I viaggiatori d’affari di grandi multinazionali ottengono l’esenzione dalla quarantena nel Regno Unito


Secondo i regolamenti governativi emanati martedì, se si ritiene che i dirigenti delle grandi multinazionali apportino benefici economici significativi, potranno saltare l’isolamento in Inghilterra.

Questa dichiarazione ha suscitato la rabbia dei parlamentari dell’opposizione e dei gruppi imprenditoriali che rappresentano le piccole aziende che sono state escluse, poiché gli sponsor e i funzionari degli organi di governo del calcio UEFA e FIFA sono stati autorizzati a entrare nel paese per partecipare alla Coppa dei Campioni 2020 senza bisogno di isolamento.

Dopo che l’ex ministro della Sanità britannico Matt Hancock ha esposto le sue relazioni extraconiugali nel suo ufficio privato, il pubblico era anche arrabbiato per i doppi standard, mentre diceva al pubblico di tenersi a due metri di distanza dalle persone al di fuori della famiglia.

I gruppi imprenditoriali hanno anche criticato il governo per aver escluso le piccole imprese ei loro dirigenti dalla definizione di “interesse economico significativo”.

Craig Beaumont, il leader politico della Small Business Association, ha dichiarato: “Le grandi aziende non dovrebbero avere un canale di servitù veloce e le piccole aziende dovrebbero essere lasciate indietro”.

Le nuove regole limitano l’esenzione dall’isolamento ai dirigenti multinazionali o internazionali che sono impegnati in lavori che possono creare almeno 500 posti di lavoro nel Regno Unito. Ciò include dirigenti esteri che fanno parte di una società multinazionale e visite a filiali o filiali nel Regno Unito.

I funzionari hanno affermato che il segretario al commercio britannico Kwasi Kwarteng è preoccupato che il Regno Unito stia perdendo importanti investimenti e nuovi posti di lavoro, date le esenzioni simili dai concorrenti internazionali. Hanno aggiunto che queste regole sono deliberatamente mantenute rigorose per mantenere bassi i rischi per la salute.

Le attività ammissibili possono includere la partecipazione a una riunione del consiglio di amministrazione, che deciderà se effettuare un nuovo investimento in una fabbrica o filiale del Regno Unito con almeno 500 dipendenti.

Ad esempio, i funzionari hanno dichiarato che le riunioni di lavoro di routine o le attività di vendita speculativa non erano ammissibili. L’esenzione non si applica ai viaggiatori provenienti dai paesi della “lista rossa” e i dirigenti devono ottenere una conferma scritta dal governo e dai test Covid-19 prima di viaggiare.

La vice leader del Partito Laburista, Angela Rayner, ha scritto su Twitter: “Mi dispiace per il mio linguaggio non parlamentare, ma ha solo bisogno di pi**.

“Sono i lavoratori meno pagati che stanno mantenendo il nostro Paese attraverso questa crisi, rischiando la vita in prima linea. Questo è uno schiaffo offensivo per loro, che smaschera la vera natura di questo governo”.

Il governo ha lanciato un simile Viaggiatori d’affari esenti A dicembre, i direttori di società potrebbero creare più di 50 posti di lavoro nel Regno Unito. Con l’aumento dei nuovi casi di Covid, questo si è concluso nella terza settimana di gennaio.

Questo cambiamento includeva solo le più grandi aziende del Regno Unito con collegamenti all’estero, il che ha sollevato preoccupazioni tra i gruppi di imprese che migliaia di direttori di società che hanno lavorato duramente durante il blocco di Covid fossero ingiustamente esclusi.

Tej Parikh, capo economista del Consiglio di amministrazione, ha affermato che le aziende di medie dimensioni “diventeranno la forza trainante della nostra ripresa economica, quindi le misure per ridurre efficacemente i requisiti di isolamento per i dirigenti delle grandi aziende sembrano arbitrarie”.

Ha aggiunto che gli sforzi per riprendere le normali attività sono importanti, “ma è anche importante che il governo non trascuri la vitalità di aiutare i leader delle piccole e medie imprese a riprendere le operazioni concentrandosi completamente sulle società multinazionali”.

I funzionari hanno affermato che per impedire alle piccole aziende di affermare falsamente che sarebbero cresciute in modo esponenziale, questo standard è stato fissato in alto. Hanno aggiunto che l’esenzione sosterrebbe solo un numero molto limitato di investimenti chiave.

“La protezione della salute pubblica è la massima priorità del governo, motivo per cui l’esenzione dall’isolamento per i paesi nell’elenco dell’ambra si applica solo a circostanze veramente speciali”, ha affermato il governo.

Andrew Crawley, direttore commerciale della società di gestione dei viaggi American Express Global Business Travel, ha affermato che la mossa è stata “troppo poco e troppo tardi” e che i ministri dovrebbero concentrarsi sull’esenzione dalla quarantena dei viaggiatori vaccinati.

“Sebbene le intenzioni del governo possano essere reali, questo processo burocratico e opaco non è realistico. Non stimolerà i viaggi né rilancerà l’economia”, ha affermato.

Allo stesso tempo, il governo ha annunciato Nuova esenzione di viaggio Adatto per una varietà di lavori professionali, come ingegneri aerospaziali, autisti di autobus, lavoratori qualificati e sportivi d’élite.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *