L’azienda privata più preziosa al mondo

Considerando la grande quantità di denaro e il riconoscimento che ne deriva, la maggior parte delle aziende di una certa dimensione non vede l’ora di “quotare” e vendere le proprie azioni in borsa Offerta pubblica inizialeMa alcune cose sono troppo belle per essere condivise.

Molte altre società preferiscono svilupparsi internamente ed evitare del tutto di negoziare pubblicamente le proprie azioni.Queste aziende private hanno alcuni evidenti vantaggi: nessun obbligo di segnalazione, nessuna associazione azionista Per favore, non concentrarti troppo sugli obiettivi a breve termine. Ma non lasciarti ingannare: alcune delle più grandi aziende sono aziende private e quando gli affari vanno veloci, compagnia privata Può crescere fino a raggiungere una scala paragonabile a quella della più grande controparte pubblica. Quindi, quali sono le prime tre aziende private al mondo?

Definire una società privata

Determina il mondo L’azienda privata più preziosa Molto dipende da come si definisce “privato”. Per alcune ragioni, conterà qualsiasi società che non è quotata in borsa.Secondo questa definizione, la più grande azienda privata del mondo sarà Saudi Aramco, fondata negli anni ’30 come Filiale La California Standard Oil Company (il predecessore della Chevron) è quotata in borsa negli Stati Uniti. Dopo che Saudi Aramco divenne redditizia nel 1950, il re dell’Arabia Saudita permise generosamente alla Standard Oil di trattenere metà dei suoi profitti mentre riscuoteva i profitti rimanenti. Un’altra opzione è che il governo espropri semplicemente l’intera azienda, cosa che fece comunque nel 1980.

Pertanto, è meglio escludere Impresa statale Ad esempio Saudi Aramco, così come altri colossi come China Mobile e PetroChina. Al contrario, l’elenco standard delle aziende private di maggior valore è meglio limitato alle aziende che si sono evolute dall’ingegnosità del settore privato e continuano a prosperare oggi.

La più grande azienda privata del mondo

Anche se il titolo più grande del mondo Società quotata Negli ultimi decenni sono avvenuti cambiamenti, da ICBC a JPMorgan Chase ad Apple, lo status di questa preziosa azienda privata americana non è stato praticamente messo in discussione. Cargill è l’azienda privata più preziosa al mondo. Questa è un’azienda che potresti non conoscere ma che quasi sicuramente hai visitato.

Solo una dozzina di società quotate negli Stati Uniti hanno più entrate di Cargill e poche hanno una portata internazionale. Cargill opera in 70 paesi e conta 155.000 dipendenti in tutti i continenti densamente popolati. Importa quasi un quarto di tutta la carne bovina che entra negli Stati Uniti. Quando sommi tutti i vantaggi di Cargill, dalla produzione di fosfati al commercio di energia, Il suo fatturato annuo totale supera i 113 miliardi di dollari USA.

Quindi chi possiede Cargill? Ovviamente è la famiglia Cargill.Il comprensibile segreto Cargill possiede il 90% delle azioni Gruppo aziendale, No, non hanno rivelato alcun piano per la vendita nel prossimo futuro.

C’è un Koch e un sorriso

Una società più piccola ma altrettanto influente è Koch Industries, che è abbastanza grande da classificarsi tra le 20 maggiori società quotate negli Stati Uniti. L’azienda è stata fondata dal patriarca della famiglia Fred Koch, un ingegnere chimico che ha sviluppato un metodo di estrazione efficace nel 1927 greggio Diventa benzina. Dopo 94 anni, l’azienda ha mantenuto una presenza nel campo della raffinazione del petrolio, ma si è ampliata a vari campi come polimeri e pascolo. La filiale più famosa di Koch a Wichita è Georgia-Pacific, che è uno dei più grandi produttori di cellulosa e carta al mondo.

Fred Koch morì nel 1967 ed era disposto a cedere l’azienda ai suoi quattro figli. Nel 1983, i fratelli Charles e David acquistarono Fred e William Jr. per $ 1 miliardo, che in effetti all’epoca suonava come un’enorme somma di denaro. Charles possiede oggi il 42% della società (proprio come David che è morto nell’agosto 2019) ed è sicuro di dire che prenderanno in considerazione la vendita della loro partecipazione contemporaneamente alla famiglia Cargill.

Società privata estera: IKEA

Grande azienda privata Non solo per gli Stati Uniti. Il più potente in Europa include un produttore di mobili svedese (e senza dubbio il più grande divulgatore al mondo di chiavi a brugola), fondato nel 1943. Il fatturato annuo di IKEA nel 2020 è di 36,9 miliardi di dollari USA, non è quotata in borsa, è un’altra più grande azienda privata al mondo e non si discosta mai dalla sua attività originale.

Oggi, questa azienda di mobili e articoli per la casa gestisce centinaia di negozi in dozzine di paesi, portando alle masse funzioni semplici e minimalismo casual.

Il giovane fondatore di questa multinazionale, Invar Kamprad (IKEA’s “IK”), è morto nella sua casa in Svezia nel 2018 all’età di 91 anni. Nel 1982 ha creato una fondazione di beneficenza per possedere la maggior parte delle azioni della società, e da allora ha continuato a farlo. Una ripartizione completa della struttura proprietaria di IKEA richiede diverse migliaia di parole, ma tutto sommato, la Fondazione Stichting INGKA di Kamprad possiede holding Possiede l’86% dei negozi IKEA. Una società indipendente del marchio IKEA possiede i beni immateriali di IKEA (marchi, ecc.). La società è di proprietà di un’altra fondazione, fondata da Kamprad e con sede in Liechtenstein, che risparmia a IKEA milioni di dollari di tasse ogni trimestre.

Linea di fondo

Di solito, le aziende private di maggior successo sono le grandi aziende. Le più grandi aziende private sono quelle che reinvestiscono continuamente i propri profitti.Non c’è bisogno di preoccuparsi Pagare dividendi, Riacquistare azioni sul mercato aperto o altri espedienti che contribuiscono a rendere l’azienda più attraente per i potenziali azionisti.Le società private godono della flessibilità e dell’adattabilità che la maggior parte delle società quotate sogna. Cargill, Koch Industries e IKEA lo sapranno tutti.



Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *