Il Regno Unito adotta misure per classificare gli investimenti “verdi” Reuters


© Reuters. Foto del file: i pedoni passano davanti a Green Vic a Shoreditch, Londra, Regno Unito, il 5 luglio 2019. Il bar mira a diventare il bar più etico al mondo. REUTERS/Simon Dawson

Autore: Hugh Jones

LONDRA (Reuters)-Il Regno Unito ha istituito un team di esperti per aiutarlo a classificare gli asset rispettosi del clima e fermare il “greenwashing” degli investimenti che non soddisfano le sue qualifiche sostenibili.

Il Regno Unito è ansioso di vedere più flussi di denaro in investimenti verdi o sostenibili per aiutarlo a raggiungere il suo obiettivo ambientale netto zero.

Tuttavia, gli autoproclamati investimenti verdi hanno sollevato preoccupazioni tra i regolatori sul fatto che gli investitori non dispongano di informazioni indipendenti per guidarli.

Il Ministero delle Finanze ha dichiarato che il Green Technology Advisory Group (GTAG) supervisionerà la consegna di una “tassonomia” o quadro generale e fisserà standard per gli investimenti che possono essere definiti come sostenibili dal punto di vista ambientale.

Il gruppo è composto da rappresentanti del mondo accademico, imprenditoriale e finanziario e fornirà al governo raccomandazioni non vincolanti sullo sviluppo e l’attuazione di una tassonomia verde nel Regno Unito.

Il ministero ha affermato che la classificazione aiuterà a combattere lo sbiancamento verde e renderà più facile per investitori e consumatori capire come le aziende influenzano l’ambiente.

Il ministro dei servizi finanziari britannico John Glenn ha dichiarato in una dichiarazione: “La tassonomia verde del Regno Unito fornirà dati migliori sull’impatto ambientale delle aziende, supporterà gli investitori, le aziende e i consumatori nel prendere decisioni finanziarie ecologiche e accelererà la transizione verso la transizione allo zero netto”.

L’Unione Europea ha pubblicato la prima parte della sua classificazione già ad aprile, elencando le attività economiche e gli standard dettagliati legati al clima che devono soddisfare per essere etichettati come un investimento verde.

Ma dopo mesi di intense pressioni da parte del governo e dell’industria, Bruxelles ha affermato che ci vorrà più tempo per classificare aree politicamente sensibili come l’energia nucleare e l’energia nucleare.

Il Tesoro del Regno Unito ha dichiarato che il governo istituirà un gruppo di lavoro sull’energia separato come parte del GTAG per fornire consulenza su idrogeno, cattura del carbonio, utilizzo e stoccaggio e su come affrontare i problemi dell’energia nucleare nella tassonomia.

GTAG sarà presieduto da Ingrid Holmes del Green Finance Institute e terrà la sua prima riunione questo mese per un periodo di almeno due anni e fornirà consulenza preliminare al governo a settembre.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *