I timori per l’inflazione post-pandemia sono esagerati


Nel nostro sistema di mercato, troppo ruota intorno al breve termine. Questo è certamente vero per il dibattito sull’inflazione. I dati della scorsa settimana hanno mostrato che i prezzi negli Stati Uniti sono aumentati al ritmo più veloce degli ultimi 13 anni.Questo porta tutti da Principale investitore I proprietari di ristoranti e hotel, ora scoprono che potrebbero dover Paga di più Per il personale di servizio con salari bassi in passato, sono preoccupati per il surriscaldamento dell’economia.

ma È troppo presto per scervellarsiRispetto a qualsiasi tendenza a lungo termine, questi primi segnali di aumento dei prezzi riflettono il prevedibile aumento degli spiriti animali dopo il blocco. I colli di bottiglia della catena di approvvigionamento saranno presto alleviati, proprio come i dispositivi di protezione individuale nel 2020. Con il passare dell’ondata di consumatori dopo la pandemia, gli acquisti di auto e vacanze svaniranno. Gli assistenti ben pagati di oggi potrebbero essere sostituiti da sistemi automatizzati domani: basta essere consapevoli di quanti viaggiatori estivi hanno inserito i loro ordini di cocktail pre-volo nell’iPad.

Non stiamo parlando abbastanza e si rivelerà sicuramente più importante e più difficile prevedere come la tecnologia, i cambiamenti demografici e il loro impatto combinato sugli immobili influenzeranno la tendenza a lungo termine dell’inflazione. Questo è ciò che conta davvero per i lavoratori, le aziende e i prezzi delle attività.

Consideriamo innanzitutto i cambiamenti nel modo e nel luogo in cui gli americani vogliono vivere e lavorare.Sono emerse alcune aree più economiche negli Stati Uniti meridionali e occidentali Afflusso di persone Vivevano in costose città costiere, ma non sono più legati agli uffici. Ma questo è ancora un nuovo cambiamento. La maggior parte delle persone che lasciano i costosi appartamenti di New York o della Bay Area si spostano in aree metropolitane vicine più economiche, o nei sobborghi e nelle aree rurali vicine— Non entrare negli Stati Uniti.

Qualcuno sta indovinando quanto dureranno questi cambiamenti. Se una città in bancarotta non può riparare i servizi pubblici o l’istruzione, alcuni abitanti delle città, specialmente quelli con bambini, potrebbero lasciare la città in modo permanente. Ma altri sono tornati indietro e ora possono andare a teatro o al ristorante preferito senza indossare una maschera.

Comunque questo”Fanatismo migratorio“Causando un aumento dei prezzi delle case del 24% su base annua. Prima della pandemia, l’inflazione immobiliare, misurata da affitti e canoni equivalenti, rappresentava La quota maggiore dell’inflazione negli Stati UnitiCome ha sottolineato Daniel Alpert di Westwood Capital: “Sebbene i prezzi delle case possano diminuire se l’inflazione continua e i tassi di interesse aumentano, alla fine, a partire dalla metà del 2020, i prezzi delle case saranno più elevati. Ciò si rifletterà negli affitti e negli equivalenti degli affitti”. me, questo “recupererà” l’eventuale calo dei prezzi di altri beni e servizi.

Ce lo dice la Fed Non preoccuparti dell’inflazione: Dopo circa sei mesi, quando il pagamento dello stimolo sarà ritirato e l’ondata estiva sarà finita, le cose si calmeranno.Ma un’altra ondata potrebbe iniziare perché Baby boomer in pensione Detenere 35 trilioni di dollari in beni e iniziare a dare soldi ai bambini.

Alcune persone credono che questo avrà un profondo effetto inflazionistico, poiché il denaro fluisce fuori dal mercato finanziario ed entra nell’economia reale per la spesa, che si tratti di abitazioni, automobili, assistenza sanitaria o istruzione.Altri credono che questo trasferimento di ricchezza porterà all’inflazione nessun problema: Più lunga è l’aspettativa di vita dei baby boomer, più risparmi per la pensione e la maggior parte del resto andrà alle persone più ricche Chi può consumare solo così tanto.

Cosa, se c’è, può? Contenimento dell’inflazione a lungo termineUn modo è se più lavoratori producono più beni e servizi che le persone possono consumare. Senza di essa, la tua domanda è maggiore dell’offerta, quindi il tasso di inflazione aumenta. Questi lavori devono anche essere pagati abbastanza per sostenere i consumi.

Questo ci porta a una delle tendenze a lungo termine più difficili: il futuro del lavoro. La pandemia ha accelerato la digitalizzazione di tutto. Penso che questo formerà un’importante forza antinflazionistica nell’economia globale.

Investimenti dell’impresa in beni “immateriali” come proprietà intellettuale e software aumentare rapidamente Durante l’epidemia.Funzionario esecutivo Sondaggi La società di consulenza McKinsey ha rilevato lo scorso anno che tre quarti degli intervistati in Nord America ed Europa prevedono di accelerare tali investimenti nei prossimi quattro anni. Questo è superiore al 55% dal 2014 al 2019.

Questi tipi di investimenti aumentano la produttività, ma a scapito dei posti di lavoro, meno posti di lavoro significano meno domanda. In combinazione con la digitalizzazione, ciò può ridurre i prezzi di beni e servizi come l’assistenza sanitaria e l’istruzione.Oltre all’alloggio, questi servizi sono solitamente La maggior parte delle categorie che generano inflazione Paesi OCSE, compresi gli Stati Uniti.

Pertanto, questa produttività guidata dalla tecnologia porterà alla deflazione. Se più lavoratori possono utilizzare queste nuove tecnologie nel loro lavoro, lo stesso vale per loro. Idealmente, gli investimenti del governo nella riqualificazione serviranno proprio a questo. Trasformando i lavori infermieristici a bassa retribuzione in lavori a reddito medio più qualificati, anche se i prezzi in settori come l’assistenza sanitaria possono diminuire, il consumo può aumentare. Con l’avanzare dell’età dei figli del baby boom, la domanda è aumentata notevolmente, ma i lavori attualmente offerti non sono né produttivi né ben pagati.

Questo investimento nella “cura dell’economia” è al centro del piano di stimolo proposto dall’amministrazione Joe Biden. Speriamo passi. Altrimenti, se non cambia nulla, potremmo vedere più aziende digitali impiegare solo poche persone ben pagate: il costo del consumo di beni e servizi che compongono la vita della classe media continuerà ad aumentare.

rana.foroohar@ft.com



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *