Come prepararsi per le tasse l’anno prossimo oggi?


Sia che tu abbia completato la tua dichiarazione dei redditi 2020 o che stia per completarla, ora che la stagione fiscale sta volgendo al termine, potresti sentirti sollevato e un senso di realizzazione. Ma non fermarti! Sei motivato e ora è un buon momento per organizzarti per la tassazione del prossimo anno.

Puoi iniziare a prepararti per l’imposta del prossimo anno nei seguenti quattro modi:

1. Fai un piano per i tuoi contributi pensionistici

Per vivere una pensione confortevole in futuro, è necessario iniziare a risparmiare ora.

Nel 2021, i contribuenti di età inferiore ai 50 anni possono pagare fino a $ 6.000 all’IRA e $ 19.500 al 401 (k).Quando hai un Esercito repubblicano irlandese con Wealthfront, Con il clic di un pulsante, possiamo facilmente massimizzare il tuo contributo. Quando apri un Wealthfront IRA e lo finanzi, puoi fornire fondi aggiuntivi direttamente dal tuo conto in contanti. Ma anche se metti la tua IRA altrove, devi anche impostare contributi automatici per consentirti di svolgere il ruolo migliore. Sarete contenti di averlo fatto.

Se sei interessato a finanziare un’IRA ma non sei sicuro di quale potrebbe essere giusto per te, controlla Strumento di selezione dell’account IRA di Wealthfront Per saperne di più sulla tua idoneità all’IRA.

2. Considera la trasformazione di Roth

L’aliquota fiscale è Relativamente basso attualmenteSe prevedi di essere a un livello più alto dopo il pensionamento, potresti voler convertire il tuo IRA tradizionale in Roth IRA. Sebbene sarai tassato sull’importo convertito, non sarai tassato sui prelievi in ​​​​pensionamento.Anche Roth IRA ha Liquidità superiore Rispetto ad altri conti pensione.

Per ulteriori informazioni su chi potrebbe trarre vantaggio dalla conversione di Roth, Dai un’occhiata al nostro articolo sul blog Le due situazioni più comuni in cui sono utili. Di solito, il processo di conversione Ross è noioso e richiede molte scartoffie.Ma la trasformazione Roth di Wealthfront mira a Facile e automatizzato.

3. Sviluppare strategie per IPO o altri guadagni inaspettati

La tua azienda sta per? ElencatoSe è così, oltre a festeggiare, è meglio prepararsi per il carico fiscale potenzialmente enorme.Forse vorresti Assumi un contabile qualificato Guidarti attraverso il processo, ma ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a iniziare.

Pagare l’imposta trimestrale stimata: Se prevedi di dover pagare le tasse per il 2020 perché hai ricevuto o percepirai un reddito che non richiede la ritenuta alla fonte (Ad esempio dividendi, reddito da interessi o plusvalenze), potrebbe essere necessario pagare le imposte stimate ogni trimestre per evitare il mancato pagamento di multe e interessi. Dal momento che è difficile prevedere l’importo esatto, le “regole del porto sicuro” stabiliscono che se paghi il 100%-110% della passività fiscale dell’anno precedente (a seconda del tuo reddito), stai bene. Quando si tratta di tasse statali, le regole variano. Ad esempio, in California, la regola del porto sicuro non si applica alle persone con un reddito annuo superiore a $ 1 milione.

Lottare per Plusvalenze a lungo termine: L’aliquota fiscale per le plusvalenze a breve termine è la stessa del reddito normale (fino al 37%) e l’aliquota fiscale per le plusvalenze a lungo termine è 0%, 15% o 20% (a seconda del reddito imponibile). Potresti volere che il tuo reddito soddisfi il ritorno sul capitale a lungo termine, il che significa che devi trattenere l’investimento per 366 giorni dopo l’acquisto. Se il tuo reddito totale rivisto e rettificato supera US $ 250.000 (coniugatore congiunto) o US $ 200.000 (come singolo dichiarante), potresti dover pagare un’imposta aggiuntiva sul reddito da investimento netto (NIIT) sulle plusvalenze del 3,8%.

Nel caso di IPO e stock option, la situazione si complica. Ad esempio, per una stock option incentivante (ISO), è necessario attendere almeno un anno e un giorno dall’esercizio dell’opzione prima di poterla vendere e attendere almeno due anni e un giorno dalla data in cui si ottiene l’opzione. per ottenere l’aliquota delle plusvalenze a lungo termine sui profitti tassati.

Apri uno Fondo di consulenza per i donatori (DAF) Conto: Non sai dove donare soldi? Apri un conto DAF. Puoi detrarre la tua donazione quest’anno e poi dividere la tua donazione nel tempo. Questo è un modo ideale per regalare titoli a valore aggiunto che detieni per più di un anno, perché puoi effettuare una detrazione di beneficenza basata sull’attuale valore di mercato equo. Se doni una posizione a breve termine, la tua detrazione di beneficenza è limitata a quella più piccola in base al valore di mercato o al costo equo.

4. Inizia a utilizzare il servizio di riscossione delle perdite fiscali (se non lo hai già fatto)

I guadagni da perdite fiscali sfruttano il valore in calo del tuo portafoglio di investimenti e li utilizzano per compensare il tuo altro reddito imponibile senza modificare le caratteristiche di rischio e rendimento del tuo portafoglio, riducendo così il tuo carico fiscale. Se non hai ancora utilizzato il servizio di riscossione delle perdite fiscali, ora è un buon momento per iniziare. Se inizi a riscuotere le tasse ora, puoi ridurre il tuo debito fiscale per i prossimi anni, a partire dalla dichiarazione dei redditi del 2021. Più frequentemente aggiungi depositi sul tuo conto, più prezioso diventa il guadagno derivante dalla perdita fiscale.

In altre parole, non tutte le perdite fiscali ei servizi di raccolta sono uguali.Abbiamo testato i servizi di Wealthfront rispetto ai nostri concorrenti e i risultati ci hanno convinto che i nostri servizi forniscono di più beneficioLa riscossione delle perdite fiscali di Wealthfront si applica a tutti i conti di investimento imponibili e sfrutta le fluttuazioni giornaliere del mercato (invece di aspettare fino alla fine dell’anno come i consulenti tradizionali).Per la stragrande maggioranza dei nostri clienti, la nostra riscossione delle perdite fiscali ha generato risparmi sufficienti per Oltre lo 0,25% della commissione annuale di consulenza di Wealthfront.

Alcune persone hanno paura della stagione delle tasse, ma tu non devi. Invece, usalo come un’opportunità per ottimizzare le tue finanze l’anno prossimo. Sarete contenti di averlo fatto.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *