Il disegno di legge del Nevada cerca di cambiare il calendario delle nomine presidenziali degli Stati Uniti


© Reuters. Immagine del file: il 6 novembre 2020, gli elettori lavorano presso il Clark County Election Center a North Las Vegas, Nevada, USA.REUTERS / Steve Marcus / File immagine

Andy Sullivan

Washington (Reuters) -Nevada si prepara a sfidare l’Iowa e il New Hampshire a diventare il primo stato a votare alle elezioni presidenziali statunitensi del 2024. Questa mossa scuoterà il sistema politico che esiste da decenni.

I due Senati della legislatura statale controllata dai democratici hanno approvato nel fine settimana un disegno di legge che cercherebbe di renderlo il primo nel paese, soggetto alla firma del governatore democratico Steve Sisolak e della nazionale approvata da repubblicani e democratici.

L’ufficio di Sisolak non ha risposto immediatamente alla sua richiesta di commento sull’opportunità di firmare la legge.

È molto lontano dal primo tentativo di disarmo da parte di uno stato americano in Iowa e New Hampshire, e Iowa e New Hampshire hanno ritardato le sfide per decenni, a volte organizzando gare all’inizio di gennaio.

I sostenitori affermano che lo stato in rapida crescita del Nevada riflette la diversità etnica ed economica del paese meglio degli stati bianchi e rurali del New Hampshire e dell’Iowa.

Anche il Democratic Caucus in Iowa è stato danneggiato da problemi tecnici https://www.reuters.com/article/us-usa-election-iowa-problems-explainer/explainer-election-meltdown-what-went-wrong -at- the-iowa -caucuses-idUSKBN1ZY2B9 ha posticipato i risultati ufficiali di alcune settimane nel 2020. Il Nevada è il terzo stato a tenere un concorso per le nomine lo scorso anno.

Il Nevada Act cambierà il concorso per le nomine dello Stato da un’elezione interna al partito a un’elezione primaria gestita dallo Stato. Le elezioni si terranno il primo martedì di febbraio. I fautori, inclusi diversi gruppi progressisti, affermano che ciò consentirà a più elettori di partecipare.

I funzionari del Comitato nazionale democratico e del Comitato nazionale repubblicano non hanno risposto immediatamente alle domande sul sostegno o meno alla mossa del Nevada.

Il Partito Repubblicano del Nevada ha avvertito che i partiti politici possono ignorare i risultati se ritengono che violi le sue regole. Il presidente del Partito Repubblicano del Nevada, Michael McDonald, ha scritto in una lettera ai legislatori statali in aprile: “Cercare di affrontare le date elementari non è una vittoria”.

Ciò potrebbe ispirare resistenza da parte dei funzionari dell’Iowa e del New Hampshire, i quali credono che a causa del mercato dei media scarsamente popolato ed economico, i candidati meno noti possano creare seguaci.

Il presidente democratico dell’Iowa Ross Wilburn ha dichiarato in una dichiarazione: “Stiamo lavorando duramente per garantire che l’Iowa continui a svolgere un ruolo chiave nel processo di nomina presidenziale”.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarvi che i dati contenuti in questo sito potrebbero non essere in tempo reale o accurati. I prezzi di tutti i CFD (azioni, indici, futures) e valuta estera non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non adatto per scopi commerciali. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potrebbero verificarsi a causa dell’uso di questi dati.

Media convergenti O chiunque sia correlato a Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento alle informazioni contenute in questo sito Web (inclusi dati, quotazioni, grafici e segnali di trading). Si prega di comprendere appieno i rischi e i costi associati al trading sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose possibili.





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *