Come diventare un imprenditore di energie rinnovabili

Dai pannelli solari fotovoltaici a Adattatore di energia cinetica Pedalando su biciclette fisse per generare elettricità, gli imprenditori stanno approfittando della rivoluzione verde trovando e commercializzando soluzioni di energia rinnovabile.

Poiché utilizziamo l’energia in quasi tutto, la recente tendenza verso una tecnologia più verde e più sostenibile ha creato molte opportunità per gli individui imprenditoriali.

Ma è solo una moda? O c’è una valida opportunità di business a lungo termine?

L’energia rinnovabile continuerà ad esistere

Con l’aumento della popolazione mondiale, la realtà delle risorse limitate sta gradualmente scomparendo. Il nostro fabbisogno energetico non può dipendere per sempre dai combustibili fossili. I progressi tecnologici ci consentono di utilizzare riserve che non erano disponibili in passato, ma questo ritarderà solo l’inevitabile.

Punti chiave

  • Non tutti gli imprenditori sono investitori. Considera le opportunità per i servizi verdi.
  • Concentrati sul settore che conosci di più.
  • Considera la fonte di finanziamento del governo.

Queste preoccupazioni, così come gli effetti negativi della combustione di combustibili fossili, hanno formato una coscienza ambientale e sociale tra i diversi partecipanti economici (inclusi consumatori, investitori, aziende e governi).Le aziende e gli investitori in cerca di profitto ne hanno approfittato Interesse del consumatore Nelle alternative energetiche pulite e nei piani aziendali verdi incentivati ​​dal governo.

Con tutti questi fattori che guidano la transizione verso l’energia rinnovabile, è tempo di iniziare a cercare opportunità per aiutare a risolvere i problemi energetici del mondo e magari trarne profitto.

cogli l’occasione

Ci sono innumerevoli opportunità per implementare soluzioni innovative di energia rinnovabile. Tuttavia, il miglior punto di partenza è nel proprio campo di competenza. Pensa al settore in cui ti trovi e a come l’energia rinnovabile può avvantaggiarli.

Inoltre, ricordati di diventare un’energia rinnovabile imprenditore Ciò non significa che devi costruire il tuo parco eolico o una diga idroelettrica. L’energia rinnovabile non è solo produzione di energia. È anche legato allo stoccaggio, alla protezione e alla distribuzione.

Prodotto o servizio?

Inoltre, non è necessario inventare nuovi prodotti o tecnologie. È possibile partecipare a installazione, riparazione e manutenzione o consulenza.

Pensa in modo ampio e concentrati sulla tua area di competenza.

Infine, fai un brainstorming con amici, familiari e colleghi su ciò che le persone vogliono o di cui hanno bisogno.

Alcune persone iniziano la loro attività attorno a un’idea e poi cercano di vendere quell’idea invece di avviare un’attività attorno a qualcosa che le persone vogliono già acquistare. I consumatori verdi non fanno eccezione.

La sfida del consumatore verde

Nonostante il clamore sulla sostenibilità ambientale, è dimostrato che i consumatori verdi cercano ciò che la maggior parte dei consumatori desidera: ottenere vantaggi personali a basso costo.

Sebbene il mercato ecologico etichettato LOHAS (Healthy and Sustainable Lifestyle) sia in crescita, il mercato verde è ancora relativamente di nicchia. Fare marketing a tutti gli altri significa educare i consumatori sui vantaggi dell’energia rinnovabile, incluso mostrare loro come l’energia rinnovabile può aggiungere valore alla loro vita a un costo inferiore.

Oltre Lohas

I consumatori non sono l’unico gruppo da considerare quando si cercano opportunità adeguate. Considera come il prodotto o il servizio influenzerà altre persone, come fornitori, governi, concorrenti, banche e altre organizzazioni di finanziamento.

Tutti questi ruoli possono avere un impatto sul successo della tua attività, quindi è utile considerare il ruolo che svolgeranno quando lavori. fase di sviluppo.

Fare un business plan

Progettare un piano aziendale, che aiuta a determinare se altre aziende in altre parti del mondo hanno già fornito prodotti o servizi simili. Rivedi i principi di base di queste attività e usali come modello per creare i tuoi piani.

90%

La percentuale di imprenditori che ha investito alcuni risparmi personali nelle prime fasi.

Non importa quanto sia grande la portata della tua decisione di sviluppare un business plan, devi assolutamente condurre alcune ricerche di mercato preliminari e riassumere un concetto di business. Dovrai analizzare i costi, fare previsioni sui ricavi e impostare alcune pietre miliari chiave per lo sviluppo e il lancio del business.

Parla con potenziali clienti

Ricorda di condurre interviste con potenziali clienti per comprendere la domanda del tuo prodotto o servizio e come portarlo al meglio sul mercato.

Inoltre, contattare il fornitore per ottenere un preventivo per i materiali e i servizi necessari per fabbricare il prodotto o fornire il servizio.

Una volta completato il tuo piano aziendale, è tempo di capire come finanzierai la tua attività.

Finanziare la tua attività

Il successo o il fallimento di ogni azienda dipende dalla sua capacità di sostenersi finanziariamente, ma potrebbe essere necessario del tempo per ottenere entrate sufficienti per coprire i costi.

Sebbene le nuove imprese e le start-up abbiano una varietà di opzioni di finanziamento, la ricerca mostra che quasi il 90% degli imprenditori ha investito alcuni risparmi personali nelle prime fasi della propria attività. Oltre il 74% ha affermato che il risparmio personale è la principale fonte di finanziamento iniziale. L’utilizzo dei tuoi risparmi può anche mostrare ad altri potenziali investitori che prendi sul serio il futuro della nuova attività.

Opzioni di finanziamento

Alcuni imprenditori ottengono finanziamenti dalle banche, Capitale di rischio, O governo. Nelle fasi iniziali, le prime due opzioni potrebbero essere più difficili da ottenere perché spesso richiedono di vedere un’azienda esistente con un forte potenziale di crescita prima di pagare i fondi.

Sebbene l’approvazione possa richiedere del tempo e non tutte le aziende siano ammissibili, dati i numerosi incentivi per tecnologie e servizi più puliti e sostenibili, i finanziamenti governativi possono essere un buon modo.

Visitare Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti Siti web delle attuali opportunità di finanziamento dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili e Laboratorio Nazionale Energie Rinnovabili (NREL) Sito web di informazioni sul finanziamento di progetti di energia rinnovabile.

Linea di fondo

Una volta che hai un’idea, fai un piano e capisci come finanziare la tua attività, sei sulla buona strada per diventare un imprenditore di energia rinnovabile.

Ma i lavori sono appena iniziati. Ora dovrai convincere i consumatori a spendere soldi per i tuoi prodotti o servizi. Non è facile, ma può essere utile, soprattutto considerando che devi mantenere non solo il tuo sostentamento, ma anche quello delle generazioni future in tutto il mondo. Gli imprenditori delle energie rinnovabili potrebbero semplicemente salvare il pianeta.



Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *