L’avvocato afferma che l’auto di punta di Tesla ha preso fuoco mentre il proprietario guidava Reuters


© Reuters. In questa foto fornita a Reuters il 2 luglio 2021, la nuova auto elettrica Model S Plaid di Tesla brucia in fiamme in Pennsylvania, USA.Secondo l’avvocato del conducente, l’auto ha preso fuoco mentre il proprietario era alla guida.Martedì, giovedì

Berkeley, California (Reuters) – Un’auto elettrica Tesla (NASDAQ:) Model S Plaid ha preso fuoco martedì mentre il suo proprietario stava guidando, ha detto a Reuters l’avvocato del conducente tre giorni dopo la consegna.

Mark Geragos di Geragos & Geragos ha dichiarato che l’autista è stato identificato come un “imprenditore esecutivo” e inizialmente non è stato in grado di scendere dall’auto perché il sistema elettronico della porta non funzionava correttamente, spingendo l’autista a “spingerlo via”. di venerdì.

L’auto ha continuato a muoversi di circa 35-40 piedi (da 11 a 12 metri), per poi trasformarsi in una “palla di fuoco” nell’area residenziale vicino alla casa del proprietario in Pennsylvania.

“Questa è stata un’esperienza dolorosa e terrificante”, ha detto Geragos.

“Questo è un modello nuovo di zecca… Stiamo indagando. Chiediamo che S Plaid sia messo a terra e non sia in viaggio fino a quando non scopriremo la verità”, ha detto.

Quando contattato da Reuters, Tesla non ha commentato immediatamente.

Il CEO di Tesla Elon Musk ha pubblicizzato la versione ad alte prestazioni della sua berlina Model S in una conferenza stampa tenutasi presso la fabbrica della casa automobilistica a Fremont, in California, il mese scorso, “più veloce di qualsiasi Porsche e più sicura di qualsiasi Volvo”.

All’inizio di aprile, ha dichiarato che la nuova berlina Model S e il SUV Model X sono dotati di nuovi pacchi batteria.

“Per garantire la sicurezza della batteria del nuovo S/X, abbiamo svolto una notevole quantità di sviluppo”, ha detto Musk in una teleconferenza sui ritardi di produzione. “Le sfide per lo sviluppo di una nuova versione sono più del previsto.”

I vigili del fuoco locali hanno dichiarato nel post di Facebook (NASDAQ:) ora cancellato che “una Tesla è in fiamme” e hanno raffreddato la “batteria per garantire l’estinzione completa”.

La National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) ha dichiarato che “sta contattando agenzie e produttori competenti per raccogliere informazioni sull’incidente”.

“Se i dati o le indagini rivelano un difetto di sicurezza o un rischio intrinseco, NHTSA agirà in modo appropriato per proteggere il pubblico”, ha affermato l’agenzia di sicurezza federale.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *