La Merkel afferma che i britannici che sono stati vaccinati due volte potranno presto visitare la Germania


Angela Merkel ha dichiarato che dopo aver salutato Boris Johnson, i viaggiatori britannici che sono stati vaccinati due volte con Covid-19 potranno viaggiare in Germania “nel prossimo futuro” senza Isolate.

Il primo ministro britannico ha dichiarato dopo aver incontrato il cancelliere tedesco di essere “molto fiducioso” che i turisti britannici non affronteranno problemi quest’estate dopo che il programma del passaporto di viaggio dell’UE non riconosce il vaccino Oxford/AstraZeneca prodotto in India.

Venerdì Johnson ha fatto pressioni sulla Merkel in una riunione del suo Chequers Country Club per abbandonare la sua posizione dura sui viaggiatori britannici, che ora devono essere isolati per due settimane, indipendentemente dal loro stato di vaccinazione.

Alla riunione del Consiglio europeo del mese scorso, la Merkel ha cercato di persuadere altri paesi dell’UE ad adottare misure simili per fermare la diffusione della variante delta dominata dal Regno Unito, ma senza successo.

Ma dopo che la Merkel ha tenuto un discorso al governo britannico tramite un collegamento video, la Merkel ha affermato, dopo un incontro sostanzialmente amichevole, che la variante delta si sta diffondendo rapidamente nel suo paese.

“Stiamo costantemente rivedendo le nostre restrizioni di viaggio”, ha detto, aggiungendo che nel prossimo futuro, le persone che hanno ricevuto due colpi potranno “viaggiare di nuovo senza isolamento”.

Johnson ha reso omaggio al contributo della Merkel come Cancelliere della Germania dal 2005. Ha detto: “Sembra che si stiano facendo progressi”.

Alla conferenza stampa congiunta, Johnson ha insistito sul fatto che milioni di turisti britannici sono stati vaccinati con il vaccino AstraZeneca prodotto dal Serological Institute of India, “non ci saranno problemi”.

Gli esperti affermano che il vaccino, chiamato Covishield, fornisce la stessa protezione dei vaccini prodotti nel Regno Unito, ma la società non ha chiesto l’approvazione all’Agenzia europea per i medicinali.

Downing Street ha affermato che l’agenzia di regolamentazione dei farmaci britannica ha condiviso i dati sul jab con le sue controparti europee.

Gli Stati membri dell’UE possono rispondere in modo flessibile nel piano di viaggio dell’UE, consentendo ai viaggiatori di portare con sé vaccini approvati dall’Organizzazione mondiale della sanità, che ha incluso Covishield nell’elenco.

L’incontro tra Johnson e Merkel ha segnato una nuova tappa nella diplomazia britannica, poiché la Gran Bretagna ha cercato di rafforzare i legami bilaterali con i singoli Stati membri dell’UE dopo la Brexit.

Le due parti hanno convenuto di tenere una riunione annuale congiunta del gabinetto per rafforzare gli scambi nei settori della cultura e dell’energia. La Merkel ha affermato che dopo la Brexit è naturale che “saltano le relazioni bilaterali”.

Ha chiamato il leader britannico “Caro Boris” e ha detto che era tempo di “aprire un nuovo capitolo nella nostra relazione”. Ma riflettendo la preoccupazione di Bruxelles che Johnson possa provare a selezionare singoli Stati membri per minare l’unità dell’UE, ha detto: “Non dovremmo espanderci eccessivamente”.

Merkel, chi è? La sua 22a visita Dopo essere arrivato nel Regno Unito come cancelliere tedesco, si dimetterà in autunno e solleciterà il Regno Unito e l’UE a trovare “pragmaticamente” risposte alle differenze commerciali tra l’Irlanda del Nord dopo la Brexit.

Johnson ha accolto con favore un accordo recentemente raggiunto dall’Unione Europea per estendere il “periodo di grazia”, ​​che consente di spedire carne congelata dal Regno Unito alla regione, ma ha affermato che è necessario lavorare di più per ammorbidire il sistema di ispezione alle frontiere.

“A proposito di carne congelata, salsiccia È finita, come ha detto Angela, “Johnson ha scherzato. “O ho detto. Il Primo Ministro ha anche ringraziato la squadra nazionale di calcio tedesca per aver infranto la tradizione di battere l’Inghilterra nelle partite più importanti, che è stata la loro esperienza alla Coppa dei Campioni 2020 sabato scorso.

La tifosa Merkel ha risposto: “Questa non è una mia proposta volontaria per creare un’atmosfera adatta per questa visita”, ha aggiunto: “Te lo meriti, ma siamo un po’ tristi”.

Tuttavia, lei Criticare di nuovo la UEFA, L’organo di governo del calcio europeo, ha permesso a un gran numero di persone di riunirsi a Wembley per partecipare alle semifinali e alle finali della Coppa dei Campioni 2020 e ha affermato di aver espresso “seria preoccupazione” al riguardo.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *