Fallimento della scommessa di private equity sul fondo pensione nella raffineria caraibica in difficoltà Reuters


© Reuters. Foto del file: l’installazione della raffineria di Limetree Bay è stata vista a St. Croix, Isole Vergini americane, il 28 giugno 2017. REUTERS/Alvin Baez/File Photo

Autori: Laura Sanicola e Tim McLaughlin

New York (Reuters)-Secondo fonti, la società di private equity americana Arclight Capital Partners LLC ha investito nei risparmi per la pensione di insegnanti del Maine, giocatori di football della NFL e medici della Mayo Clinic, scommettendo che una raffineria caraibica in difficoltà ha perso 100 milioni di dollari. Documenti esaminati da Reuters.

L’Energy Partnership Fund VI di Arclight, con sede a Boston, detiene una quota di maggioranza nella raffineria di Limetree Bay a St. Croix nelle Isole Vergini americane e il suo valore di mercato si è ridotto di oltre un quarto nell’anno conclusosi il 31 marzo. Il socio accomandante del fondo.

Secondo i funzionari del fondo pensione e le informazioni finanziarie, il fondo ha rimosso la raffineria dal suo portafoglio di investimenti e gli investitori che detengono centinaia di milioni di dollari in azioni ordinarie e azioni privilegiate nella struttura sono stati costretti a cancellarla come priva di valore.

Arclight ha rifiutato di commentare la performance dell’investimento. Le persone che hanno familiarità con la questione hanno affermato che Arclight ha ridotto la proprietà della raffineria dallo scorso anno e ha venduto le azioni rimanenti ad aprile.

Dopo che Arclight è stata acquisita dalla bancarotta per 190 milioni di dollari nel 2016, ha aggiunto la raffineria al portafoglio del fondo VI del suo partner energetico, sperando di rinnovarla e riavviarla con altri investitori. Tuttavia, la raffineria che ha cessato la produzione dal 2012 non ha mai funzionato bene.

Il mese scorso, dopo che la raffineria ha spruzzato nebbia di petrolio sulle comunità vicine, l’Agenzia per la protezione dell’ambiente degli Stati Uniti ha ordinato la chiusura dell’impianto per almeno 60 giorni.

Secondo i documenti visti dai dirigenti dei fondi pensione e da Reuters, la società di proprietà Arclight, che è stata fondata per supervisionare la raffineria, è stata sciolta. Secondo un pegno depositato presso l’agenzia di registrazione dei contratti delle Isole Vergini americane, gli appaltatori assunti per aiutare a riavviare la raffineria hanno anche affermato di dover ancora milioni di dollari per il loro lavoro.

Linda Woods, un’insegnante di inglese in pensione di 69 anni nel Maine, ha detto che non le è mai piaciuta l’idea di usare la sua pensione per finanziare investimenti in combustibili fossili.

Ma ha detto che spera che i problemi di Limetree Bay incoraggino il legislatore statale a limitare gli investimenti in petrolio e gas attraverso piani pensionistici in futuro. “Questo potrebbe essere uno spartiacque”, ha detto Woods.

All’inizio di quest’anno, il fondo pensione di New York City ha votato per cedere il suo portafoglio di investimenti in combustibili fossili del valore di circa $ 4 miliardi, mentre altri piani sono sotto pressione per adottare misure simili.

I risparmi per la pensione sono colpiti

Arclight ha completato 5,6 miliardi di dollari in attività di capitale per Energy Partnership Fund VI nel 2015, vincendo diversi impegni pensionistici dall’allora anonimo investimento nel settore delle infrastrutture energetiche private.

L’impegno più alto include $ 200 milioni dal sistema di pensionamento degli insegnanti dell’Ohio; $ 150 milioni dal Maine Public Employees Retirement System e $ 100 milioni dal Lancashire Pension Fund in Inghilterra.

Le informazioni finanziarie mostrano che gli investitori più piccoli includono i fondi pensione gestiti per i dipendenti della Mayo Clinic e i piani pensionistici dei giocatori della NFL Bert Bell/Pete Rozelle.

Alla fine, il fondo ha investito in Limetree Bay, oltre a una grande centrale elettrica a carbone e un gasdotto in Ohio.

L’anno scorso, quando la raffineria di Limetree ha incontrato problemi operativi, il fondo ha subito perdite significative. Anche altri asset sono stati colpiti dal calo della domanda di energia causato dalla pandemia.

Nel primo trimestre del 2020, il portafoglio di investimenti complessivo di Arclight VI è diminuito di 1,2 miliardi di dollari. Secondo le informazioni divulgate dal Connecticut State Retirement System, che include 246 milioni di dollari, il che significa che il valore di Limetree Bay è diminuito del 93%, il sistema ha investito 85 milioni di dollari nel fondo.

Secondo le informazioni finanziarie del Sacramento County Employees Retirement System, che ha investito 40 milioni di dollari, il fondo complessivo è diminuito del 26% durante il periodo di 12 mesi terminato il 31 marzo.

Allo stesso tempo, il Lancashire County Fund ha dichiarato che l’investimento odierno in fondi focalizzati sui combustibili fossili potrebbe non passare: “Da quando abbiamo effettuato questo investimento, la nostra strategia di investimento è cambiata ed è improbabile che soddisfi i nostri attuali aspetti negativi. Standard per pratiche di investimento responsabili .”

Sandy Matheson, direttore esecutivo del Maine Pension Plan, ha descritto lo sviluppo di Limetree Bay come una “situazione terribile”.

La Mayo Clinic e il piano pensionistico della NFL hanno rifiutato di commentare.

Colpiti anche i portatori di debiti. Dopo aver acquistato l’impianto, la proprietà guidata da Arclight ha ricapitalizzato l’impianto nel 2018 con 1,2 miliardi di dollari in azioni privilegiate e prestiti con leva finanziaria.

FS Energy & Power Fund, una società di sviluppo del business gestita da EIG Global Energy Partners e FS Investments, ha rivelato in un rapporto degli investitori il mese scorso che i pagamenti degli interessi sul debito della raffineria di petrolio sono stati oltre 90 giorni. Il debito di sostegno alla raffineria di petrolio del fondo vale 151 milioni di dollari dopo che il prezzo originale dell’oro è stato ridotto di oltre il 50%.

Allo stesso tempo, secondo i documenti normativi statunitensi presentati dal fondo, le azioni ordinarie e privilegiate del progetto di raffineria non hanno più alcun valore.

EIG ha rifiutato di commentare.





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *