Il mercato obbligazionario ad alto rendimento degli Stati Uniti: una breve storia

ad alto rendimento Obbligazioni societarie (noto anche come obbligazione spazzatura) Esiste quasi quanto la maggior parte degli altri tipi di obbligazioni societarie. Tuttavia, alcuni investitori ritengono che le obbligazioni spazzatura siano il prodotto del primo sostanziale aumento delle obbligazioni negli anni ’70 e ’80.

Come un Obbligazioni investment grade, Il legame spazzatura è IOU Dall’impresa o società, specificare quanto (capitale) sarà rimborsato, quando (data di scadenza) e interessi (capitale) saranno pagati buono).

La principale differenza tra obbligazioni societarie investment grade e high yield è lo stato creditizio dell’emittente. Poiché gli emittenti con rating creditizi scadenti hanno poche altre opzioni, offrono rendimenti obbligazionari molto più elevati rispetto agli emittenti con rating creditizi migliori. Questi rendimenti più elevati comportano maggiori rischi per gli investitori: gli investitori possono anche alla fine ottenere, come suggerisce il nome dell’obbligazione, spazzatura.

La crescita dei titoli spazzatura

Il boom delle obbligazioni societarie ad alto rendimento negli anni ’70 e ’80 è stato in gran parte dovuto al cosiddetto Angelo caduto l’azienda. Queste società hanno emesso obbligazioni di qualità superiore prima che il loro profilo di credito scendesse in modo significativo, il che ha abbassato il loro rating complessivo a BBB-, che di solito è il rating più basso per le obbligazioni di qualità superiore.

Soprattutto negli anni ’80, questi “titoli spazzatura” hanno iniziato a generare nuovo appeal. LBO (LBO) e attraverso fusioni come meccanismo di finanziamento commerciale, che ha promosso la loro significativa crescita iniziale.

Questa pratica è diventata rapidamente popolare ed è stata rapidamente riconosciuta da vari emittenti e investitori come accettabile per utilizzare il mercato obbligazionario speculativo come meccanismo di finanziamento. Ciò ha portato il mercato a evolversi in un meccanismo di rifinanziamento dei prestiti bancari e degli strumenti di finanziamento del debito (come l’ammortamento delle vecchie obbligazioni).

Crisi storica notevole

Il mercato delle obbligazioni spazzatura ha attraversato diversi periodi di crisi, di cui tre esempi notevoli sono periodi di gravi flessioni del mercato:

1. La crisi del risparmio e dei prestiti, anni ’80

Uno dei principali ostacoli allo sviluppo delle obbligazioni spazzatura come meccanismo di finanziamento praticabile è stato l’enorme scandalo che ha coinvolto molte istituzioni di “prestito e risparmio” negli anni ’80. Investire in obbligazioni spazzatura è uno dei tanti comportamenti rischiosi di S&L. Le conseguenze dello scandalo hanno interessato l’emissione e la performance delle obbligazioni ad alto rendimento fino agli anni ’90.

2. La bolla di Internet, 2000-2002

Sebbene molte aziende fallite durante lo scoppio della bolla delle dot-com abbiano utilizzato le obbligazioni spazzatura come meccanismo di finanziamento – il mercato delle obbligazioni spazzatura è stato duramente colpito – ma il crollo è stato alla fine attribuito più agli investitori a causa della nascita di Internet che agli investimenti. Per aziende con business plan affidabili. Pertanto, il mercato dei titoli spazzatura si è rapidamente ripreso.

3. Il crollo dei mutui subprime, 2008

Nello scandalo del mercato immobiliare dei mutui subprime e nel successivo crollo, molti cosiddetti asset tossici erano legati alle obbligazioni societarie ad alto rendimento. Una nota importante è che le obbligazioni spazzatura coinvolte in questo scandalo non sono state vendute così come sono, ma inizialmente hanno ricevuto un rating AAA, di solito il rating più alto per le obbligazioni investment grade.

Quadro generale

Nonostante queste battute d’arresto, soprattutto considerando la crescita complessiva dai primi anni 2000, il cosiddetto mercato dei junk bond continua a fornire alle aziende e agli investitori interessanti meccanismi di finanziamento. Le obbligazioni ad alto rendimento sono una parte importante dell’intero mercato delle obbligazioni societarie statunitensi, rappresentando oltre il 15% del mercato totale delle obbligazioni societarie statunitensi.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *