Mercato Azionario viaggi banche guerra dei dazi

Mercato Azionario: i Titoli in salita e quelli al ribasso, le previsioni

La fine dell’anno è un momento sempre importante per la Borsa. Nel Mercato Azionario, in particolare, sono molti i fattori che incideranno sui trend. Da considerare, innanzitutto, il fattore viaggi. La crisi economica imperversa sull’Italia ormai da diversi anni. Ciò ha cambiato le abitudini degli italiani che, stagione dopo stagione, hanno viaggiato sempre meno. Tuttavia, […]

Azioni Apple raggiunto nuovo massimo storico di 52 settimane

Azioni Apple: raggiunto nuovo massimo storico

Con l’anno che sta per concludersi, è il momento di un bilancio anche per le quotazioni in Borsa. Tra i migliori titoli del mercato azionario, per il 2019, non possiamo non menzionare le Azioni Apple. Lo scorso mese, infatti, Cupertino ha raggiunto un nuovo (ed ennesimo) massimo storico. Del resto, le vendite dell’iPhone 11 si […]

Forex Cambio Euro Dollaro asset guida dei mercati

Forex: Cambio Euro Dollaro asset guida dei mercati

Lo scenario delle Borse Mondiali è ancora in definizione. Tuttavia, la maggior parte degli analisti si attende ancora un potenziale ribasso. Nel Forex, il Cambio Euro Dollaro ha provato a superare il livello 1,11. Mentre il cross valutario dollaro-yen si mantiene sotto quota 109. Secondo gli esperti, questa condizione pone i mercati in un sostanziale […]

Aramco Ipo da record è la società che vale di più al mondo

Aramco: Ipo da record, è la società che vale di più al mondo

Più grande di Apple, più grande di Alibaba: Aramco è la società che vale di più al mondo. Con una capitalizzazione di 1.700 miliardi, la compagnia saudita batte tutti i record, con un Ipo che supera quello di 25 miliardi realizzato dalla multinazionale cinese. Infatti, il prezzo di 32 riyal si traduce in una raccolta […]

FCA agenzia delle entrate fisco

FCA: il Fisco chiede restituzione di 1,5 miliardi

FCA finisce nel mirino dell’Agenzia delle Entrate, per aver sottostimato il valore di Chrysler al momento della sua acquisizione. Ora, l’azienda italo-statunitense potrebbe dover restituire al Fisco 1,5 miliardi di euro. La notizia, riportata da Bloomberg, sottolinea che: la sottovalutazione delle attività americane avrebbe comportato un minore importo dovuto dall’azienda in relazione alla cosiddetta exit […]

Banca Carige ok da Consob ad aumento di capitale

Banca Carige: ok da Consob ad aumento di capitale

La Commissione Nazionale per la Società e la Borsa (Consob) ha dato il via libera all’aumento di capitale da 700 milioni di euro per Banca Carige. Oggi 4 Dicembre avrà inizio l’offerta agli azionisti. Il termine è previsto per il 13 Dicembre 2019, alle ore 14:00. Alla vigilia dell’aumento, la Banca ha precisato che questo […]

Cambio Euro Dollaro oggi 03 Dicembre 2019

Cambio Euro Dollaro oggi 03 Dicembre: Trump appesantisce l’USD

La giornata odierna di mercato, priva di grandi spunti, potrebbe segnare una certa stabilità per il Cambio Euro Dollaro. Nella giornata di ieri, la valuta statunitense è apparsa piuttosto affaticata, a causa delle ultime dichiarazioni del Presidente USA. Trump, infatti, ha annunciato tramite Twitter la volontà della Casa Bianca di reintrodurre i dazi su acciaio […]

unicredit nuovo piano industriale team 23

Unicredit: utile a 5 miliardi entro il 2023

E’ finita l’attesa. Unicredit ha svelato il nuovo piano industriale che si pone come obiettivo principale quello di incrementare gli utili fino a 5 miliardi, entro il 2023. Previsto anche il taglio di 8.000 dipendenti nel prossimo triennio. Assieme alla chiusura di circa 500 sportelli. L’ottimizzazione della rete di filiali coinvolgerà principalmente Italia, Germania e […]

Unicredit Yapi Kredit Jean Pierre Mustier

Unicredit: sciolta alleanza in Turchia, ora al 31,93% nel capitale Yapi Kredit

A causa della difficile situazione economica e finanziaria della Turchia, Unicredit ha deciso di ridimensionare la propria posizione all’interno del gruppo bancario turco Yapi Kredit. L’istituto milanese controllava l’82% del gruppo. Dopo lo scioglimento dell’alleanza, la banca italiana passa al 31,93%. Sale al 49,99%, di conseguenza, Koc holding. Mentre il restante 18% delle azioni Yapi […]