IFRS e GAAP: qual è la differenza?

IFRS e GAAP: Panoramica

I sistemi contabili o gli standard contabili sono linee guida e regolamenti emanati dalle agenzie di gestione. Specificano come le aziende registrano il loro stato finanziario, come presentare i rendiconti finanziari e come tenere conto di questioni quali inventario, deprezzamento e ammortamento.

Il modo in cui le aziende riportano questi dati avrà un grande impatto sui dati che compaiono nei rendiconti finanziari e nei documenti normativi. Gli investitori e gli analisti finanziari devono assicurarsi di comprendere quale serie di standard utilizza un’azienda e come cambieranno i suoi profitti o rapporti finanziari se il sistema contabile è diverso.

Per rispondere a questa domanda, è importante distinguere Standard internazionali di rendicontazione finanziaria con Principi contabili generalmente accettati Per meglio cogliere il loro ruolo in ambito contabile.

Punti chiave

  • Gli standard e le linee guida contabili delle migliori pratiche variano da regione a regione e possono variare da società a società.
  • L’IFRS è un insieme di standard globali utilizzati da 15 paesi nel G20.
  • GAAP si rivolge specificamente agli Stati Uniti ed è stato adottato dalla SEC.

Standard internazionali di rendicontazione finanziaria

IFRS sta per International Financial Reporting Standards. L’International Accounting Standards Board (IASB) è l’organo di standard contabili della Fondazione IFRS.

L’International Accounting Standards Committee, predecessore della Fondazione IFRS, è stato istituito nel 1973. I membri iniziali erano istituti contabili di Australia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Messico, Paesi Bassi, Regno Unito e Stati Uniti. Oggi gli IFRS sono diventati lo standard globale per la redazione dei bilanci delle società quotate e 144 delle 166 giurisdizioni richiedono l’adozione degli standard IFRS.

Quindici dei paesi del G20 hanno adottato gli IFRS. I principi contabili nazionali di Cina, India e Indonesia sono simili agli IFRS, mentre il Giappone consente alle aziende di seguire questi standard su base volontaria. Negli Stati Uniti, le società quotate estere possono utilizzare gli IFRS e non hanno più bisogno di riconciliare i propri bilanci con i GAAP.

La Fondazione IFRS lavora con più di una dozzina di agenzie di consulenza che rappresentano molti diversi gruppi di stakeholder interessati dalla rendicontazione finanziaria.

Principi contabili generalmente accettati

GAAP rappresenta generalmente accettato Principi contabili Ed è lo standard adottato Securities and Exchange Commission (SEC) Negli Stati UnitialcuniAd eccezione delle società estere, tutte le società quotate devono rispettare il sistema contabile GAAP.alcunialcuni

Pensa ai GAAP come al modo migliore per le aziende di seguire una serie di regole quando riportano i rendiconti finanziari da parte dei loro contabili. Queste regole possono aiutare gli investitori ad analizzare e trovare le informazioni di cui hanno bisogno per prendere solide decisioni finanziarie.

Differenza principale

IFRS si basa sui principi di un metodo standard ed è utilizzato a livello internazionale, mentre GAAP è un sistema basato su regole compilato negli Stati Uniti

Lo IASB non stabilisce i GAAP, né ha alcuna autorità legale sui GAAP. Lo IASB può essere considerato un gruppo di persone molto influente che partecipa a dibattiti e stabilisce regole contabili. Tuttavia, molte persone hanno effettivamente ascoltato le opinioni dello IASB sulle questioni contabili.

Quando lo IASB stabilisce una novità Principi contabiliMolti paesi tendono ad adottare questo standard, o almeno a interpretarlo, e a incorporarlo nei rispettivi standard contabili. Questi standard stabiliti dall’Accounting Standards Board di ogni specifico paese/regione influenzeranno a loro volta i GAAP di ogni specifico paese/regione. Ad esempio, negli Stati Uniti, Financial Accounting Standards Board (FASB) Le norme ei regolamenti che costituiscono i principi contabili generalmente accettati.

Sebbene lo standard IFRS sia utilizzato nella maggior parte del mondo, non appartiene alla comunità finanziaria americana. La Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti continua a rivedere la conversione agli IFRS, ma non l’ha ancora fatto.

articoli di attenzione speciale

Ci sono alcune differenze importanti tra i due principi contabili. Questi includono:

  • azione: Il primo è l’inventario LIFO. GAAP consente alle aziende di utilizzare il last in first out (LIFO) come metodo del costo di inventario.ma Gli IFRS vietano il LIFO.
  • Costi di sviluppo: Secondo GAAP, questi costi sono considerati spese. Secondo gli International Financial Reporting Standards, i costi sono capitalizzati e ammortizzati su più periodi.
  • Scrivi: I principi contabili generalmente accettati stabiliscono che se il valore di mercato dell’attività aumenta successivamente, l’importo della svalutazione delle rimanenze o delle immobilizzazioni non può essere annullato. D’altra parte, gli IFRS consentono di cancellare le cancellazioni.



Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *