Guadagni Netflix: cosa è successo a NFLX?


Risultati guadagni Netflix
MetricaSconfitta/sconfitta/partitaRapporto valorePrevisioni dell’analista
Utile per azionePerdere2,97 USD3,14 USD
redditogioco$ 7,3 miliardi$ 7,3 miliardi
Abbonati di streaming a pagamento globalicolpire209.2 M208,7 M

Fonte: previsione basata sul consenso degli analisti Visibile alfa

Rendimento finanziario di Netflix (NFLX): analisi

Netflix, Inc. (NFLX) Rapporto Utile per il secondo trimestre dell’anno fiscale 2021 Inferiore alle attese degli analisti, con un incremento dell’86,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I ricavi sono stati in linea con le attese, con un incremento del 19,4%.Abbonati di streaming media globali a pagamento, tra questi Netflix Conosciuto come “Global Streaming Media Paid Member”, il numero di utenti in questo trimestre è stato di 209,2 milioni, circa 500.000 in più rispetto alle aspettative degli analisti. Questo numero è anche leggermente superiore alle previsioni di Netflix. Il prezzo delle azioni della società è sceso del 3,5% nel trading after-hour.Nell’ultimo anno, il rendimento totale delle azioni di Netflix è stato del 5,8%, che è di gran lunga inferiore all’indice S&P 500 Rendimento totale 33,0%.

Abbonati allo streaming a pagamento globale NFLX

Gli abbonati ai media streaming a pagamento globali di Netflix sono aumentati dell’8,4% su base annua, il tasso di crescita più lento in almeno 14 trimestri. Gli abbonati a streaming media a pagamento globali rappresentano il numero di utenti globali che si sono registrati e hanno pagato per abbonarsi per ricevere servizi di streaming media. Una caratteristica fondamentale della strategia di Netflix è sviluppare la propria attività di abbonamento in streaming su scala globale, poiché questa è la principale fonte di entrate dell’azienda. Netflix ha recentemente superato i 200 milioni di abbonati allo streaming a pagamento globali alla fine dell’anno fiscale 2020. La crescita di quest’anno ha beneficiato degli spettatori che hanno cercato rifugio a casa durante la pandemia di COVID-19 e sono desiderosi di intrattenimento in streaming.

Tuttavia, Netflix ha affermato che l’accelerazione della crescita dello scorso anno è stata parte del motivo del rallentamento negli ultimi trimestri. La società ha dichiarato: “La nuova epidemia di polmonite da corona ha portato una certa instabilità alla nostra crescita dei soci (crescita maggiore nel 2020, crescita più lenta quest’anno), che è attualmente in fase di graduale risoluzione”. la partecipazione di ciascun membro della famiglia è diminuita.

Ma attirare nuovi utenti in un ambiente sempre più competitivo è diventato sempre più difficile, compresa Apple (AAPL) Apple TV+, The Walt Disney Company (DIS) Disney+, Amazon.com, Inc. (Amazon) Amazon Prime Video e AT&T Inc. (tonnellata) HBO è il più grande. Il mercato dei media in streaming statunitense sta diventando sempre più saturo: oltre l’80% dei consumatori statunitensi si è abbonato ad almeno un servizio di streaming media e l’abbonato medio paga quattro servizi di streaming media indipendenti.

Con il rallentamento della crescita della sua attività di streaming principale, Netflix prevede di entrare nel mercato dei videogiochi. La società ha recentemente assunto Facebook, Inc. (FB) L’esecutivo Mike Verdu, un veterano nel settore dei videogiochi, per supportare il team di videogiochi dell’azienda. Nella lettera agli azionisti nel secondo trimestre dell’anno fiscale 2021, Netflix ha confermato che è nelle prime fasi di ulteriore ingresso nel campo dei giochi e tratta i videogiochi come una categoria aggiuntiva di contenuti, simile alla sua espansione iniziale a film originali, animazioni , e film. Nel campo della TV con script La società ha dichiarato che il gioco sarà incluso nell’abbonamento senza costi aggiuntivi.

Guardando al terzo trimestre, si prevede che Netflix attirerà altri 3,5 milioni di abbonati paganti in streaming multimediale globale, portando il suo totale a circa 212,7 milioni.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *