Il COVID-19 è ancora il “fattore principale”, il dollaro è salito a livelli elevati negli ultimi mesi Provider Investing.com


© Reuters.

Gina Lee

Investing.com-Il dollaro USA è salito all’inizio degli scambi asiatici lunedì e rimane vicino al suo livello più alto da mesi. Man mano che i casi globali di COVID-19 continuano ad aumentare, gli investitori si rivolgono a dollari USA rifugio, il che a sua volta solleva preoccupazioni per la ripresa economica globale.

Alle 00:28 Eastern Time (12:00 GMT), il tasso di cambio che segue il dollaro USA rispetto a un paniere di altre valute è aumentato leggermente dello 0,02% a 92,707.

La coppia di valute è scesa leggermente dello 0,15% a 109,91.

La coppia di valute è scesa dello 0,22% a 0,7386. Il tasso di cambio è sceso leggermente dello 0,20% a 0,6994.

La coppia di valute è salita dello 0,01% a 6,4790 e la coppia di valute è scesa dello 0,09% a 0,3760.

Con l’apertura della sessione asiatica, il tasso di cambio AUD/USD più rischioso è sceso al livello più basso dal 2021, e allo stesso tempo ha toccato il minimo di cinque mesi contro lo yen giapponese, rifugio sicuro.

Paesi come Australia e Corea del Sud hanno reintrodotto misure restrittive per contenere il loro ultimo focolaio, mentre il Giappone sarà prima dell’apertura delle Olimpiadi di Tokyo il 23 luglio. Per la prima volta da maggio 2021, più della metà dei casi medi giornalieri mondiali di COVID-19 di 7 giorni ha superato 1 milione.

“Il mercato sta effettivamente operando attorno all’incertezza del COVID-19”, ha affermato Rodrigo Catril, stratega senior dei cambi presso la National Australia Bank (OTC:), nel podcast mattutino della banca.

“Questo è il fattore principale”, ha aggiunto, aggiungendo che anche l’inaspettato calo della fiducia dei consumatori statunitensi ha messo a disagio gli investitori.

Poiché non ci sono dati economici importanti prima del rilascio negli Stati Uniti e l’indice dei gestori degli acquisti viene rilasciato venerdì, il COVID-19 potrebbe ancora essere al centro dell’attenzione degli investitori fino ad allora.

Martedì la People’s Bank of China determinerà il miglior tasso di interesse per i suoi prestiti di riferimento, che potrebbe essere abbassato. Giovedì anche la Banca centrale europea e la Banca dell’Indonesia annunceranno le rispettive decisioni politiche.

Poiché l’Inghilterra solleverà la maggior parte delle misure restrittive COVID-19 il 19 luglio o “Giornata della libertà”, la sterlina è al livello più basso in più di una settimana. Sebbene le speranze siano riposte nella campagna di vaccinazione COVID-19 nel Regno Unito, il numero di casi è aumentato negli ultimi giorni.

Sabato, il ministro della Sanità Sajid Javid è risultato positivo al COVID-19. Il primo ministro Boris Johnson e il primo ministro Rishi Sunak sono attualmente in contatto con lui.

“I Paesi Bassi hanno allentato tutte le restrizioni. In due settimane, il numero di casi è salito da 500 a 10.000 al giorno. Il governo deve cambiare direzione e ora aspetta nervosamente il ricovero in ospedale… La giornata della libertà britannica di oggi c’è chi si preoccupa che potrebbe avere un’esperienza simile.” hanno detto gli analisti di ANZ Bank in un rapporto.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *