Il DLocal dell’Uruguay era valutato quasi $ 9 miliardi quando ha debuttato sul Nasdaq Reuters


© Reuters.

Di Sohini Podder

(Reuters) – Il prezzo delle azioni di DLocal Ltd è aumentato di quasi il 48% quando ha debuttato al Nasdaq giovedì e la società di pagamenti transfrontalieri uruguaiana ha un valore di mercato di circa 9 miliardi di dollari.

Le azioni della società hanno aperto a $ 31, mentre il prezzo dell’offerta pubblica iniziale (IPO) era di $ 21. DLocal ha venduto 29,4 milioni di azioni nella sua IPO e ha raccolto circa 617,7 milioni di dollari.

Delle azioni vendute, la società ha emesso circa 4,4 milioni di azioni, mentre il resto è stato venduto dai suoi investitori esistenti.

Dopo una breve volatilità nel mercato delle IPO statunitensi che ha interessato diversi debutti sul mercato, nelle ultime settimane è rimbalzato e ha costretto alcune società (tra cui hey.com ed Enact Holdings Inc) a accantonare i loro piani di quotazione.

Beneficiando del miglioramento del sentiment e del forte interesse degli investitori nelle società di pagamento, un certo numero di startup come Paymentus Holdings Inc e Flywire Corp sono state recentemente quotate in borsa. Un’altra startup di pagamenti, Marqeta Inc, sarà resa pubblica la prossima settimana.

Il CEO di DLocal, Sebastián Kanovich, ha dichiarato in un’intervista a Reuters che DLocal prevede di utilizzare i proventi dell’IPO per aggiungere prodotti alla sua piattaforma ed espandere il suo ambito geografico.

La società è stata fondata nel 2016 e ha più di 330 commercianti sulla sua piattaforma, tra cui Amazon.com Inc (NASDAQ:) e Microsoft Corporation (Nasdaq:) e conduce affari in più di 29 paesi/regioni. L’anno scorso ha generato un fatturato di 104 milioni di dollari.

A settembre, DLocal ha raccolto circa 200 milioni di dollari in un round di finanziamento guidato dalla società di private equity General Atlantic, valutato a 1,2 miliardi di dollari, diventando così la prima start-up in Uruguay ad ottenere lo status di unicorno.

JP Morgan Chase, Goldman Sachs (NYSE:), Citigroup (Borsa di New York:) e Morgan Stanley (NYSE:) è il sottoscrittore principale di questa emissione.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *