Indo Tambangraya Megah (ITMG IJ): Continua a comprare


Indo Tambangraya magnifico (ITMG IJ)

Poiché l’ASP è aumentato del 16% a US$68/ton, i costi di produzione sono diminuiti dell’11% e l’utile netto nel primo trimestre del 21 è aumentato del 173% su base annua a US$42 milioni (superando le nostre previsioni di consenso). Sebbene l’SR nel primo trimestre del 2021 sia stato pari a 11,5 volte, il management ritiene che aumentando la produzione di Bharinto, l’obiettivo SR di 9,7 volte nel 2021 possa essere raggiunto. Rispetto ad altri siti ITMG, Bharinto ha il SR più basso a 6,7 ​​volte. Sulla base dell’EV/EBITDA 2021F a 5 anni di 4,5 volte, il rating BUY viene mantenuto e il prezzo target è 15.000 IDR.

• Spinto da un aumento del 16% su base annua dei prezzi medi di vendita e da una diminuzione dell’11% su base annua dei costi di cassa, l’utile netto nel primo trimestre è aumentato del 173% su base annua, superando il nostro mercato e aspettative. L’utile netto di Indo Tambangraya Megah (ITMG) è aumentato del 173% su base annua a 42 milioni di dollari USA nel primo trimestre del 21, grazie alla crescita dell’ASP del 16% su base annua a 68 dollari USA/ton e alla crescita dei costi di cassa dell’11% su base annua a US$45/ton. Questi fattori hanno aumentato la redditività di ITMG nel primo trimestre del 21, in cui le vendite di carbone sono diminuite di 4,1 milioni di tonnellate su base annua, con un calo anno su anno del 29%. ITMG vende circa il 23% del suo carbone al Giappone, il 19% alla Cina e il 15% al ​​mercato interno. Le nostre aspettative e il consenso sull’utile netto del 1Q21 hanno superato le aspettative.

• La produzione di carbone è diminuita dell’11% su base annua ei costi di produzione sono diminuiti dell’11% su base annua. ITMG ha riferito che la produzione di carbone è diminuita dell’11% su base annua a 4 milioni di tonnellate, pari a circa il 20% dell’obiettivo di produzione 2021 del management di 20 milioni di tonnellate. Il sito principale di ITMG, Indominco, continua ad essere il maggior contribuente con 1,8 milioni di tonnellate, seguito da Bharinto con 1 milione di tonnellate.

Nel complesso, il calo della produzione di carbone è dovuto alle forti piogge, ma la produzione di Bharinto ha compensato le scarse prestazioni di Trubaindo e Jorong. Man mano che il tasso di dismissione diminuisce, il management prevede che la produzione di carbone salirà a 4,9 milioni di tonnellate nel secondo trimestre (SR) del 2021. Il tasso di dismissione nel primo trimestre del 2021 è stato di 11,5 volte, con un aumento del 7% su base annua. Poiché i prezzi del carburante sono diminuiti di 0,45 dollari USA, in aumento del 20% su base annua, il cash cost SR di ITMG è diminuito dell’11% su base annua.

Sebbene l’SR del 1Q21 sia 11,5 volte superiore, riteniamo che ITMG possa ridurre l’SR aumentando la produzione di carbone nella sede di Bharinto. Nel 1Q21, Bharinto ha avuto il SR più basso tra le miniere di ITMG a 6,7 ​​volte. Pertanto, l’aumento della produzione di Bharinto dovrebbe aiutare ITMG a ridurre la sua SR da 10,1 volte nel 2020 a 9,7 volte nel 2021. Prezzi del carbone più alti e SR più bassi possono aumentare l’EBITDA nel 2021 del 62%. Con l’aumento dei prezzi del carbone, prevediamo che ITMG guadagni 1,5 miliardi di dollari di entrate nel 2021, un aumento del 22% su base annua. Si prevede che una diminuzione del 4% su base annua di SR farà aumentare il costo delle merci vendute di ITMG nel 2021 a 1,1 miliardi di dollari, un aumento di solo il 15% su base annua, con un conseguente aumento del 57% su base annua aumento dell’utile lordo a 314 milioni di dollari.

Sulla base della nostra ipotesi di salari stabili, ITMG dovrebbe essere in grado di raggiungere un EBITDA di 262 milioni di dollari, con un aumento del 62% su base annua. Prevediamo che l’utile netto sarà di 109 milioni di dollari, con un aumento su base annua del 177% rispetto ai 39 milioni di dollari del 2019.
Sulla base della nostra analisi di sensibilità, un aumento del 5% dei prezzi o della produzione del carbone può aumentare l’EBITDA del 16%. Se l’SR della più grande miniera di carbone dell’azienda, Indominco, aumenta o diminuisce del 5%, l’EBITDA di ITMG aumenterà o diminuirà del 3%. Usiamo la previsione di consenso di Bloomberg sui prezzi del carbone nel 2021 e 2022 per essere US$80-82/ton, e l’ipotesi sui prezzi del carbone a lungo termine è US$80/ton.

Finora, ITMG è sceso del 5%, ma man mano che le prospettive per il 2021 si rafforzano, potrebbe sovraperformare il mercato più ampio. Poiché la Cina è il più grande consumatore di carbone al mondo, poiché la Cina si riprende dalla pandemia, dovremmo aspettarci un aumento dei prezzi globali del carbone. Secondo le previsioni di consenso di Bloomberg, usiamo una previsione del prezzo del carbone di US$72/ton nel 2021, un aumento del 35% su base annua. A causa dell’aumento della produzione di carbone e del tasso di dismissione inferiore, le azioni ITMG potrebbero sovraperformare il mercato più ampio quest’anno.

Modifica/rischio del reddito
• Nessuna revisione.

Valutazione/raccomandazione
• Mantenere il rating Buy con un target price di Rp15.000, basato su un EV/EBITDA medio quinquennale di 4,5 volte nel 2021. ITMG sta attualmente vendendo a 4.0 volte EV/EBITDA nel 2021. Riteniamo che una produzione di carbone inferiore al previsto, tassi di strippaggio superiori al previsto e prezzi del carbone inferiori al previsto siano tutti rischi.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *