Criptovalute: focus su Bitcoin e Litecoin

Nella mattinata odierna, il Bitcoin ha fatto registrare una crescita giornaliera del 10,25%. La più alta dal 25 ottobre. Il balzo spinge la capitalizzazione di mercato del Bitcoin fino a $131,4B. Arrivando così a quota 65,26% del totale del mercato delle criptovalute. Tuttavia, Al suo valore attuale, il prezzo del Bitcoin è ancora inferiore del 63,25% dal suo massimo storico di $19.870,62 toccato il 17 Dicembre 2017.

Anche Litecoin sprinta sui mercati, facendo registrare un rialzo del 10,29%. La capitalizzazione di mercato del Litecoin è ora a $2,982B. Arrivando così a quota 1,49% del totale del mercato delle criptovalute. Il prezzoattuale del Litecoin è comunque ancora inferiore dell’ 88,71% rispetto al suo massimo storico di $420,00, toccato il 12 Dicembre 2017.

Anche Ethereum compie un bel balzo, realizzando un +10,7%.

Bitcoin arriverà a 100 mila dollari, parola di Charles Hoskinson

Nel frattempo si rincorrono da ogni parte del globo le previsioni future sulle criptovalute. Nel complesso, la maggior parte degli analisti si dice convinta che per le monete digitali si verificherà presto un nuovo boom.

Charles Hoskinson, uno dei fondatori di Ethereum (ETH) e creatore di Cardano (ADA), ha previsto che Bitcoin (BTC) tornerà a 10.000 dollari nel giro di qualche settimana. E in futuro raggiungerà addirittura quota 100.000 dollari.

Secondo Hoskinson , l’attuale condizione del mercato delle criptovalute è solo frutto di manipolazione e pubblicità negativa promossa dagli organi di informazione. Infatti, dopo il boom del 2017 gli utenti sono stati letteralmente surclassati da dubbi e perplessità sul mondo delle valute digitali.

Ben presto, tuttavia, questo scenario cambierà. Ecco le parole del creatore di Cardano:

Il prezzo di Bitcoin sta scendendo? Vorrei ricordare a tutti che, una volta che il FUD, il commercio di notizie e la manipolazione dei mercati avranno fatto il loro corso, avremo ancora un movimento globale che cambierà il mondo. Bitcoin arriverà di nuovo a 10.000$, e poi a 100.000$. Le criptovalute sono inarrestabili, le criptovalute sono il futuro.

Nel frattempo, negli ultimi giorni si è assistito ad un record di transazioni sulla blockchain di Litecoin. Nel dettaglio, in un solo giorno sono state realizzate 67,142 transazioni. Il tutto a fronte di una media giornaliera di 20 mila transazioni.

Solitamente, quando si verifica un movimento di questo genere, è da ricondurre ad un tipo di attacco, il dust attack. Si tratta di una tecnica tramite la quale si invia una piccola quantità di crypto a diversi indirizzi. E poi questi vengono tracciati appena vengono utilizzati. In questo caso, però, i destinatari delle transazioni si sono rivelati tutti della tipologia LTC1. Cioè indirizzi predisposti per l’utilizzo di Segwit, quindi altamente performanti per storage di informazioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *