Cosa cercare da ZM


Punti importanti

  • Gli analisti stimano che l’utile per azione rettificato sia di 0,97 dollari USA, rispetto a 0,20 dollari USA nel primo trimestre dell’anno fiscale 2021.
  • Si prevede che il numero di grandi clienti a contratto che contribuiscono con un fatturato di oltre 100.000 dollari USA ogni anno aumenterà di anno in anno.
  • Mentre l’economia si riprende dalla pandemia di COVID-19, si prevede che le entrate crescano a un ritmo sostenuto, ma a un ritmo più lento rispetto agli ultimi trimestri.

Zoom Video Communications Inc. (ZM) Si è notevolmente espansa nell’ultimo anno ed è diventata la piattaforma di videoconferenza preferita per l’economia del lavoro a distanza durante la pandemia di COVID-19. Ma con il lancio dei vaccini e la ripresa economica, Zoom è alla ricerca di nuovi modi per mantenere la sua base di clienti. Un esempio è Zoom Events, una nuova piattaforma che consente alle aziende di ospitare eventi virtuali interattivi e coinvolgenti. È stato annunciato a metà marzo e il lancio è previsto per questa estate.

Gli investitori presteranno molta attenzione al fatto che la società abbia mantenuto una rapida crescita quando annuncerà i suoi utili per il primo trimestre dell’anno fiscale 2022 il 1 giugno 2021. anno fiscale di Zoom (Vento e nuvola) Termina il 31 gennaio. Gli analisti si aspettano un utile rettificato per azione (Utile per azione) E le entrate cresceranno rapidamente di anno in anno (Crescita di anno in anno), sebbene la velocità sia molto più lenta rispetto agli ultimi trimestri.

Gli investitori presteranno attenzione anche al numero di grandi clienti con contratto Zoom che hanno contribuito con più di 100.000 dollari negli ultimi 12 mesi (telecomunicazioni) Reddito. Questi clienti sono spesso grandi aziende che difficilmente passeranno a una nuova piattaforma di videoconferenza. Zoom si aspetta che questi clienti forniscano una fonte di reddito più stabile nel mondo post-pandemia. Gli analisti stimano che il numero totale di clienti di Zoom da 100.000 dollari in TTM continuerà a crescere di anno in anno.

Nell’ultimo anno, le azioni di Zoom hanno sovraperformato il mercato. Il divario di performance di questo titolo ha iniziato ad ampliarsi sostanzialmente alla fine di agosto dello scorso anno, raggiungendo un picco a metà ottobre. Ha mostrato una tendenza al ribasso poche settimane fa, ma ha iniziato a salire di nuovo. Le azioni di Zoom hanno avuto un rendimento totale del 102,7% nell’ultimo anno, che è molto più alto del rendimento totale del 38,8% dell’S&P 500.


Fonte: TradingView.

Cronologia guadagni Zoom

Le azioni di Zoom sono diminuite dopo il suo lancio Guadagno del quarto trimestre 2021 Rilasciato all’inizio di marzo. L’utile per azione rettificato è aumentato del 723,8%, molto velocemente, ma ancora più lento rispetto ai due trimestri precedenti. I ricavi sono aumentati del 368,8%, almeno il tasso di crescita trimestrale più rapido degli ultimi tre anni. La performance finanziaria dell’azienda continua a beneficiare del passaggio al lavoro a distanza e alla formazione a distanza durante la pandemia.

Nel terzo trimestre dell’anno fiscale 2021, l’utile per azione rettificato di Zoom è aumentato del 1.055,8%, il tasso di crescita più rapido dal primo trimestre dell’anno fiscale 2020. I ricavi sono aumentati del 366,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, almeno il tasso di crescita più rapido dal primo trimestre dell’anno fiscale 2019. La società ha affermato che le entrate sono guidate dall’aumento di nuovi clienti e dall’espansione dei clienti esistenti.

Gli analisti prevedono che l’utile per azione rettificato e i ricavi continueranno a crescere nel primo trimestre dell’anno fiscale 2022, ma il tasso di crescita è inferiore rispetto ai trimestri precedenti. Con una crescita dei ricavi del 175,7%, l’utile per azione rettificato dovrebbe crescere del 390,0%. Per l’intero anno fiscale 2022, gli analisti prevedono che l’utile per azione rettificato cresca del 9,8%, un forte rallentamento rispetto alla crescita dell’863,6% dello scorso anno. Si prevede che i ricavi crescano del 43,0%, che è anche molto inferiore alla crescita dello scorso anno del 325,8%.

Statistiche chiave di zoom
Previsto nel primo trimestre del 2022 (FY)Il primo trimestre del 2021 (anno fiscale)Il primo trimestre del 2020 (anno fiscale)
Utile per azione rettificato ($)0,970.200.03
Entrate (milioni di dollari)904.8328.2122.0
I clienti hanno contribuito con più di $ 100.000 in 12 mesi di monitoraggio delle entrate1.812769405

fonte: Visibile alfa

Indicatori chiave

Come accennato in precedenza, gli investitori si concentreranno anche sul numero di clienti che hanno contribuito con più di $ 100.000 in entrate TTM negli ultimi 12 mesi. La dimensione di questa base di clienti fornisce una misura di due funzionalità chiave: la capacità di Zoom di espandere i propri prodotti in base alle esigenze degli utenti e la capacità dell’azienda di attrarre organizzazioni più grandi per l’utilizzo della sua piattaforma. I grandi clienti possono essere una fonte di reddito più stabile rispetto agli individui o alle piccole organizzazioni che possono passare più frequentemente ad altri servizi di videoconferenza. Mentre l’economia globale si riprende dalla pandemia e molte persone iniziano a tornare a lavorare negli uffici aziendali, sarà particolarmente importante firmare contratti con grandi società.

Per diversi anni, il numero di clienti che contribuiscono con più di 100.000 dollari USA in entrate TTM è in costante aumento. Alla fine dell’anno fiscale 2019, il loro numero era 344. Alla fine dell’anno fiscale 2021, questo numero era quasi quintuplicato a 1.644. Gli analisti prevedono che questo numero aumenterà del 135,6% nel primo trimestre dell’anno fiscale 2022 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Per l’intero anno fiscale 2022, si prevede che il numero di clienti che contribuiscono con oltre 100.000 dollari di entrate TTM aumenterà a 2.257, ovvero più di 6,5 volte quello della fine dell’anno fiscale 2019.



Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *