Confronto tra azioni autorizzate e azioni negoziabili

Azioni autorizzate e azioni negoziabili: una panoramica

Comprendere la terminologia del mercato azionario consente agli investitori di prendere decisioni appropriate e sagge.Poiché è correlato alle azioni della società, è importante comprendere la differenza tra azioni autorizzate e azioni negoziabili per un’accurata Calcola il rapporto importante Ciò illustra la stabilità finanziaria dell’azienda.

Punti chiave

  • Le azioni autorizzate sono il numero massimo di azioni che possono essere emesse agli investitori come stabilito nello statuto della società.
  • Le azioni negoziabili sono azioni effettivamente emesse o vendute agli investitori dal numero disponibile di azioni autorizzate.
  • Comprendere la differenza tra i due tipi di azioni può calcolare in modo più accurato i rapporti finanziari e comprendere meglio la stabilità finanziaria dell’azienda.

Azioni autorizzate

Le azioni autorizzate (dette anche azioni autorizzate o capitale sociale autorizzato) sono definite come il numero massimo di azioni che una società consente legalmente di emettere agli investitori in base alla propria decisione. Il numero massimo è determinato negli atti di costituzione giuridica della società, denominati statuti.

Per le grandi società, non c’è limite al numero totale di azioni che possono essere autorizzate in questi documenti e le piccole società che non intendono espandersi o avere un certo numero di azionisti sono limitate al numero di azioni autorizzate. Specificare. Per le società che non hanno restrizioni sulle azioni autorizzate, lo statuto può autorizzare un’azione o milioni di azioni.

Il numero di azioni autorizzate può essere modificato attraverso il voto degli azionisti, di solito durante l’assemblea generale annuale.

Il numero effettivo di azioni disponibili per il trading è chiamato flottante. Ci sono anche scorte limitate per la retribuzione e gli incentivi dei dipendenti. Anche le scorte vincolate fanno parte delle scorte autorizzate.Il numero totale di persone in un’azienda Azioni negoziabili Come indicato nello stato patrimoniale, è la somma delle azioni negoziabili e delle azioni vincolate.

Azioni negoziabili

Le azioni emesse o vendute agli investitori dal numero disponibile di azioni autorizzate sono chiamate azioni negoziabili. Il numero di azioni in circolazione è stabilito dalla banca di investimento che implementa l’offerta pubblica iniziale (IPO) della società, ma il numero può cambiare.Livello 2 mercato azionario L’emissione può aumentare il numero di azioni in circolazione, così come il pagamento delle stock option dei dipendenti. Quando la società riacquista le proprie azioni, il numero di azioni in circolazione diminuisce. Il numero totale di azioni negoziabili non deve superare il numero totale di azioni autorizzate specificato nello statuto della società.

Per gli investitori, comprendere la differenza tra azioni autorizzate e in circolazione può calcolare in modo più accurato i rapporti finanziari.Ad esempio, l’uso di azioni in circolazione per determinare l’utile per azione (EPS) può comportare un’inflazione dei ricavi, mentre l’uso di azioni autorizzate può compensare notevolmente Perdita realizzataGli investitori dovrebbero comprendere appieno questi termini di base al fine di calcolare correttamente la stabilità finanziaria e la performance della società.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *