Borse europee in calo per l’intensificarsi dei timori per il virus Reuters


© Reuters. Foto del file: il 12 febbraio 2019, di fronte alla Borsa tedesca di Francoforte, in Germania, puoi vedere il toro, un simbolo di trading di successo. REUTERS/Kai Pfaffenbach

di Sruthi Shankar

(Reuters)- I mercati azionari europei sono scesi leggermente lunedì poiché gli investitori temevano che la diffusione del nuovo coronavirus stesse ostacolando la ripresa dell’economia globale e gli investitori hanno scaricato settori economicamente sensibili.

L’indice paneuropeo è sceso dello 0,1% dopo un leggero aumento in apertura.

I titoli bancari, minerari, turistici e automobilistici sono scesi dallo 0,4% all’1,2%.Mentre la variante del virus delta si diffonde in gran parte dell’Asia, gli investitori hanno alzato le loro scommesse rialziste sull’economia globale.

Il mercato azionario del Regno Unito, dominato dalle materie prime, è sceso dello 0,5%, in ritardo rispetto alle controparti dell’Europa continentale.

La volatilità del mercato globale si è intensificata la scorsa settimana, dopo che i dati provenienti da Stati Uniti e Cina hanno sollevato timori che la crescita economica possa aver raggiunto il picco, spingendo al rialzo i prezzi dei titoli di stato e al ribasso i mercati azionari.

Nonostante ciò, l’indice di Wall Street ha toccato un massimo record venerdì, mentre l’indice STOXX 600 si aggirava a pochi punti dal massimo. ()

Gli analisti di BCA Research hanno scritto in un primo rapporto: “Il forte calo dei rendimenti obbligazionari della scorsa settimana non si è riflesso nei mercati azionari o delle materie prime. Sono ancora vicini ai massimi storici”. “Una correzione nei prossimi mesi non può essere escluso”.

Allo stesso tempo, la presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde ha affermato che la banca centrale cambierà le sue linee guida sui prossimi passi politici durante la prossima riunione per riflettere la sua nuova strategia e dimostrare che è seriamente intenzionata a ripristinare l’inflazione.

La nuova strategia della Banca centrale europea consente di tollerare un tasso di inflazione superiore al target del 2% e mira a garantire agli investitori che le politiche non verranno inasprite prematuramente.

Gli investitori si sono rivolti a settori difensivi del mercato azionario come servizi di pubblica utilità, immobiliare e sanità, con guadagni che vanno dallo 0,3% allo 0,9%.

Le azioni di Daily Mail e General Trust Plc sono aumentate del 3,8% dopo che la società ha dichiarato che se la vendita del suo dipartimento dei rischi assicurativi e dell’attività di Cazoo andrà senza intoppi, la famiglia Rothermere, il suo maggiore azionista, potrebbe vendere la società britannica per 810 milioni di sterline (1,13 miliardi di sterline). dollari USA). La privatizzazione dei giornali è passata.

La società francese di pubblicità esterna JCDecaux è aumentata del 7,3% dopo che JPMorgan Chase (NYSE:) ha aggiornato il titolo a “sovrappeso” sulla base del forte rimbalzo del numero di passeggeri aerei.

Il gruppo di consulenza informatica francese Atos è sceso del 15,1% sul fondo dell’indice STOXX 600 dopo aver abbassato le sue previsioni di profitto per l’intero anno.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *