partecipare al vertice del G7.





Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *