La differenza tra olio di scisto e scisto bituminoso

Fratture idrauliche La tecnologia (nota anche come fratturazione idraulica) consente ai produttori di petrolio e gas di sviluppare riserve nelle formazioni di scisto nordamericane. L’olio di queste formazioni di scisto è chiamato olio di scisto.

Tuttavia, l’olio di scisto non deve essere confuso con lo scisto bituminoso, che è un tipo di roccia che contiene composti di cherogeno e viene utilizzato per produrre petrolio.In questo articolo, esamineremo questi pronunciati in modo simile Termine energetico.

Punti chiave

  • L’olio di scisto si riferisce agli idrocarburi intrappolati nelle formazioni di scisto.
  • La fratturazione è un processo utilizzato dalle compagnie petrolifere per perforare formazioni di scisto e aprire le formazioni per estrarre petrolio.
  • La differenza tra lo scisto bituminoso e l’olio di scisto è che lo scisto bituminoso è essenzialmente roccia, che contiene un composto chiamato kerogen, che può essere utilizzato per produrre petrolio.
  • La fratturazione viene eseguita da diverse società, tra cui Halliburton (HAL), Chevron (CVX) ed Exxon Mobil (XOM).

Comprendi la differenza tra olio di scisto e scisto bituminoso

Il petrolio liquido (chiamato petrolio greggio) è composto dai resti di piante e animali che sono stati sottoposti a pressione e ad alte temperature per milioni di anni.Nel tempo, questa materia organica si decompone in IdrocarburoNel corso degli anni, il processo di conversione dai materiali organici al petrolio greggio ha avuto diverse fasi. Kerogen è una di queste fasi.

Scisto bituminoso

Scisto bituminoso Essenzialmente una roccia con kerogene solido. Il cherogeno è un prodotto petrolifero (essenzialmente un precursore del petrolio). Per convertire il cherogeno nello scisto bituminoso in qualcosa di utile, è necessario utilizzare uno dei due metodi.

Un metodo è estrarre lo scisto bituminoso e poi riscaldarlo in un ambiente a basso contenuto di ossigeno. Questo processo converte il cherogeno (il prodotto petrolifero nello scisto bituminoso) in prodotti utili.

Un altro metodo consiste nel riscaldare l’olio in loco riscaldando la formazione di scisto. Al termine di questo processo, il liquido prodotto viene pompato fuori riserva. La principale differenza tra questi metodi è che il primo metodo, il metodo minerario, richiede più calore rispetto al secondo metodo, il metodo sul campo, per iniettare calore in loco.

Il metodo in loco ha altri vantaggi aggiuntivi perché il gas prodotto dal processo (un sottoprodotto del processo) può essere riciclato per generare più calore. Inoltre, la qualità del prodotto finale è superiore.In altre parole, questi due metodi porteranno al prodotto Il costo per barile è più alto Estratto rispetto ai tradizionali prodotti petroliferi.

Olio di scisto

Olio di scisto “Idrocarburi” si riferiscono agli idrocarburi contenuti nelle formazioni di scisto. L’olio di scisto è più vicino al prodotto finito rispetto allo scisto bituminoso, ma il processo di estrazione prevede ancora la perforazione e la fratturazione.

La fratturazione idraulica si riferisce al processo minerario in cui le compagnie petrolifere perforano orizzontalmente in uno strato di scisto per aprire lo strato di roccia scistosa per estrarre petrolio. Shale non ha molti buchi. Di conseguenza, gli idrocarburi contenuti nella roccia non possono defluire facilmente nella condotta.

Il petrolio si ottiene invece perforando orizzontalmente il giacimento, aprendo poi la roccia e lasciando scorrere l’olio. La fratturazione idraulica inietta acqua nelle formazioni di scisto ad alta pressione per rilasciare petrolio. La fratturazione è stata effettuata da diverse società, tra cui Halliburton (cosa) e Marathon Petroleum Corporation (Ufficio Manutenzione). Alcuni nomi familiari nell’industria petrolifera, come Chevron Corp.CVX), Exxon Mobil Corporation (XOM) e ConocoPhillips (poliziotti)-Impegnato anche in attività di fratturazione idraulica.

Linea di fondo

Che si parli di shale oil o oil shale, c’è una cosa in comune: rispetto ai giacimenti più tradizionali, il costo per barile di entrambi è maggiore. Ciò significa che entrambi sono particolarmente vulnerabili alle forze di mercato.Sebbene lo scisto bituminoso possa essere un’enorme fonte di petrolio, è ancora un lavoro in corso da raggiungere Costo di produzione Giù è sufficiente per competere.

D’altra parte, lo shale oil mostra una maggiore elasticità in un tale contesto di prezzi.Secondo gli Stati Uniti Amministrazione delle informazioni sull’energia (EIA), la risposta dell’industria del petrolio di scisto ai prezzi del petrolio influenzerà i futuri prezzi del petrolio.

Ad esempio, nel giugno 2021, con l’aumento dell’attività economica globale e dei viaggi a seguito dell’allentamento delle restrizioni COVID-19, i prezzi del petrolio sono aumentati a causa dell’aumento della domanda. Se l’industria dello shale oil aumenterà la produzione a causa della relativa forza dei prezzi del petrolio, i prezzi del petrolio nei prossimi trimestri ne risentiranno.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *