Standard & Poor’s, nel mirino le Generali: in arrivo un downgrade?

Spiacevole sorpresa per il gruppo Generali: l’agenzia di rating Standard & Poor’s ha infatti annunciato di aver messo sotto la propria lente d’ingrandimento la compagnia triestina. Attualmente, Generali ha un giudizio di A-, due gradini sopra il giudizio italiano: l’annuncio di S&P potrebbe portare ad un downgrade del rating di Generali nelle prossime settimane. Le […]

Confcommercio: “Fino al 2016 pressione fiscale al 44%”

E’ stato pubblicato nelle scorse ore uno studio di Confcommercio e Cer che, in base alle previsioni di governo, riesce calcolare la pressione fiscale delle imprese italiane. Fino al 2016, le imprese italiane dovranno fare i conti con una fortissima pressione fiscale: si parla infatti di una pressione fiscale del 44%. E’ stato calcolato che […]

Standard and Poor’s, giù il rating francese: AA con outlook stabile

Gennaio 2012: l’agenzia di rating internazionale Standard and Poor’s decide una mossa piuttosto importante, abbassare il rating della Francia. Fino a quel momento, il Paese francese aveva avuto il rating massimo, la tripla A (AAA), aggiornando il rating ad un comunque positivo AA+. Lo scorso fine settimana c’è stato un altro downgrade al rating francese: […]

Lavoro, disoccupazione al 12.5%: è nuovo record

Non accenna a diminuire la crisi dell’occupazione in Italia. L’Istat ha infatti pubblicato i dati relativi al tasso di disoccupazione nel mese di settembre, per il nostro Paese non ci sono dati positivi. Infatti il tasso di disoccupazione è cresciuto su base mensile del +0.1%: sostanzialmente l’incremento è stato basso, ma tanto è bastato per […]

Debito pubblico, Italia al 133.3%: è il peggiore in Europa dopo la Grecia

Continua il periodo negativo dell’Italia. L’EuroStat ha pubblicato i dati del debito pubblico dei Paesi europei: i dati sono davvero poco confortanti. L’Italia ha mostrato un debito pubblico al 133.3% del prodotto interno lordo nel secondo trimestre del 2013. Un dato di per sè preoccupante, ma ancora più negativo se viene preso in relazione all’intero […]

Svimez: “Meridione a rischio desertificazione industriale”

Il rapporto Svimez sul Meridione è profondamente negativo. L’associazione per lo sviluppo dell’industria nel Mezzogiorno ha realizzato un rapporto sulla situazione economica del Sud Italia: il quadro, come già anticipato, è stato definito “inquietante” dal capo dello Stato, Giorgio Napolitano. L‘industria rischia la desertificazione, l’occupazione sta vivendo uno dei momenti più difficili della storia italiana […]

Istat, nuovo record: disoccupazione giovanile al 40%

Non si arresta purtroppo l’emorragia lavorativa in Italia. E l’Istat deve certificare un nuovo record negativo: per la prima volta nel nostro Paese, il tasso di disoccupazione giovanile ha superato il 40%. “Il dato sulla disoccupazione dá la misura di come la realtà cruda del paese abbia bisogno di un sussulto di responsabilità da parte […]

Confindustria predica ottimismo: “L’Italia “è a un punto di svolta”

I dati dell’Istat non sono particolarmente positivi: l’istituto ha rivisto in negativo le stime del Pil, ma nonostante questa notizia, in casa Confindustria c’è molta fiducia. Fiducia si, ma con prudenza: questo il messaggio del numero uno di Confindustria, Giorgio Squinzi. Ci vorrà ancora qualche anno infatti per risalire la china: gli effetti della recessione […]

Federalberghi, aumentano gli stranieri ma è flessione del settore alberghiero

Federalberghi ha presentato i dati del turismo alberghiero nei primi otto mesi del 2013. Il presidente Bernabò Bocca ha parlato di due tematiche importanti: da un lato, Federalberghi ha segnalato l’aumento degli stranieri nelle strutture italiane, ma dall’altro è innegabile parlare di una flessione importante del giro d’affari. Andiamo con ordine, analizzando il primo dato: […]