La differenza tra mercato dei capitali e mercato azionario

Mercato dei capitali e mercato azionario: panoramica

Il mercato dei capitali si riferisce a un’ampia gamma di attività negoziabili, compresi i mercati azionari e altri luoghi in cui vengono scambiati diversi prodotti finanziari. Il mercato azionario consente agli investitori e alle istituzioni bancarie di negoziare azioni pubblicamente o privatamente.Lo stock è Strumento finanziario Rappresenta la proprietà parziale della società. Questi documenti sono ampiamente utilizzati dalle aziende come mezzo per raccogliere fondi.Il mercato azionario stesso è il principale e Mercato secondario Operazioni interbancarie Sottoscrizione Le azioni e gli investitori pubblici negoziano le azioni separatamente.

Punti chiave

  • Il mercato dei capitali descrive qualsiasi mercato di negoziazione per l’acquisto e la vendita di titoli e attività finanziarie.
  • Oltre alle azioni, il mercato dei capitali può includere anche la negoziazione di obbligazioni, derivati ​​e materie prime.
  • Il mercato azionario è un tipo speciale di mercato dei capitali che scambia solo azioni di società.

mercato dei capitali

mercato dei capitali Può negoziare altri titoli finanziari, comprese le obbligazioni; derivato Contratti, come opzioni, prestiti vari e altri strumenti di debito e materie prime futuresAltri strumenti finanziari possono essere venduti sul mercato dei capitali e questi prodotti stanno diventando sempre più complessi.Alcuni mercati dei capitali sono aperti direttamente al pubblico, mentre altri non sono aperti a tutti, ad eccezione delle grandi aziende investitore aziendaleLe transazioni private, principalmente tra grandi istituzioni con un grande volume di transazioni, vengono eseguite ad altissima velocità attraverso una rete informatica sicura. Questi mercati scambiano tutti titoli finanziari, quindi sono tutti mercati dei capitali.Il mercato azionario rappresenta gran parte del volume totale degli scambi mercato dei capitali transazione.

Il mercato dei capitali è costituito da un mercato primario e un mercato secondario. La maggior parte dei mercati primari e secondari moderni sono piattaforme elettroniche basate su computer. Il mercato primario è aperto a investitori specifici che acquistano titoli direttamente dalla società emittente.Questi titoli sono considerati di prima emissione o Offerta pubblica iniziale (IPO). Quando una società diventa pubblica, vende le sue azioni e obbligazioni a grandi investitori istituzionali, come hedge fund e fondi comuni di investimento.

D’altra parte, il mercato secondario comprende luoghi regolati da agenzie di regolamentazione, come ad esempio Securities and Exchange Commission (SEC) I titoli esistenti o emessi sono negoziati tra gli investitori. La società emittente non partecipa al mercato secondario.Questo Borsa Valori di New York (New York Stock Exchange) e Nasdaq sono esempi di mercati secondari.

mercato azionario

Questo mercato azionario Ci sono diversi mercati molto popolari disponibili per il trading pubblico.Questo Nasdaq La Borsa di New York e la Borsa di New York hanno un notevole volume di scambi giornalieri negli Stati Uniti e sono i mercati azionari più importanti. Anche altri paesi hanno mercati azionari popolari, come la Borsa di Tokyo in Giappone. Ogni mercato ha un orario di apertura specifico durante il giorno. Negoziando in diversi mercati, gli investitori possono negoziare attivamente azioni durante il giorno.

La funzione principale del mercato azionario è quella di riunire acquirenti e venditori in un ambiente equo, regolamentato e controllato in cui possano eseguire transazioni. Questo convince il personale interessato che la transazione è trasparente e il prezzo è giusto e onesto. I regolamenti non sono utili solo agli investitori, ma anche alle società che commerciano in titoli. Quando il mercato azionario rimane stabile e complessivamente sano, l’economia prospererà.

5

Il numero di titoli che hanno iniziato a essere negoziati alla Borsa di New York il 17 maggio 1792 (il primo giorno di negoziazione).

Proprio come il mercato obbligazionario, il mercato azionario ha due componenti. Il mercato primario è riservato al primo giro di azioni, quindi ci sarà un’offerta pubblica iniziale (IPO) in questo mercato. Questo mercato è guidato dai sottoscrittori, che fissano il prezzo iniziale dei titoli. Quindi le azioni vengono aperte sul mercato secondario, che è il luogo in cui si svolgono la maggior parte delle attività di trading.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *