Il mercato obbligazionario: una rassegna

Molti investitori al dettaglio rifuggono Mercato obbligazionario Perché non fornisce mercato azionarioSebbene il mercato obbligazionario sia diverso dal mercato azionario, non può essere ignorato. La sua scala è paragonabile a quella del mercato azionario e ha una grande profondità.

La vittoria dell’ottimista: 101 anni di ritorno globale sull’investimentoUn libro scritto da Elroy Dimson, Paul Marsh e Mike Staunton nel 2002 può aiutarci a rivedere i legami del XX secolo. Poi prenderemo in considerazione l’impatto dell’innovazione. Infine, esamineremo i rendimenti del mercato obbligazionario nei primi 20 anni del 21° secolo.

Punti chiave

  • Nel 20 ° secolo, gli investitori azionari hanno sconfitto gli investitori obbligazionari.
  • I rendimenti obbligazionari a lungo termine sono scesi da un massimo del 15% nel 1981 al 7% alla fine di questo secolo, provocando un aumento dei prezzi delle obbligazioni.
  • Nel primo decennio del 21° secolo, le obbligazioni hanno sovraperformato il mercato azionario, cosa che ha sorpreso la maggior parte degli osservatori.
  • Le azioni hanno riacquistato il loro dominio nel secondo decennio del 21° secolo.
  • Nella maggior parte dei casi, l’investimento a reddito fisso del secolo scorso non è una proposta eccessivamente redditizia.

L’era della scortesia per gli investitori obbligazionari

Nel 20 ° secolo, gli investitori azionari hanno sconfitto gli investitori obbligazionari.Questo Premio per il rischio I fondi costituiti in obbligazioni nel 1900 erano troppo bassi per compensare gli investitori per le turbolenze imminenti. Durante questo periodo, ci sono stati due mercati ribassisti a lungo termine e mercati rialzisti nel mercato obbligazionario statunitense. inflazione Alla fine della prima e della seconda guerra mondiale, raggiunse il picco a causa dell’aumento della spesa pubblica.

prima di tutto Mercato in rialzo Ha avuto inizio dopo la prima guerra mondiale ed è proseguita fino a dopo la seconda guerra mondiale.Secondo Dimson, Marsh e Staunton, il governo degli Stati Uniti mantiene le obbligazioni dare la precedenza Fu abbassato artificialmente durante il periodo inflazionistico della seconda guerra mondiale e prima del 1951. Solo quando queste restrizioni sono state revocate il mercato obbligazionario ha cominciato a riflettere il nuovo contesto inflazionistico. Ad esempio, il rendimento delle obbligazioni statunitensi a lungo termine è passato da un minimo dell’1,9% nel 1951 a un massimo del 15% nel 1981. Questo è il punto di svolta del secondo mercato rialzista in questo secolo.

L’immagine qui sotto mostra il reale Obbligazioni statali Ritorno al XX secolo.Tutti i paesi elencati nella tabella seguente sono risultati positivi Ritorno effettivo Durante questo periodo il loro mercato azionario. Ironia della sorte, questo non è il caso del loro mercato obbligazionario.

I paesi che registrano rendimenti reali negativi sono quelli più colpiti dalla guerra mondiale.Ad esempio, la Germania ha due periodi reddito stabile Quasi spazzato via. Nel peggiore di questi due periodi, 1922-23, il tasso di inflazione raggiunse un insondabile 209.000.000.000%.secondo La vittoria dell’ottimista300 cartiere e 150 stabilimenti di stampa e 2.000 macchine da stampa hanno lavorato giorno e notte per soddisfare la domanda di banconote in questo periodo. Più di un episodio nel XX secolo Iper inflazione, Ma la Germania ne ha vissuta una particolarmente grave all’inizio degli anni ’20.

Il grafico seguente mette a confronto i rendimenti effettivi dei titoli di stato nella prima metà del 20° secolo e nella seconda metà del 20° secolo. Nota come i paesi che hanno visto sottoperformare i loro mercati obbligazionari nella prima metà del 20° secolo hanno visto le loro fortune invertite nella seconda metà:

Questa illustrazione ti dà una buona sensazione sul mercato dei titoli di stato.Secondo Dimson, Marsh e Staunton, gli Stati Uniti Obbligazioni societarie Il mercato ha avuto una performance migliore. Il debito societario statunitense è aumentato in media del 100 Punto base Più alto dei titoli di stato comparabili nel 20 ° secolo.Hanno calcolato circa la metà della differenza con Premio predefinitoL’altra metà è relativa alla violazione del contratto, al downgrade e alla chiamata anticipata.

Il mercato obbligazionario non sarà più lo stesso

Negli anni ’70, Globalizzazione Il mercato mondiale sta ricominciando a fare sul serio. Dall’età dell’oro, il mondo non ha visto una tale globalizzazione, e questo inizierà davvero ad avere un impatto sul mercato obbligazionario negli anni ’80. Fino ad allora, Investitore al dettaglio, I fondi comuni di investimento e gli investitori stranieri non sono una parte importante del mercato obbligazionario. L’articolo di Daniel Fuss “Gestione del reddito fisso: passato, presente e futuro” fornisce un’analisi utile.

Fuss ritiene che il mercato obbligazionario abbia sperimentato più sviluppo e innovazione negli ultimi due decenni del XX secolo rispetto ai due secoli precedenti.Ad esempio, nuove classi di attività, come Titoli protetti dall’inflazione, Titoli garantiti da attività (ABS), titoli garantiti da ipoteca, titoli ad alto rendimento e Legame catastrofico È stato creato. I primi investitori in questi nuovi titoli sono stati ricompensati per aver accettato la sfida della comprensione e del prezzo.

L’impatto dell’innovazione

Il mercato obbligazionario è entrato nel 21° secolo dal suo più grande mercato rialzista. I rendimenti obbligazionari a lungo termine sono scesi da un massimo del 15% nel 1981 al 7% alla fine di questo secolo, provocando un aumento dei prezzi delle obbligazioni.

Negli ultimi tre anni del XX secolo è aumentata anche l’innovazione nel mercato obbligazionario, ed è probabile che questa situazione continui. Inoltre, cartolarizzazione Potrebbe essere inarrestabile e qualsiasi cosa con un notevole flusso di cassa in futuro potrebbe diventare ABS. Ad esempio, i crediti sanitari, le spese dei fondi comuni di investimento e i prestiti agli studenti sono solo alcune aree sviluppate per il mercato dell’ABS.

Un altro possibile sviluppo è Derivati Diventerà una parte importante del reddito fisso delle istituzioni.Utilizzo di futures sui tassi di interesse, swap sui tassi di interesse e altri strumenti Credit default swap (CDS) potrebbe continuare a crescere.

Sulla base dell’emissione e della liquidità, gli Stati Uniti e Eurobond Il mercato manterrà la sua posizione dominante nel mercato obbligazionario globale.Con il miglioramento della liquidità del mercato obbligazionario, le obbligazioni Fondo quotato in borsa (ETF) continuerà a guadagnare quote di mercato. Gli ETF possono demistificare gli investimenti a reddito fisso per i clienti al dettaglio semplificando le transazioni e aumentando la trasparenza. Ad esempio, il sito Web iShares di BlackRock contiene dati giornalieri sui suoi ETF obbligazionari.

Infine, la continua forte domanda di reddito fisso da aziende come questa Fondi pensione Aiuterà solo ad accelerare queste tendenze nei prossimi decenni.

Obbligazioni del 21° secolo

Il mercato rialzista obbligazionario ha mostrato una forza continua all’inizio del 21° secolo, ma questa forza ha messo in discussione il futuro. Nel primo decennio del 21° secolo, le obbligazioni hanno sovraperformato il mercato azionario, cosa che ha sorpreso la maggior parte degli osservatori. Per non parlare delle performance estreme del mercato azionario volatilità In quei dieci anni. Il mercato obbligazionario resta invece relativamente stabile, come si evince dalla tabella sottostante.

Le azioni hanno riacquistato il loro dominio nel secondo decennio del 21° secolo. Tuttavia, le obbligazioni continuano a generare rendimenti sostanziali.In particolare, l’intero mercato obbligazionario statunitense ha registrato guadagni impressionanti per la maggior parte del 2019 perché Riserva federale degli Stati Uniti (La Federal Reserve) ha tagliato i tassi di interesse.

Tuttavia, tassi di interesse più bassi in definitiva significano rendimenti inferiori sulle obbligazioni future. Al di fuori degli Stati Uniti Rendimento obbligazionario negativo È diventata la norma in Germania e Giappone. A lungo termine, le obbligazioni con rendimenti negativi perderanno sicuramente denaro.


Fonte dei dati: mindfulnessinvesting.com.

Enciclopedia degli investimenti 2021


La pandemia di COVID-19 ha gravemente colpito l’umanità e sconvolto i mercati dei capitali globali.Il mercato obbligazionario non è immune, perché le turbolenze economiche hanno fatto aumentare bruscamente la volatilità al La grande recessione Anno 2008.

debito nazionale Mentre gli investitori cercavano titoli del Tesoro USA rifugio sicuro, i rendimenti sono scesi ai minimi storici. Spinto dalla rapida risposta della Fed alle iniezioni di capitale fluidità Per sostenere il sistema finanziario, il mercato obbligazionario ha sovraperformato il mercato azionario per la maggior parte del 2020. Tuttavia, il mercato azionario è tornato forte alla fine del 2020, con rendimenti nominali superiori alle obbligazioni.

Linea di fondo

Nella maggior parte dei casi, l’investimento a reddito fisso del secolo scorso non è una proposta eccessivamente redditizia. Pertanto, gli investitori obbligazionari di oggi dovrebbero richiedere un premio di rischio più elevato.

Se ciò accade, avrà un impatto importante su quanto segue Allocazione delle risorse Deciso. L’aumento della domanda di reddito fisso contribuirà solo a un’ulteriore innovazione, trasformando questa classe di attività da noiosa a alla moda.



Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *