Il Dipartimento del Tesoro ha affermato che con il forte aumento delle entrate, il deficit di bilancio degli Stati Uniti a maggio si è ridotto Reuters


© Reuters. Foto del file: Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti appare a Washington, DC, USA il 30 agosto 2020. REUTERS/Andrew Kelly

David Lauder

Washington (Reuters)-Il governo degli Stati Uniti ha annunciato un deficit di 132 miliardi di dollari a maggio, che è circa un terzo del deficit di 399 miliardi di dollari del maggio 2020, poiché i guadagni di posti di lavoro e le scadenze fiscali quest’anno hanno aumentato significativamente le entrate anche con la pandemia di COVID-19, il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha dichiarato giovedì che la spesa è aumentata.

Le entrate a maggio sono aumentate del 167% a 464 miliardi di dollari, in parte a causa del ritardo della scadenza della dichiarazione dei redditi dell’IRS dello scorso anno al 15 luglio. La scadenza di quest’anno è stata posticipata di un mese al 17 maggio.

Il Ministero delle finanze ha anche affermato che rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, la ritenuta alla fonte sui salari a maggio è aumentata del 20% a 204 miliardi di dollari USA, mentre l’imposta sulle società a maggio è aumentata da 2 miliardi di dollari USA lo scorso anno a 18 miliardi di dollari USA.

Mentre i proventi del programma di assistenza COVID-19 da $ 1,9 trilioni del presidente Joe Biden continuano a essere pagati, la spesa a maggio è aumentata del 4% su base annua a $ 596 miliardi.

Funzionari del Tesoro hanno affermato che la spesa ha anche contribuito a spingere l’attuale deficit dall’inizio dell’anno fiscale da $ 1,88 trilioni nei primi otto mesi dell’anno fiscale precedente a un record di $ 2,064 trilioni.

Da inizio anno, le entrate sono aumentate del 29% su base annua a 2,607 trilioni di dollari USA, mentre le spese sono aumentate del 20% a 4,671 trilioni di dollari USA.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi dei cambi non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *