Il miglior ETF sull’oro con leva per il terzo trimestre del 2021

Alcuni fondi negoziati in borsa (ETF) È usato specialmente per l’oro, che è un metallo prezioso, e il suo uso industriale e l’uso come riserva di valore hanno valore. Il metallo lucido viene utilizzato in gioielleria ed è un componente chiave di molti prodotti elettronici.Attenzione a lungo termine degli investitori Oro Come copertura contro l’inflazione e come porto In tempi di crisi economica. Gli ETF sull’oro forniscono agli investitori un modo per sfruttare le caratteristiche di investimento uniche dell’oro, sia monitorando il prezzo delle materie prime fisiche o le azioni delle società minerarie di metalli.

Punti chiave

  • Negli ultimi 12 mesi, la performance dei contratti future sull’oro è rimasta indietro rispetto al mercato più ampio.
  • Gli ETF sull’oro con leva finanziaria con il miglior rendimento totale di monitoraggio a 1 anno sono DGP, UGL e GLL. Tuttavia, gli ETF sull’oro con leva non sono pensati per essere detenuti per molto tempo, poiché la loro leva viene azzerata ogni giorno.
  • Questi ETF investono in contratti futures per detenere posizioni con leva sull’oro.

Gli investitori in oro che desiderano espandere i rendimenti possono prendere in considerazione ETF con levaA differenza dei tradizionali ETF i cui portafogli di investimento mirano a replicare i prezzi di indici o materie prime uno a uno, gli ETF con leva utilizzano derivati ​​e debito per amplificare il rendimento del portafoglio di 2 o anche 3 volte. Sebbene l’uso della leva finanziaria possa portare rendimenti significativamente più elevati, può anche portare a perdite significativamente più elevate, rendendo i fondi con leva finanziaria più rischiosi rispetto agli ETF tradizionali.

Alcuni ETF con leva amplificano i guadagni quando l’indice sottostante o le materie prime scendono e amplificano le perdite quando l’indice sottostante aumenta. Questi strumenti sono chiamati ETF con leva inversa e la loro maggiore complessità li rende più rischiosi rispetto ai tradizionali ETF con leva finanziaria. Gli ETF con leva e leva inversa sono strumenti finanziari estremamente complessi e non sono adatti per gli investitori principianti.

Gli ETF con leva possono essere più rischiosi degli ETF senza leva perché rispondono alle variazioni giornaliere dei titoli sottostanti che rappresentano e le perdite possono essere amplificate durante variazioni di prezzo avverse. Inoltre, gli ETF con leva sono progettati per ottenere un moltiplicatore dei loro rendimenti giornalieri, ma non dovresti aspettarti che lo facciano in rendimenti a lungo termine. Ad esempio, un ETF 2x può restituire il 2% in un giorno in cui il suo benchmark sale dell’1%, ma non dovresti aspettarti che restituisca il 20% in un anno in cui il suo benchmark sale del 10%.Per maggiori dettagli, vedere Questo avviso SEC.

Ci sono quattro ETF sull’oro con leva scambiati negli Stati Uniti. Alcuni di questi fondi sono relativamente piccoli e hanno meno asset in gestione (Scala di gestione patrimoniale) E/o volume di transazioni basso. Ad esempio, DB Gold Double Long Exchange Traded Notes (vicepresidente) e DB Gold Double Short Exchange Traded Notes (Dzi Bead) Il volume delle transazioni estremamente basso, che rende la sua liquidità relativamente scarsa e aumenta il costo complessivo della transazione. Si informano inoltre gli investitori che i siti web di questi due fondi non sono più operativi. Questi fondi sono considerati estremamente rischiosi e dovrebbero essere utilizzati solo da investitori esperti.

Il prezzo dell’oro è sceso dal suo picco all’inizio di agosto 2020. Ma da marzo di quest’anno ha registrato una tendenza al rialzo.Bloomberg Gold Classification Index che riflette l’andamento dei prezzi dell’oro Contratto futures, Un aumento del 7,8% negli ultimi 12 mesi. Al contrario, a partire dal 2 giugno 2021, l’indice Standard & Poor’s 500 è aumentato del 38,8%. Tuttavia, gli investitori dovrebbero notare che gli ETF sull’oro con leva finanziaria non sono progettati per monitorare l’oro a lungo termine. La leva di questi fondi viene azzerata ogni giorno e non sono adatti per l’uso a lungo termine, Compra e tieni Strategia. Le cifre sulla crescita dei prezzi citate sopra sono solo di riferimento e illustrano la performance dell’oro nell’ultimo anno. Tutti i dati di seguito sono al 2 giugno 2021.

Rispetto agli ETF non invertiti, gli ETF invertiti possono essere investimenti più rischiosi perché mirano solo a ottenere l’inverso del rendimento giornaliero del benchmark. Non dovresti aspettarti che lo facciano in rendimenti a lungo termine. Ad esempio, un ETF inverso può restituire l’1% in un giorno in cui il suo benchmark scende del -1%, ma non dovresti aspettarti che restituisca il 10% in un anno quando il benchmark scende del -10%.Per maggiori dettagli, fare riferimento a questo Avviso Commissione Titoli e Cambio.

  • Rendimento in un anno: 10,9%
  • Tasso di spesa: 0,75%
  • Rendimento da dividendo annuale: Non applicabile
  • Volume giornaliero medio di 3 mesi: 14.134
  • Patrimonio in gestione: 116,9 milioni di dollari USA
  • Data di costituzione: 27 febbraio 2008
  • Emittente: Deutsche Bank

La struttura di DGP è un Exchange Traded Bill (ETN), a Debito non garantito Uno strumento che tiene traccia dell’indice sottostante dei titoli e li scambia come azioni. Gli ETN hanno caratteristiche simili alle obbligazioni, ma pagano gli interessi in modo irregolare. Il fondo fornisce a Deutsche Bank Liquid Commodity Index-Optimum Yield Gold una leva lunga 2 volte al giorno. Fornisce un potente strumento di trading per gli investitori che desiderano futures sull’oro rialzisti a breve termine. La sua leva viene azzerata ogni giorno, il che significa che se detenuta in più periodi, i rendimenti si aumenteranno. DGP è per investitori senior e non è adatto per portafogli di investimento a lungo termine.

  • Rendimento in un anno: 10,6%
  • Tasso di spesa: 0,95%
  • Rendimento da dividendo annuale: Non applicabile
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 140.382
  • Patrimonio in gestione: $262,9 milioni
  • Data di costituzione: 1 dicembre 2008
  • Editore: ProShares

UGL è un ETF la cui struttura è Pool di materie prime, In combinazione con i contributi degli investitori alle posizioni lunghe con leva sull’oro basate sul trading di futures. Il fondo offre agli investitori rialzisti un rendimento giornaliero dell’investimento al netto di commissioni e spese, equivalente al doppio della performance giornaliera dell’indice Bloomberg Gold. Gli investitori devono essere informati che l’ETF viene ripristinato giornalmente e che qualsiasi investimento in esso deve essere monitorato giornalmente. Possono verificarsi perdite significative, soprattutto in mercati turbolenti.

Gli ETF con asset under management (AUM) molto bassi (meno di 50 milioni di dollari USA) sono generalmente meno liquidi dei grandi ETF. Ciò può comportare costi di transazione più elevati, compensando così parte del reddito da investimento o aumentando le perdite.

  • Performance in un anno: -21,8%
  • Tasso di spesa: 0,95%
  • Rendimento da dividendo annuale: Non applicabile
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 81.257
  • Patrimonio in gestione: 28,7 milioni di dollari USA
  • Data di costituzione: 1 dicembre 2008
  • Editore: ProShares

GLL è un fondo con leva inversa che utilizza contratti futures per detenere posizioni corte con leva in oro. La sua struttura è un pool di materie prime. Il fondo fornisce un rendimento giornaliero dell’investimento al lordo di commissioni e spese, equivalente a -2 volte la performance giornaliera del Bloomberg Gold Index. La leva di GLL viene ripristinata ogni giorno, quindi produrrà rendimenti composti se detenuta per più periodi. Come l’UGL menzionato sopra, questo ETF è uno strumento potente che può amplificare i rendimenti e dovrebbe essere utilizzato solo da investitori esperti. Gli investitori con una bassa propensione al rischio dovrebbero evitare il fondo.

I commenti, le opinioni e le analisi qui espresse sono solo di riferimento e non devono essere considerati consigli di investimento personali o consigli sull’investimento in titoli o sull’adozione di qualsiasi strategia di investimento. Sebbene riteniamo che le informazioni fornite qui siano affidabili, non ne garantiamo l’accuratezza o la completezza. Le opinioni e le strategie descritte nei nostri contenuti potrebbero non essere adatte a tutti gli investitori. A causa della rapida evoluzione del mercato e delle condizioni economiche, tutti i commenti, le opinioni e le analisi contenuti nei nostri contenuti sono presentati alla data di pubblicazione e possono cambiare senza preavviso. Questo materiale non ha lo scopo di fornire un’analisi completa di ogni fatto importante su qualsiasi paese, regione, mercato, settore, investimento o strategia.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *