CFA vale la pena?

Diventare un Certified Financial Analyst (CFA) significa più di 1.000 ore di studio di livello universitario, completate con successo Tre esami rigorosi, Quattro anni di esperienza lavorativa rilevante, rispetto di una sana etica e standard di comportamento professionale.

Circa un quinto dei partecipanti al programma CFA pensa che si possa fare.Ma nell’affollato il mercato dei talenti, In una professione che è stata recentemente poco rispettata dal pubblico, tutti gli sforzi sono dedicati a oOttieni CFA ne e ‘valsa la pena?

Punti chiave

Diventare un titolare della carta CFA significa che hai seguito il rigoroso studio di livello universitario del programma e hai superato con successo tre esami.

Devi avere quattro anni di esperienza lavorativa pertinente per qualificarti come licenziatario CFA.

CFA opera in molti campi finanziari diversi, dai gestori del rischio ai consulenti patrimoniali privati.

CFA è diverso da MBA, MBA sarà diverso CFA è una certificazione professionale che può essere ottenuta solo tramite CFA Academy.

L’ottenimento della qualifica CFA richiede più di 1.000 ore di studio.

CFA

I datori di lavoro dei servizi finanziari riconoscono il valore che gli affiliati apportano al posto di lavoro, come evidenziato da molti annunci di lavoro finanziario che richiedono o richiedono che i candidati siano affiliati o candidati CFA.Secondo il CFA Institute, il certificato “è lo standard professionale scelto da più di 31.000 società di investimento in tutto il mondo.”

Non come Specializzazione in Amministrazione Aziendale, Potrebbero esserci grandi differenze di contenuto, rigore e reputazione.CFA è una certificazione professionale che viene concessa da una sola organizzazione—— Chartered Financial Analyst Association, Questa è un’associazione senza scopo di lucro che rappresenta gestione delle risorse E campi di ricerca. La CFA Academy crea, gestisce e testa i corsi nel tentativo di mantenere una rilevanza permanente in un mondo abbagliante e complesso. Più importanti sono i termini di riferimento internazionali del college e i suoi esami.

La lingua della finanza può essere l’inglese, ma la pratica della finanza è senza dubbio globale e competitiva.

Cosa fa CFA

Cosa fa un tipico CFA? CFA ha molte opzioni di carriera e gli strumenti sviluppati nel rigoroso esame hanno nuovi usi.Esperti e generalisti aggiornano costantemente questi strumenti per riflettere l’attuale ambiente finanziario. Un ciclo di sviluppo più lungo può prevenire il degrado della qualità.

candidato Sistema di conoscenza Deriva dal sistema di conoscenza globale degli investimenti finanziari e si basa su pratiche professionali in costante cambiamento.Esempi di occupazioni del licenziatario includono Gestore del portfolio, Analista degli investimenti, Analista del rischio, Direttore degli investimenti, Analisti di misurazione della performance, gestori del rischio e consulenti patrimoniali privati.

I candidati apprendono in un continuum, a partire dalla conoscenza e comprensione di aree e concetti chiave, come ad esempio tipi di asset, Economia e Contabilità finanziaria (Livello I e Livello II), applicare e analizzare le conoscenze apprese (Livello I a Livello III).Questa è in definitiva una sintesi e una valutazione di aree chiave di pratica (Livello II e Livello III), come la pianificazione patrimoniale e wealth Gestione del portafoglio A livello istituzionale e individuale.

L’apprendimento non è graduale, ma diventa più approfondito man mano che l’esame procede.



Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *