L’app del SSN Covid “pinga” 520.000 volte a settimana, dicendo loro di mettersi in auto-quarantena


L’app del SSN Covid-19 ha inviato più di 500.000 avvisi la scorsa settimana, consigliando alle persone di mettersi in auto-quarantena dopo il contatto con qualcuno che è risultato positivo al virus.Questo è aumentato di dieci volte in un mese, stabilendo un record.

Questo numero evidenzia la rapida diffusione delle varianti Delta e si concentrerà ulteriormente sui dirigenti di fabbriche, negozi e ristoranti, che hanno già affrontato Carenza di manodoperaCiò è in parte dovuto al sempre più frequente “ping” dell’applicazione.

Secondo i dati diffusi dal NHS, nella settimana terminata il 7 luglio, l’Inghilterra ha emesso più di 520.000 avvisi di tracciamento dei contatti. Ciò ha segnato un aumento del 46% nella settimana precedente, più di 10 volte quello della settimana terminata il 2 giugno. Il tasso di crescita in Galles è simile.

La proliferazione di avvisi di app ha sollevato preoccupazioni da parte dei direttori sanitari che la maggior parte della popolazione venga eliminata App Covid-19 del SSN-19 Ordine per evitare l’autoisolamento.

I ministri hanno considerato di ridurre la sensibilità dell’applicazione, ad esempio aumentando il tempo di contatto necessario per generare un ping, ma ciò non è stato attuato per non ridurne l’efficacia quando l’infezione aumenta rapidamente.

I funzionari del governo ammettono “Riadattamento” dell’applicazione La proposta avanzata dal ministro della Sanità Sajid Javid la scorsa settimana non è imminente, nonostante gli avvertimenti dei datori di lavoro che un gran numero di dipendenti non potrà andare a lavorare.

Gruppi di imprese tra cui CBI, Make UK e la Federation of Small Businesses hanno fatto pressione sul segretario commerciale Kwasi Kwarteng per trovare modi per ridurre al minimo il livello di autoisolamento.

Lord Karan Bilimoria, fondatore della birra Cobra e presidente dell’organizzazione dei datori di lavoro CBI, ha affermato di aver segnalato nei giorni scorsi una carenza “molto preoccupante” di dipendenti ai ministri di vari dipartimenti governativi.

“Devono anticipare la data della doppia vaccinazione al 19 luglio [to avoid self isolation]”, ha detto. “Al momento, uno chef potrebbe risultare positivo e l’intero ristorante deve essere chiuso. “

Charlie Mullins, fondatore di Pimlico Plumbers, ha affermato che il governo dovrebbe chiudere completamente l’app.

“Le persone devono eliminare l’app dai loro telefoni, devono essere eliminati dall’app store e il governo deve chiudere definitivamente il sistema quando tutte le altre restrizioni Covid verranno rimosse lunedì prossimo per supportare armi migliori. Ora possiamo testare e vaccinare Vaccino”, ha detto.

Tuttavia, lo sviluppatore dell’app ha invitato le persone a continuare a utilizzarla.

Wolfgang Emmerich, CEO di Zühlke UK, una società IT svizzera che ha sviluppato l’app NHS Covid, ha dichiarato che “sta facendo le cose nel modo in cui l’abbiamo progettata” e qualsiasi aumento delle notifiche “riflette l’infezione L’aumento del numero di persone piuttosto che eventuali modifiche alla domanda.”

Emmerich ha affermato che in base all’attuale numero di riproduzione o “valore R” di 1,5, se tutti coloro che hanno applicato l’app ping si fossero messi in auto-quarantena la scorsa settimana, avrebbero evitato decine di migliaia di infezioni, centinaia di ricoveri e dozzine di morti. .

“Con l’imminente revoca del blocco, R aumenterà per un periodo di tempo… Quindi, se le persone continuano a utilizzare l’applicazione, l’impatto dell’applicazione sarà ancora maggiore”, ha affermato Emmerich.

Secondo il SSN, l’app è stata scaricata più di 26,5 milioni di volte digitaleDall’inizio della prima fase di allentamento del blocco nel Regno Unito all’inizio di marzo, questo numero è aumentato del 20%, ma il servizio sanitario nazionale ha rifiutato di dire quante persone sono ancora utenti attivi.

Le stime di Sensor Tower, che tengono traccia della frequenza con cui gli utenti di smartphone aprono app, mostrano che gli utenti attivi mensili sono diminuiti della metà tra ottobre e giugno. (Anche se non viene aperto manualmente, l’applicazione continuerà a eseguire la scansione in background.)

I dati del SSN mostrano che il numero di persone che ispezionano i luoghi è diminuito nelle ultime settimane, da un picco di 14,5 milioni di scansioni all’inizio di giugno a 11,3 milioni la scorsa settimana.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *