Domande popolari nelle interviste sul capitale di rischio

Capitale di rischio (VC) La concorrenza professionale è spietata e ci sono più candidati interessati che posizioni vacanti. Dovresti prendere in considerazione il lavoro sul capitale di rischio solo dopo aver accumulato molti anni di esperienza di successo, pertinente e pratica.

Il venture capitalist Guy Kawasaki lo ha espresso nel modo migliore, affermando di aver immaginato di dire quanto segue a un imprenditore dall’altra parte del tavolo: “Perché vuoi ottenere da qualcuno il cui background include il lavoro in una libreria universitaria o la creazione di fogli di calcolo in fogli di calcolo? In cerca di consigli? investimento bancario? “

Se hai il background necessario, prepararti per le domande comuni ti aiuterà a brillare nel tuo colloquio di lavoro sul capitale di rischio. In un colloquio di lavoro VC, molte delle domande che potresti incontrare sono di natura generica, ma altre domande sono uniche per il settore del capitale di rischio. Di seguito, esploreremo nove importanti domande specifiche del settore e come dovresti rispondere ad esse.

548 miliardi di dollari USA

Secondo i dati della National Venture Capital Association (NVCA), il numero di asset di capitale di rischio (AUM) in gestione negli Stati Uniti nel 2020 è un anno record per il settore.

1. Perché vuoi un lavoro nel capitale di rischio? E, nello specifico, perché vuoi lavorare nella nostra azienda?

Prima del colloquio, conduci ricerche approfondite sull’azienda per acquisire una conoscenza approfondita dell’azienda e del settore, che ti distinguerà dagli altri candidati. La tua risposta a questa domanda dell’intervista dovrebbe dimostrare questa conoscenza e il tuo entusiasmo generale per investire in aziende giovani (ma non menzionare l’alto stipendio ad esso associato).

Questa è la tua occasione per esprimere il tuo entusiasmo per le prime attività dell’azienda. Se la tua risposta si concentra sull’amore per i fogli di calcolo, puoi dimenticare di passare alla fase successiva. Invece, pensa a come ti eccita un’azienda di semenzali. Proietta questa energia e quei punti e ti connetterai con l’intervistatore. Inoltre, sottolinea in che modo la particolare azienda per cui hai intervistato si adatta al tuo percorso di carriera ideale e perché il tuo background si adatta a questa azienda.

2. Quali sono i recenti sviluppi nel nostro settore?

Le società di capitale di rischio cercano dipendenti con esperienza matura, di solito in settori specifici su cui si concentra l’azienda. Non dovresti solo mostrare la tua comprensione dello sviluppo generale e delle tendenze del settore, ma anche dettagliare l’impatto specifico che attualmente colpisce il mercato. Dimostrare conoscenze che solo gli addetti ai lavori con esperienza nel settore possono possedere. Discutere del lancio del prodotto o della decisione strategica di una particolare azienda sarebbe un buon modo per raggiungere questo obiettivo.

3. Qual è stata l’IPO o l’acquisizione più interessante nel nostro settore nell’ultimo anno?

Questa domanda ti offre ampie opportunità di brillare.Studia i dettagli di uno Offerta pubblica iniziale (IPO) Riguarda gli interessi di nicchia delle società di capitale di rischio e prepara la tua analisi. Discuti il ​​potenziale dell’azienda che vedi e come può rafforzare la sua posizione di mercato. Pensa a questa domanda come un test della tua conoscenza del settore e un’opportunità per impressionare l’intervistatore attraverso un’analisi ponderata.

Questa ricerca ti aiuterà anche a dimostrare in seguito ai tuoi clienti che comprendi il loro campo e dove possono andare dopo l’acquisizione.

4. Quali colonne/blog leggi?

Il mondo del venture capital è un mondo altamente connesso in cui la rete è la chiave, soprattutto se stai cercando di portare nuovi affari. Alcuni noti venture capitalist pubblicano blog o colonne personali che mettono in evidenza le loro opinioni su transazioni recenti, imminenti IPO e recensioni generali del settore.

La lettura di tali materiali può darti una comprensione approfondita del pensiero attuale e dei nuovi sviluppi nel settore. Rimani coerente con questo tipo di conversazione e mostra all’intervistatore che sei molto connesso e conosci bene il polso del settore.

5. Dove sarai dopo cinque anni?

Sebbene questa sia una domanda che gli intervistatori di qualsiasi settore porranno, in un colloquio di lavoro in capitale di rischio, dovresti rispondere a questa domanda affermando la tua intenzione di diventare un investitore alla fine. Partner generale dell’azienda. L’impressione che vuoi dare è di essere una persona dedita alla ricerca di un impegno a lungo termine. Spiega che vincerai una promozione lasciando parlare i risultati del tuo lavoro e sii pronto a rispondere a questa domanda successiva: “Cosa possiamo ottenere da te?”

Puoi anche utilizzare storie di successo professionali per illustrare ciò che hai portato.

Secondo la National Venture Capital Association (NVCA), entro la fine del 2020 ci sono circa 1.965 società di venture capital negli Stati Uniti.

6. Come valuteresti le possibili società in portafoglio ei loro piani aziendali?

Enfatizza la tua capacità di andare oltre i numeri e leggere tra le righe. La valutazione dei fatti finanziari è molto diversa dalla previsione del potenziale di guadagno. Nei primi investimenti, due cose determineranno il successo o il fallimento: gestione esperta e potenziale di vendita. Capire come valutare efficacemente la leadership dell’azienda e la realtà delle esigenze del mercato è fondamentale.La chiave di ogni avventura Investimento di capitale Sono le prospettive del mercato.

Questa comprensione dovrebbe essere il fulcro della tua risposta. Personalizza le tue risposte per mostrare come la tua esperienza e il tuo successo sviluppano la tua capacità di prevedere la domanda e prevedere le vendite. Se hai raggiunto il successo nello sviluppo di nuovi concetti nel successo di mercato, assicurati di discutere su come queste esperienze possono promuovere il capitale di rischio.

7. Raccontami la tua esperienza di carriera più impegnativa.

Questa è una buona opportunità per lasciare un’impressione duratura: farne buon uso. Scegli un’esperienza dal tuo curriculum che dimostri accuratamente come le tue capacità possono aiutarti a superare ostacoli e sfide nella tua carriera nel capitale di rischio.

Se sei coinvolto in un’organizzazione di startup in difficoltà, usa quell’esperienza per mostrare come il tuo leader ha cambiato le cose o spiega le lezioni che hai imparato da quell’esperienza. (Ricorda, spesso impariamo di più dagli errori che dal successo.) Discuti in che modo la tua azienda rilascia prodotti o servizi che hanno prestazioni inferiori ai test di mercato iniziali e come puoi utilizzare queste informazioni per creare alternative Utilizza o funziona per ottenere il successo finale.

8. A quali settori sei più interessato?

Le società di capitale di rischio sono spesso altamente specializzate e la tua risposta deve riflettere specializzazioneUn modo per differenziarsi è proporre nicchie complementari all’azienda. L’azienda potrebbe non essere d’accordo con il tuo suggerimento, ma se puoi fornire una ragione convincente per il tuo suggerimento, mostrerai intuizione e creatività del settore, che impressioneranno notevolmente i tuoi intervistatori.

9. In cosa hai investito personalmente?

Un venture capitalist si guadagna da vivere con i soldi sulle labbra, quindi l’intervistatore si aspetterà che tu faccia lo stesso. L’assunzione di rischi calcolati per potenziali rendimenti a lungo termine è una caratteristica importante da dimostrare. Dimostra che il tuo conto di intermediazione brilla grazie al possesso delle aziende migliori e più intelligenti del settore e inseriscile nel tuo portafoglio azionario molto prima che il pubblico degli investitori in generale venga pubblicizzato.L’industria del capitale di rischio si concentra su Startup E per aggiungere valore alle aziende di sviluppo in fase iniziale, quindi devi sottolineare in particolare il tuo investimento in aziende legate alla specifica professione dell’azienda che stai intervistando.

Molte delle domande sollevate nelle interviste sul capitale di rischio sono simili a quelle che verranno poste ai candidati nelle interviste in qualsiasi campo, come ad esempio: dove ti vedi tra 5 anni? Altri sono più specifici, ad esempio: in cosa hai investito personalmente?

Lente di separazione

La fine del colloquio rappresenta l’ultima occasione per differenziarsi dalla concorrenza. Concentrati sul porre domande sulle attività correnti dell’azienda che non sono state menzionate prima nell’intervista. Dimostra la tua comprensione dell’esperienza dell’azienda e assicurati di chiedere loro cosa stanno cercando tra i candidati e in che misura soddisfi i criteri. Questa è la cosiddetta “chiusura di un affare” e non dovresti lasciare l’intervista senza una fine forte.

Se ottieni un’opportunità di colloquio di lavoro per il capitale di rischio, prepararti per queste domande dovrebbe metterti a terra. Fai i compiti e sarai un passo più vicino all’offerta che stai cercando.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *