I ministri degli esteri del G20 incontrano Reuters dopo la pandemia


2/2

© Reuters. Il segretario di Stato americano Anthony Brinken parla con il ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio quando arriva alla riunione dei ministri degli Esteri del G20 a Matera, in Italia, il 29 giugno 2021.Andrew Harnick/Pool via Reuters

2/2

Crispian Ballmer

Matera, Italia (Reuters)-I ministri degli Esteri delle principali economie del Gruppo dei 20 (G20) si sono riuniti martedì per la prima volta in due anni e l’Italia, ospitante, punta a promuovere soluzioni multilaterali alle crisi globali, come il Pandemia di covid19.

L’incontro di un giorno nella calda città meridionale di Matera discuterà su come rafforzare la cooperazione su una serie di questioni, tra cui la salute globale, le emergenze climatiche e il commercio internazionale.

Il ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio (Luigi Di Maio) ha dichiarato durante l’incontro: “La pandemia evidenzia la necessità di risposte internazionali alle emergenze che attraversano i confini nazionali”.

L’Italia, che è la presidenza di turno del G20, ha dichiarato che presterà particolare attenzione all’Africa e porrà l’accento sullo sviluppo sostenibile.

I membri del G20 rappresentano oltre l’80% del PIL mondiale, il 75% del commercio globale e il 60% della popolazione mondiale. Le persone a Matera includono alti diplomatici provenienti da Stati Uniti, Giappone, Gran Bretagna, Francia, Germania e India.

I ministri degli esteri di Cina, Brasile e Australia hanno scelto di seguire la discussione tramite collegamenti video, e Russia e Corea del Sud hanno inviato viceministri.

Il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas ha affermato di ritenere che Cina e Russia forniscano vaccini per migliorare il loro status in alcuni paesi, ed è insoddisfatto di ciò.

“(Questo) non è per ottenere vantaggi geostrategici a breve termine”, ha detto prima della riunione.

Il segretario di Stato americano Anthony Brinken ha ribadito l’importanza di portare i vaccini nei paesi più poveri dove potrebbe essere difficile ottenerne le dosi.

Ha detto: “Per porre fine alla pandemia, dobbiamo fornire più vaccini in più luoghi”.

Ha affermato che la crisi sanitaria ha esacerbato la disuguaglianza economica globale e che il G20 continuerà ad aiutare i paesi a basso reddito ad affrontare “le loro gravi vulnerabilità del debito”.

L’Italia è la sede dell’Agenzia delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, che ha invitato il Ministro dello Sviluppo e spera di mettere al primo posto la sicurezza alimentare e la nutrizione globali.

Data l’ampia gamma di paesi nel G20, raggiungere un accordo può essere difficile, ma gli analisti affermano che è importante il fatto che i ministri abbiano ripreso gli incontri faccia a faccia e abbiano compiuto sforzi concertati per chiedere una maggiore cooperazione.

Antonio Villafranca, direttore della ricerca dell’International Policy Institute, ha dichiarato: “E’ difficile aspettarsi che Matera ottenga risultati concreti”.

“Ma nel contesto delle crescenti tensioni internazionali, riaffermare l’impegno multilaterale e la comprensione di questioni che possono convergere tra i Paesi è già un risultato da non sottovalutare”.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *