Citigroup aumenta gli stipendi dei banchieri d’investimento junior


Citigroup sta aumentando gli stipendi dei suoi banchieri d’investimento junior, gli ultimi a Wall Street per cercare di migliorare il trattamento dei giovani dipendenti, dopo che un gruppo di banchieri di Goldman Sachs si è lamentato pubblicamente delle dure condizioni di lavoro nel settore.

Citigroup ha dichiarato venerdì in una nota ai dipendenti che aumenterà gli stipendi base di vicepresidenti di progetto, assistenti e analisti nei mercati dei capitali della banca e nei dipartimenti di consulenza dal 1° luglio.

“Il vicepresidente del progetto BCMA, gli assistenti e gli analisti sono una risorsa molto preziosa e hanno dato un grande contributo al continuo successo e alla forza di BCMA”, hanno scritto i co-leader di BCMA Tyler Dickson e Manolo Falcó nel memo, che è stato recensito dal Financial Times . “Soprattutto nell’ambiente attuale, è importante riconoscere i tuoi talenti e i tuoi sforzi per promuovere il successo della nostra attività e servire i nostri clienti”.

La divisione BCMA di Citi conta circa 6.000 dipendenti in tutto il mondo.

Secondo persone che hanno familiarità con la questione, l’aumento di stipendio va da 15.000 a 25.000 dollari, il che aumenterà lo stipendio annuo degli analisti statunitensi a 100.000 dollari nel primo anno. Questo non include i bonus.

Secondo le grandi banche di investimento, tra cui Citigroup, lo stipendio medio degli analisti nel primo anno è di 91.000 dollari. Oasi di Wall Street, Monitoraggio del settore finanziario.

Secondo persone che hanno familiarità con la questione, anche i rivali JPMorgan Chase e Barclays Bank hanno recentemente aumentato lo stipendio degli analisti del primo anno da $ 85.000 a $ 100.000.

Per molto tempo, le banche di investimento sono state conosciute per i loro orari di lavoro impegnativi e la cultura del posto di lavoro rigida, ma durante la pandemia la domanda di lavoro è solo aumentata.

All’inizio di quest’anno, un gruppo di analisti bancari di investimento del primo anno presso Goldman Sachs si è opposto pubblicamente alla pressione del lavoro.Basato su a Indagine su 13 analistiLa diapositiva mostra che una media di 95 ore di lavoro a settimana e 5 ore di sonno per notte.

Alcune banche hanno adottato misure per fornire indennità aggiuntive per compensare i giovani banchieri che quest’anno hanno aumentato la pressione.

Secondo i rapporti, all’inizio di quest’anno, Jefferies ha fornito vantaggi ai giovani dipendenti, tra cui biciclette Peloton e prodotti Apple, mentre Credit Suisse ha offerto ai banchieri un bonus di $ 20.000. Bloomberg con Canale finanziario NBC.

Citigroup finora ha preso di più Metodo flessibile Rispetto ad aziende come Goldman Sachs e Morgan Stanley, consente ai banchieri di tornare al lavoro d’ufficio.

La banca ha affermato che la maggior parte dei suoi banchieri tornerà a lavorare in modalità “ibrida”, in ufficio almeno tre giorni alla settimana e a casa al massimo due giorni alla settimana.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *