Come accettare pagamenti con carta di credito


Gestire una piccola impresa significa controllare rigorosamente il flusso di cassa. Un modo per facilitare l’entrata e l’uscita dalla tua attività è espandere le opzioni di pagamento per includere le carte di credito. Consentire ai clienti di pagare con carta di credito riduce la pressione sulla gestione del flusso di cassa ed elimina i ritardi associati all’attesa dei pagamenti con assegno. Se la tua azienda non ha ancora accettato pagamenti con carta di credito, cambiarlo potrebbe essere più facile di quanto pensi.

Punti chiave

  • Accettare pagamenti con carta di credito per la tua attività può semplificare la gestione del flusso di cassa e potenzialmente aumentare le vendite.
  • Sempre più americani si affidano a carte di credito e di debito come metodi di pagamento invece di contanti o assegni.
  • Che tu gestisca una grande o piccola impresa, puoi accettare pagamenti con carta di credito.
  • Configurare la tua attività per accettare pagamenti con carta di credito non è necessariamente un processo complicato.

Vantaggi dell’accettazione di pagamenti con carta di credito

Consentire ai tuoi clienti di pagare con carta di credito può portare molti vantaggi alla tua attività, portando a una maggiore crescita. Secondo la Federazione nazionale delle imprese indipendenti, i motivi principali per accettare le carte di credito includono:

  • Migliora il flusso di cassa perché può accelerare i tempi di pagamento e ridurre i ritardi
  • Legalizza la tua attività agli occhi dei clienti
  • Aumenta potenzialmente le vendite perché i tuoi clienti avranno più modi per pagare

Se ancora non hai idea di accettare carte di credito, considera l’aumento dei pagamenti con carta di credito rispetto ad altri metodi di pagamento. La ricerca di Deloitte mostra che i pagamenti con carta di credito negli Stati Uniti nel 2018 sono stati vicini a 4 trilioni di dollari USA. Dal 2016 al 2018 le transazioni con carta di credito sono aumentate, mentre è diminuita la percentuale di americani che utilizzano contanti per pagare.

Se aumenterà anche la domanda di pagamenti contactless e/o digitali, questa tendenza potrebbe continuare. Ad esempio, a causa della pandemia di coronavirus, il 64% delle piccole imprese ha dichiarato che stanno cercando di guidare i clienti ad evitare contanti e assegni e utilizzare invece pagamenti digitali come le carte di credito. Poiché gli americani spostano più transazioni online, le carte di credito possono diventare un metodo di pagamento più comune, anche quando si acquista da un’attività fisica, come un ristorante locale che fornisce servizi di consegna o un negozio che fornisce il ritiro su strada.

Quali tipi di attività possono accettare pagamenti con carta di credito?

La risposta breve è che oggi quasi tutti i tipi di attività possono accettare carte di credito. Ad esempio, puoi scegliere di accettare carte di credito se:

  • Gestisci un’attività fisica
  • La tua attività è completamente online
  • Hai una piccola impresa tradizionale con dipendenti
  • Tu sei un Unico proprietario Zero dipendenti
  • Tu sei un Contraente indipendente Independent O freelance
  • Hai un’attività mobile (ad esempio un camion di cibo o un servizio di toelettatura per cani)

In una di queste situazioni, se accettare pagamenti con carta di credito rende più facile per i clienti pagare, allora potrebbe essere a tuo favore. Decidere di non accettare carte di credito nella tua attività di solito dipende da una scelta personale, non dal tipo di attività che svolgi.

Appunti

Se decidi di accettare pagamenti con carta di credito, la legge federale richiede di verificare che tali pagamenti siano stati autorizzati dal cliente prima di elaborarli. Questo di solito viene fatto dietro le quinte dai servizi di elaborazione dei pagamenti e viene fatto quasi istantaneamente.

Come accettare pagamenti con carta di credito

Se sei pronto ad accettare pagamenti con carta di credito per la tua piccola impresa, devi seguire alcuni passaggi. Ma una volta stabilito un sistema, il monitoraggio e la gestione sono relativamente facili.

1. Decidi come accettare i pagamenti con carta di credito

Il primo passo è determinare quando e come accettare pagamenti con carta di credito. Ad esempio, puoi pagare con carta di credito:

  • in linea
  • personalmente
  • Usa un lettore di carte mobile

L’opzione scelta può dipendere dal tipo di attività che svolgi.Ad esempio, se hai un negozio fisico al dettaglio, puoi accettare carte di credito di persona o online al momento del pagamento, a condizione che tu abbia impostato E-commerce Negozio. Ma se gestisci un’attività mobile, l’utilizzo di un lettore di schede mobile potrebbe essere la scelta migliore.

mancia

Devi anche decidere quali principali reti di carte di credito (Visa, Mastercard, Discover o American Express) vuoi accettare.

2. Scegli un sistema di elaborazione dei pagamenti

Quando un cliente ti offre un pagamento con carta di credito, non è solo una carta magnetica. I dettagli della carta e del conto del cliente devono essere visualizzati ed elaborati elettronicamente per autorizzare il pagamento. Tutto questo accade digitalmente dietro le quinte in pochi secondi, ma è necessario assumere un processore di pagamento per far funzionare tutto.

Se vuoi accettare pagamenti con carta di credito, ci sono due modi per farlo: Conto commerciante O fornitore di servizi di pagamento. Un conto commerciante è un conto che apri presso una banca per accettare pagamenti con carta di credito. Un fornitore di servizi di pagamento è una società che consente di accettare pagamenti con carta di credito senza creare un account commerciante.

Dei due, i fornitori di servizi di pagamento possono addebitare commissioni di elaborazione e transazione inferiori. Pertanto, se la tua attività è più recente o il volume dei pagamenti con carta di credito è relativamente piccolo, potrebbe esserti utile. Tuttavia, se effettui molte vendite tramite carta di credito, un account commerciante potrebbe essere un modo più semplice per gestire i pagamenti con carta di credito.

importante

Quando confronti conti commerciali e fornitori di servizi di pagamento, considera se devi firmare un contratto a lungo termine e quali commissioni di elaborazione della carta di credito pagherai.

3. Preparare il software e l’hardware per il pagamento con carta di credito

Una volta che hai un modo per elaborare i pagamenti con carta di credito, potresti dover aggiornare il tuo Punto vendita Software e hardware per accettarli effettivamente.

Ad esempio, se gestisci un negozio fisico, potresti dover acquistare un software di pagamento per accettare pagamenti con carta o installare un lettore di carte Chip EMV Abilita al momento del pagamento. Alcuni fornitori di servizi di pagamento forniscono anche l’attrezzatura necessaria per accettare pagamenti con carta di credito nei negozi o tramite lettori di carte mobili.

Se prevedi di accettare carte di credito online, devi anche configurarne una Casello stradale Per tale motivo. Anche in questo caso, questo potrebbe essere incluso nel tuo account commerciante o nel piano del fornitore di servizi di pagamento.

Fai attenzione alle commissioni di pagamento con carta di credito

Accettare carte di credito tramite conti commerciali o fornitori di servizi di pagamento non è gratuito; entrambi addebitano commissioni di servizio per facilitare questi pagamenti. Quando sei pronto ad accettare pagamenti con carta di credito, considera come queste commissioni influiscono sulle tue spese operative e amministrative.

Se il costo influirà seriamente sul profitto, puoi compensare aumentando il prezzo del prodotto o del servizio. In alternativa, è possibile addebitare un supplemento o una commissione di convenienza durante l’elaborazione di transazioni con carta di credito inferiori a un determinato importo in dollari. Ma assicurati di aver compreso le normative statali e federali relative ai supplementi delle carte di credito per evitare azioni illegali.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *