Esternalità, equilibrio e fallimento del mercato

Le esternalità possono essere positive o negative. Esistono quando le azioni di una persona o entità influenzano l’esistenza e il benessere di un’altra persona o entità.In economia ci sono quattro tipi diversi different esternalità: Consumo positivo e produzione positiva, consumo negativo ed esternalità produttive negative. Come suggerisce il nome, le esternalità positive di solito hanno un effetto positivo, mentre le esternalità negative hanno l’effetto opposto. Ma come influiscono questi fattori economici sui prezzi di mercato e sui fallimenti del mercato? Continua a leggere per saperne di più sulle esternalità e sul loro impatto sul mercato.

Punti chiave

  • Le esternalità derivano dalla produzione o dal consumo di beni o servizi, che comportano costi o benefici per terze parti non correlate.
  • L’equilibrio è un equilibrio ideale tra gli interessi degli acquirenti e i costi dei produttori, mentre il fallimento del mercato è la distribuzione inefficiente di beni e servizi nel mercato.
  • Le esternalità possono portare al fallimento del mercato, perché l’equilibrio dei prezzi di un prodotto o servizio non può riflettere accuratamente il vero costo e beneficio del prodotto o servizio.

Che cos’è l’esternalità?

Uno esternalità È il costo o il beneficio derivato dalla produzione o dal consumo di beni o servizi. Le esternalità possono essere positive o negative, possono influenzare individui o entità individuali o possono influenzare la società nel suo insieme. Il benefattore delle esternalità, di solito una terza parte, non può controllare e non sceglierà mai di sopportarne i costi oi benefici.

Le esternalità negative di solito vanno a scapito degli individui, mentre le esternalità positive di solito hanno dei benefici. Ad esempio, i crematori rilasciano nell’aria gas tossici come mercurio e anidride carbonica. Ciò avrà un impatto negativo sulle persone che potrebbero vivere nella zona, causando loro danni. L’inquinamento è un’altra esternalità negativa ben nota. Le aziende e le industrie possono cercare di controllare i costi adottando misure di produzione che possono avere un effetto negativo sull’ambiente. Sebbene ciò possa ridurre i costi di produzione e aumentare le entrate, comporta anche costi per l’ambiente e la società.

Allo stesso tempo, la creazione di più spazi verdi nella comunità porterà maggiori benefici alle persone che vi abitano. Un’altra esternalità positiva è l’investimento nell’istruzione. Quando l’istruzione sarà facilmente disponibile e accessibile, la società nel suo insieme ne trarrà beneficio. Le persone possono ottenere salari più alti e i datori di lavoro hanno risorse di lavoro competenti e ben addestrate.

Il governo può scegliere di eliminare o ridurre le esternalità negative attraverso la tassazione e la regolamentazione.Pertanto, ad esempio, gli inquinanti pesanti possono essere tassati e soggetti a maggiori controlli. D’altra parte, coloro che creano esternalità positive possono essere sovvenzionati.

Il governo può tassare o controllare le esternalità negative, sovvenzionando le esternalità positive.

Esternalità e fallimento del mercato

Le esternalità portano a Fallimento di marketing A causa del prezzo del prodotto o del servizio equilibrio Non può riflettere con precisione il vero costo e beneficio del prodotto o servizio. L’equilibrio rappresenta un equilibrio ideale tra gli interessi degli acquirenti ei costi dei produttori e dovrebbe portare a un livello ottimale di produzione. Tuttavia, in presenza di esternalità significative, vi saranno difetti nel livello di equilibrio, che genereranno incentivi che incoraggeranno i singoli attori a prendere decisioni che alla fine peggiorano la situazione del gruppo. Questo si chiama fallimento del mercato.

Esternalità negative

Quando c’è un’esternalità negativa, significa che il produttore non sostiene tutti i costi, il che porta alla sovrapproduzione. In caso di esternalità positive, l’acquirente non può ottenere tutti i benefici della merce, con conseguente calo della produzione. Diamo un’occhiata a un esempio di esternalità negative in una fabbrica che produce piccole parti. Si ricorda che inquinerà l’ambiente durante il processo di produzione. Il costo dell’inquinamento non è a carico della fabbrica, ma della società.

Se si considerano le esternalità negative, il costo delle piccole parti sarà più elevato. Ciò si tradurrà in una riduzione della produzione e in un equilibrio più efficace. In questo caso, il fallimento del mercato sarà la produzione eccessiva, il prezzo non corrispondente al vero costo di produzione e un alto livello di inquinamento.

Esternalità positive

Esaminiamo ora la relazione tra istruzione ed esternalità positive come i fallimenti del mercato. Ovviamente, gli istruiti hanno beneficiato e pagato per questo costo.Tuttavia, oltre alle persone istruite, ci sono esternalità positive, come cittadini più intelligenti e informati, aumento della tassazione reddito Da lavori più pagati, meno crimini e maggiore stabilità. Tutti questi fattori sono positivamente correlati con il livello di istruzione.Questi benefici per la società sono consumatore Considera i benefici dell’istruzione.

Pertanto, se si tiene conto di questi benefici, l’istruzione sarà sottoconsumata rispetto al suo livello di equilibrio. Ovviamente, i responsabili delle politiche pubbliche dovrebbero concentrarsi sul sovvenzionare i mercati con esternalità positive e penalizzare i mercati con esternalità negative.

sfida

Tuttavia, un ostacolo che devono affrontare i responsabili delle politiche è la difficoltà di quantificare i fattori esterni per aumentare o diminuire il consumo o la produzione. Per quanto riguarda l’inquinamento, i politici hanno provato una serie di strumenti, tra cui autorizzazioni, incentivi, sanzioni e tasse, che porteranno a un aumento dei costi di produzione per le aziende inquinanti.Per quanto riguarda l’istruzione, i responsabili politici sperano di aumentare i consumi nei seguenti modi sussidio, Accesso al credito e all’istruzione pubblica.

Oltre alle esternalità positive e negative, altre ragioni del fallimento del mercato includono la mancanza di Beni pubblici, In caso di fornitura di beni, sanzioni eccessivamente severe, e monopolioIl mercato è il modo più efficace di allocazione delle risorse, assumendo che tutti i costi ei benefici siano inclusi nel prezzo. Se questo non è il caso, causerà enormi costi alla società a causa della sottoproduzione o della sovrapproduzione.

Linea di fondo

Comprendere le esternalità è un passo importante nella lotta contro l’epidemia Fallimento di marketing. nonostante Scoperta del prezzo Rispettare il meccanismo di allocazione delle risorse del mercato e l’equilibrio del mercato è l’equilibrio tra costi e benefici per produttori e consumatori.Non ha bisogno Terzo Prende effetto. Pertanto, i responsabili delle politiche hanno la responsabilità di adeguare i costi e i benefici nel modo migliore.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *