La violenza si è diffusa nel centro economico del Sudafrica Reuters dopo che Zuma è stato imprigionato


© Reuters. Foto del file: il 10 luglio 2021, un camion bruciato parcheggiato sul ciglio della strada dopo le proteste della polizia relative alla detenzione dell’ex presidente Jacob Zuma nel fiume Mui, in Sudafrica. REUTERS/Siyabonga Sishi

Johannesburg (Reuters)-Domenica, i negozi di Johannesburg sono stati saccheggiati e parte dell’autostrada M2 è stata chiusa mentre violenze sporadiche dopo l’arresto dell’ex presidente sudafricano Jacob Zuma si sono diffuse nel principale centro economico del Paese.

I disordini si sono concentrati principalmente nella città natale di Zuma, KwaZulu-Natal (KZN), che mercoledì sera è stato condannato a 15 mesi di carcere per oltraggio alla corte.

27 anni dopo che l’African National Congress (ANC) ha espulso un piccolo numero di governanti bianchi per inaugurare la democrazia, la sentenza di Zuma e la successiva detenzione sono state viste come una prova della capacità di un paese post-apartheid di far rispettare la giustizia anche per i politici potenti.

Ma la sua prigionia fece arrabbiare i sostenitori di Zuma ed espose le spaccature all’interno dell’ANC.

La polizia ha detto che i criminali hanno usato la rabbia per rubare e causare danni. L’agenzia di intelligence nazionale NatJOINTS ha avvertito che coloro che hanno incitato alla violenza potrebbero essere accusati.

NatJOINTS ha dichiarato in un comunicato che 62 persone sono state arrestate nelle province di KZN e Gauteng, dove si trova Johannesburg, dall’inizio delle violenze.

Il dipartimento di polizia metropolitana di Johannesburg (JMPD) ha dichiarato che sabato notte ci sono state rapine nella città di Alexandra e nei sobborghi di Jeppestown. Dopo le segnalazioni di sparatorie ai veicoli di passaggio, la M2 è stata chiusa.

Il portavoce del JMPD Wayne Minnaar ha affermato che le proteste di domenica mattina nella comunità di Hillbro sono continuate.

Il portavoce della polizia della KZN Jay Naicker ha affermato che si sono verificati altri furti anche nella città di eThekwini, dove si trova Durban. Ha detto: “Durante questo periodo, abbiamo visto molti criminali o opportunisti che cercavano di arricchirsi”.

Zuma è stato condannato al carcere per aver ignorato l’ordine della Corte Costituzionale, che sta indagando sulla sua indagine sulla corruzione ad alto livello durante i nove anni al potere prima del 2018.

Ha negato che ci fosse una corruzione diffusa sotto la sua guida, ma ha rifiutato di collaborare con l’indagine, che è stata condotta nelle ultime settimane del suo mandato.

Zuma ha impugnato la sua decisione davanti alla Corte Costituzionale, anche a causa della sua fragilità e del rischio di contrarre il COVID-19. Questa sfida sarà ascoltata lunedì.

Il presidente del parlamento ha dichiarato domenica di aver “espresso solidarietà per le difficoltà personali affrontate dall’ex presidente Jacob Zuma. Tuttavia, deve prevalere la supremazia dello stato di diritto e della costituzione”.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *