Il miliardario Fertitta amplia l’accordo SPAC per aumentare il gruppo di ristoranti e hotel Reuters


© Reuters. Il 1 aprile 2016, durante l’NBCUniversal Summer Press Day a Westlake Village, in California, Tilman J. Fertitta in una tavola rotonda sulla serie TV “Billion Dollar Buyers” tiene un discorso. REUTERS/Mario Anzuoni/Files

(Reuters) – La Fertitta Entertainment Inc (Fertitta Entertainment Inc) del miliardario Tilman Fertitta ha dichiarato mercoledì di aver ampliato il suo accordo di quotazione con la società di assegni in bianco FAST Acquisition Corp., comprese alcune entità alberghiere e di ristorazione.

La società ha affermato che la catena di bistecche Vic and Anthony’s, la catena di ristoranti Catch and Mastro’s, il gruppo alberghiero Pleasure Pier e alcuni concetti di ristoranti più piccoli verranno aggiunti alla transazione di fusione.

La società ha dichiarato in una nota: “Secondo l’emendamento, la società ha accettato di finanziare alcune operazioni che non erano originariamente incluse nell’aggregazione aziendale FAST senza aumentare il debito”.

La sua società madre, Fertitta Entertainment, ha affermato che la transazione ampliata significa che la società di ristoranti e giochi Golden Nugget e l’operatore della catena di ristoranti Landry’s hanno un valore aziendale di 8,6 miliardi di dollari. L’accordo annunciato a febbraio ha valutato l’entità combinata a $ 6,6 miliardi.

Fertitta, che possiede anche la squadra di basket degli Houston Rockets, servirà come presidente, presidente e amministratore delegato dell’entità combinata. Possiederà circa il 72% delle azioni.

La società ha anche affermato che prevede un utile netto per il trimestre conclusosi il 30 giugno tra 917 milioni di dollari e 920 milioni di dollari e l’EBITDA rettificato dovrebbe essere compreso tra 275 milioni di dollari e 275 milioni di dollari.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *