Cosa cercare da SNAP


Punti chiave

  • Gli analisti stimano che l’utile per azione rettificato per il secondo trimestre dell’anno fiscale 2020 sarà di 0,01 dollari USA e di 0,09 dollari USA.
  • Il numero di utenti attivi giornalieri dovrebbe aumentare di anno in anno.
  • Si prevede che le entrate crescano al ritmo più rapido in almeno 14 trimestri, continuando a mantenere un forte slancio nonostante l’aumento del traffico online durante la pandemia dello scorso anno.

Snap Inc. (Interrompere) È stato trainato dall’aumento del traffico online lo scorso anno quando le persone si sono rifugiate a casa durante la pandemia di COVID-19. Sebbene la spesa per la pubblicità digitale sia stata inizialmente colpita nelle prime fasi della pandemia, è rimbalzata nella seconda metà del 2020. Aumento delle spese pubblicitarie, La principale fonte di reddito di Snap, Che l’ha aiutata finalmente a realizzare piccoli profitti negli ultimi trimestri dopo anni di perdite.

Quando Snap rilascerà il suo rapporto sugli utili after-hour per il secondo trimestre dell’anno fiscale 2021 il 22 luglio 2021, gli investitori presteranno attenzione al fatto che la società possa basarsi su tale performance. Sebbene si aspettino che la società subisca una perdita rettificata per azione per la prima volta in quattro trimestri, la perdita stimata non è grande. Segnali incoraggianti sono che le entrate dovrebbero crescere al ritmo più veloce in almeno 14 trimestri.

Gli investitori presteranno attenzione anche agli utenti attivi giornalieri (DAU) di Snap, che è un indicatore chiave della dimensione della base utenti totale dell’azienda. Snap ha bisogno di espandere la sua base di utenti per attirare più spese pubblicitarie degli inserzionisti. Gli analisti si aspettano che il DAU medio cresca ancora fortemente, mantenendo lo slancio dell’anno scorso. Hanno anche stimato una crescita significativa in un altro indicatore chiave: le entrate medie globali di Snap per utente (ARPU). Si prevede che il ricavo medio per utente aumenterà del 53,2% su base annua (Crescita di anno in anno) Nel secondo trimestre, illustra la misura in cui Snap ha monetizzato la sua base di utenti esistente.

Nell’ultimo anno, il prezzo delle azioni di Snap ha sovraperformato il mercato più ampio, riflettendo il miglioramento delle prestazioni finanziarie dell’azienda. Il titolo ha registrato scarsi risultati nella seconda metà della scorsa estate, ma è aumentato dopo che la società ha registrato una forte crescita dei ricavi e un utile rettificato positivo per azione (Utile per azione) Nel terzo trimestre dell’anno fiscale 2020. Il titolo ha continuato a salire fino a febbraio 2021, quando ha iniziato a essere scambiato sostanzialmente lateralmente prima di luglio. Nell’ultimo anno, le azioni di Snap hanno fornito agli investitori un rendimento totale del 146,7%, che è molto più alto del rendimento totale del 32,9% dell’S&P 500.


Fonte: TradingView.

Scatta la cronologia delle entrate

Rapporto a scatto Primo trimestre dell’anno fiscale 2021 L’utile per azione e i ricavi rettificati hanno superato le aspettative degli analisti. L’utile rettificato per azione è stato di 0,00 dollari USA, un miglioramento significativo rispetto alla perdita rettificata per azione di 0,09 dollari USA nello stesso periodo dello scorso anno. I ricavi sono aumentati del 66,4%, il tasso di crescita più rapido in almeno 13 trimestri. La società ha dichiarato di aver raggiunto il più alto fatturato YOY e la crescita DAU in più di tre anni. Snap ha anche affermato a febbraio di avere la capacità di aumentare le entrate del 50% o più in pochi anni.

Snap ha anche annunciato utili per azione e ricavi rettificati Quarto trimestre dell’anno fiscale 2020L’utile per azione rettificato è aumentato del 208,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, segnando il secondo trimestre consecutivo di utile per azione positivo. Le entrate sono aumentate del 62,5%, almeno la crescita più rapida in qualsiasi trimestre negli ultimi tre anni. Sebbene Snap abbia registrato una perdita rettificata per azione per l’anno fiscale 2020, la società ha notato di aver raggiunto il suo primo EBITDA rettificato (EBITDA) per l’intero anno (EBITDA) Redditività. Ha inoltre affermato che non vede l’ora di continuare a investire in realtà aumentata, mappe e contenuti per promuovere la crescita futura.

Gli analisti prevedono che il forte slancio continuerà nel secondo trimestre dell’anno fiscale 2021. Sebbene Snap dovrebbe annunciare una perdita rettificata per azione, dovrebbe essere relativamente piccola. Le entrate dovrebbero aumentare dell’86,8%, che sarà il tasso di crescita più rapido almeno dal primo trimestre dell’anno fiscale 2018. Per l’intero anno fiscale 2021, gli analisti prevedono un utile rettificato per azione di 0,20 dollari USA, che è il primo utile per azione rettificato positivamente in almeno quattro anni.I ricavi per l’intero anno dovrebbero crescere del 55,9%, la crescita più rapida in almeno quattro anni.

Acquisisci statistiche chiave
Stime per il secondo trimestre (anno fiscale) del 2021Il secondo trimestre del 2020 (anno fiscale)Secondo trimestre del 2019 (anno fiscale)
Utile per azione rettificato ($)-0.01-0.09-0.06
Entrate (milioni di dollari)848.4454.2388.0
Utenti attivi giornalieri medi (M)291.0238.0203.0

fonte: Visibile alfa

Indicatori chiave

Come accennato in precedenza, gli investitori presteranno attenzione anche al DAU di Snap, definito come qualsiasi utente Snapchat registrato che ha aperto l’app Snapchat almeno una volta in un periodo di 24 ore. La DAU media per un particolare trimestre viene calcolata sommando il numero di DAU per ogni giorno del trimestre e dividendo il totale per il numero di giorni del trimestre. Questo indicatore fornisce un’istantanea della dimensione della base utenti totale di Snap. La società genera la maggior parte delle sue entrate vendendo spazi pubblicitari agli inserzionisti. Maggiore è la base di utenti, più attraente sarà la piattaforma di Snap per i potenziali inserzionisti. Ma per creare una piattaforma attraente per gli utenti, Snap deve continuare a investire per fornire funzionalità più interessanti rispetto ai suoi concorrenti.

Dopo essere sceso dello 0,5% a 186 milioni nell’ultimo trimestre dell’anno fiscale 2017, il DAU medio di Snap è aumentato e il tasso di crescita ha accelerato. La DAU media è aumentata del 17,2% nell’anno fiscale 2019 e del 21,6% nell’anno fiscale 2020, raggiungendo un totale di 265 milioni entro la fine dell’anno. Nel primo trimestre dell’anno fiscale 2021, la crescita ha accelerato al 22,3% e la DAU totale media ha raggiunto i 280 milioni. Gli analisti si aspettano che Snap mantenga questo tasso di crescita nel secondo trimestre dell’anno fiscale 2021. Per l’intero anno fiscale 2021, gli analisti prevedono che la DAU media aumenterà del 14,5%, superando la soglia dei 300 milioni.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *