Le 6 linee di business più redditizie di Google (GOOGL)

Google è una delle società quotate più preziose al mondo dopo Amazon e Apple. A partire dal 16 gennaio 2020, la società madre di Google Alphabet Inc. (NASDAQ: Google) Diventa la quarta azienda americana con una capitalizzazione di mercato di 1 trilione di dollari.

A differenza di aziende come Apple che fanno affidamento su più singole linee di business come l’iPhone per generare entrate, Google ha più linee di business principali per fornire fonti di reddito. Nel corso degli anni, molte fonti di entrate di Google hanno registrato un’enorme crescita.

Google AdWords e la pubblicità sulla rete di ricerca

Il servizio pubblicitario proprietario dell’azienda, Google AdWords, rimane la principale linea di business e ha contribuito al 68% delle entrate di Google nel 2014, ovvero 45 miliardi di dollari. Nel 2015, i clic a pagamento totali di Google (una metrica pubblicitaria chiave) sono aumentati del 31% rispetto all’anno precedente.

In tutti i settori, l’azienda continua a promuovere Costo per clic (Costo per clic). Nel 2011, il settore assicurativo ha rappresentato il 24% delle entrate di Google AdWords, comprese le parole chiave principali come “quotazione del prezzo dell’assicurazione auto” e “quotazione di confronto dell’assicurazione sulla vita” fino a $ 54,91.

Tuttavia, altri settori hanno un costo per clic più elevato. Nel 2015, i prezzi di “San Antonio Car Accident Lawyer”, “Chicago Flood Repair” e “Austin Rehabilitation Center” sono stati pari a US $ 670,44, US $ 346,49 e US $ 463,05, rispettivamente. Sempre più aziende competono per il primo posto in Google AdWords, aumentando ulteriormente il numero totale di clic a pagamento su Google.

Rete di Google AdSense

Google AdSense è un’altra linea di business più nota di Google. Google AdWords consente alle aziende di tutte le dimensioni di fare pubblicità sui siti Web di Google (inclusi Gmail, YouTube e il motore di ricerca di Google) e consente inoltre ai siti Web di terze parti di visualizzare annunci Google sulle proprie pagine Web. La rete AdSense ha rappresentato il 21% delle entrate totali di Google nel 2014, ovvero circa 14 miliardi di dollari. Attraverso i suoi prodotti pubblicitari AdWords e AdSense, Google cerca anche di continuare a dominare il Web mobile.

Le altre scommesse di Google

Una delle principali sfide nel determinare la principale linea di entrate non di ricerca di Google è la riservatezza di questi progetti. Sotto X Development, il dipartimento di ricerca e sviluppo “moonshot” di Google, progetti come le auto a guida autonoma Waymo sono emersi da X. Nel 2015, i ricavi di questi progetti sono aumentati da 327 milioni di dollari nel 2014 a 448 milioni di dollari.

Tuttavia, la perdita operativa di altri progetti Google è stata di 3,56 miliardi di dollari, superiore a 1,9 miliardi di dollari nel 2014. Nella chiamata sugli utili del 26 gennaio 2017, Alphabet e il CFO di Google Ruth Porat hanno dichiarato che i progetti più redditizi tra gli altri progetti di Google erano Fiber, Nest e in effetti.

Fibra di Google

Google Fiber è stato rilasciato per la prima volta nel 2010 ed è un servizio a banda larga che fornisce Internet e TV Gigabit ad alta velocità a velocità fino a 1000 mbps. Attualmente, Google Fiber è disponibile in 19 città, tra cui Kansas City, Missouri, Provo, Utah e Austin, Texas. Durante la conference call nel quarto trimestre del 2015, Porat ha dichiarato che Fiber era il progetto più costoso tra tutti gli altri progetti di Google.

Il telefono in fibra di Google può essere utilizzato come telefono di casa, come telefono cellulare o può essere aggiunto a un piano telefonico.

Google Bird’s Nest

Nest Learning Thermostat è uno dei primi prodotti Internet delle cose I prodotti per la casa guadagnano un vasto pubblico. Il 14 gennaio 2014, Google ha acquisito la startup Nest Labs per 3,2 miliardi di dollari, una società di servizi a domicilio per termostati e rilevatori di fumo connessi intelligenti. Al momento dell’acquisizione, il fondatore e CEO di Nest Tony Fadell ha affermato di aver venduto circa 1 milione di termostati. Sotto la guida di Google, Nest continua a concentrarsi su termometri e altre tecnologie per la casa intelligente.

La vera scienza della vita

Precedentemente noto come Google Life Sciences, Verily si concentra su un’ampia gamma di scienze della vita e progetti per la salute umana, compresi i monitor della glicemia delle dimensioni di una fasciatura e una “linea di base” perfetta per la salute umana. Verily si concentra sulla ricerca di soluzioni a malattie e altri problemi di salute globali, tra cui lenti a contatto intelligenti, dispositivi dietetici di assistenza per persone con disabilità della mano e altre sfide sanitarie.

Linea di fondo

Spinto dall’elevata redditività dei prodotti AdWords e AdSense, Google è diventata una delle cinque aziende di maggior valore al mondo. Dal 2011 al 2015, Google ha fornito ai suoi investitori un tasso di rendimento annuo del 21,2%. Sebbene alcuni investitori credano che gli altri progetti di Google stiano riducendo la redditività dell’azienda, la diversificazione delle sue principali linee di business continua a consentire all’azienda di raggiungere nuovi traguardi finanziari.



Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *