Broadcom prevede una crescita ottimistica delle vendite del 5G in questo trimestre Reuters


© Reuters. Foto del file: il 4 marzo 2021, il logo della società Broadcom Limited viene visualizzato all’esterno di un edificio per uffici a Irvine, California, USA. REUTERS/Mike Blake

Autori: Eva Matthews e Stephen Nellis

(Reuters)-Broadcom Inc ha previsto giovedì che le entrate di questo trimestre saranno superiori alle aspettative di Wall Street, poiché la società di semiconduttori trarrà vantaggio dalla crescente popolarità della tecnologia 5G.

Con l’accelerazione dell’implementazione globale del 5G, la forte domanda di chip costosi utilizzati negli smartphone andrà a beneficio di Broadcom (NASDAQ:), che vede il produttore di iPhone Apple (NASDAQ:) come il suo principale cliente per la sua divisione di chip wireless.

La società produce anche chip per data center e server.Secondo i dati di Refinitiv IBES, la società stima che il suo fatturato del terzo trimestre sia stato di circa $ 6,75 miliardi, superando le stime degli analisti di $ 6,6 miliardi. Le stime dell’azienda per il terzo trimestre fiscale di solito includono l’aumento della produzione per l’iPhone di Apple lanciato in autunno.

Il prezzo delle azioni era piatto dopo l’annuncio dei risultati.

In una teleconferenza con gli investitori, il CEO Hock Tan ha affermato che la domanda della divisione wireless dell’azienda è stata superiore al previsto nel secondo trimestre fiscale appena concluso, il che potrebbe portare a una diminuzione della domanda nel terzo trimestre fiscale.

Ha anche affermato che il contratto di fornitura a lungo termine firmato con Apple ha dato a Broadcom “la fiducia necessaria per investire in ricerca e sviluppo per effettuare investimenti in capacità (spese in conto capitale). In cambio, forniamo la migliore tecnologia all’avanguardia in aree specifiche per servire la nostra chiave”. clienti in modo tempestivo”.

Broadcom ha lavorato duramente per allocare i suoi chip disponibili alla domanda del mercato finale di prodotti elettronici, piuttosto che per l’inventario dei clienti.Gli analisti hanno affermato che questo sforzo sembra funzionare. Kinngai Chan, analista di Summit Insights Group, ha dichiarato: “Sebbene le nostre ispezioni di settore mostrino che ci sono un gran numero di doppi ordini nella catena di approvvigionamento di Broadcom, riteniamo che i clienti di Broadcom non siano ancora in grado di costruire grandi scorte di riserva”.

I ricavi per il secondo trimestre conclusosi il 2 maggio sono aumentati a 6,61 miliardi di dollari dai 5,74 miliardi di dollari dello stesso periodo dello scorso anno. Gli analisti si aspettavano un fatturato di 6,51 miliardi di dollari USA.

La società ha registrato un utile netto di 1,49 miliardi di dollari nel secondo trimestre, o 3,30 dollari per azione, rispetto ai 563 milioni di dollari dello stesso periodo dello scorso anno, o 1,17 dollari per azione.

Secondo i dati di Refinitiv, dopo la rettifica, l’utile per azione della società è stato di 6,62 dollari USA, superiore alle aspettative di 6,43 dollari USA per azione.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *