Come mantenere buone abitudini finanziarie dopo la pandemia


È quasi estate e molti di noi sono entusiasti di tornare alle condizioni normali prima della pandemia negli Stati Uniti. Sia che tu non veda l’ora di salire su un aereo e viaggiare per il mondo, sia che tu voglia semplicemente tornare al tuo ristorante preferito, con l’uscita del vaccino e il ripristino della tua vecchia vita quotidiana, ci sono molte cose da aspettarti nei prossimi mesi. Ma per molte persone, la pandemia ha generato nuove abitudini finanziarie alle quali vale la pena attenersi.

Prima di rinunciare alla prudenza finanziaria e tornare alla tua vita pre-pandemia, ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a mantenere le buone abitudini finanziarie che hai sviluppato lo scorso anno.

Continua a risparmiare

Dall’inizio della pandemia del 2020, molti di noi hanno speso molto meno in viaggi, intrattenimento e ristorazione.Pertanto, il tasso di risparmio personale Anormalmente altoDopotutto, le nostre opportunità di consumo si riducono (chi viaggia nel 2020?), e alcuni di noi decidono di rimandare i nostri acquisti (perché non comprare vestiti nuovi quando andiamo da qualche parte?).

Mentre l’economia continua ad aprirsi, mantieni lo slancio. Evita di essere”Spese di ritorsione“E presta attenzione alle tue spese mensili: non mangiare fuori tutte le sere della settimana solo perché puoi. Quando fai un grosso acquisto, non dimenticare di utilizzare i punti o le miglia della carta di credito accumulati l’anno scorso: possono be Risparmiate molto denaro e aumentate il vostro tasso di risparmio.

Aiuta a considerare la riduzione della spesa ora come un modo per raggiungere più velocemente traguardi finanziari futuri. Forse il tuo nuovo tasso di risparmio più elevato ti consentirà di acquistare una casa con anni di anticipo. Questo è molto motivante e un buon motivo per concentrarsi sulla spesa a breve termine. Il tuo io futuro ti ringrazierà.

Continua a investire

I tassi di interesse sono diminuiti drasticamente lo scorso anno, così come i tassi di interesse annuali per i conti correnti e di cassa ad alto interesse.Quindi forse hai iniziato a investire per far crescere i tuoi risparmi a lungo termine, perché un conto di risparmio è Difficile tenere il passo con l’inflazioneQuesta è una buona idea, dovresti attenerti ad essa.

Sosteniamo fortemente il risparmio per obiettivi a lungo termine nei conti di investimento perché prendi alcuni Il rischio di mercato di solito ti consente di godere di maggiori rendimenti.Anche se i tassi di interesse aumentano in futuro (perché potrebbero aumentare), pensiamo che dovresti investire in tutto ciò che non intendi spendere in tre-cinque anni, escludendo il tuo Fondo di emergenza.

Continua a gestire il tuo debito

Se hai debiti insoluti, forse usi bassi tassi di interesse per rifinanziare. Se non l’hai ancora fatto (o non hai applicato questa strategia a tutti i tuoi debiti), puoi ancora farlo. L’interesse composto del debito è come l’interesse di risparmio: questo significa che pagare un tasso di interesse più basso può farti risparmiare un po’ di soldi.

Se ci hai pensato Rifinanzia il tuo mutuo O hai solo bisogno Consolidare altri debitiOra è il momento di iniziare a cercare opzioni e bloccare tassi di interesse bassi.Inoltre, se hai un prestito studentesco federale, tutto il capitale e gli interessi sono stati pagati Rinviato a fine settembreConsidera l’utilizzo del denaro che usi normalmente per pagare i prestiti studenteschi federali per pagare altri debiti.

Il futuro è luminoso

La buona notizia è che la pandemia negli Stati Uniti sembra svanire: questo è un capitolo lungo e impegnativo. Non c’è da stupirsi che così tante persone siano desiderose di tornare alla normalità. Dovresti assolutamente partecipare alle attività con la famiglia e gli amici, tornare al tuo bar preferito e trascorrere una vacanza tanto necessaria. Tuttavia, se riesci a trovare l’equilibrio e ad attenerti ad alcune delle abitudini finanziarie che hai sviluppato nel 2020, otterrai grandi ritorni nei prossimi anni.



Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *