L’Indonesia si prepara a rispondere al peggioramento dell’epidemia di COVID-19 Reuters


© Reuters. Il 14 luglio 2021, Bandung, West Java, Indonesia, uno studente è stato vaccinato contro la malattia di Coronavirus (COVID-19) durante un programma di vaccinazione di massa per studenti a causa di un’ondata di casi di COVID-19. Antara Foto/Raisan Al Farisi/via Reuters

Autori: Gayatri Suroyo e Stanley Widianto

(Reuters)-Un alto ministro ha detto giovedì che l’Indonesia si sta preparando ad affrontare l’epidemia di COVID-19 che è peggiorata dopo che il numero di casi è salito vicino alla verticale e ha avvertito che a causa della variante delta più virale, il la velocità dell’infezione si sta diffondendo, più velocemente del previsto.

Nonostante le restrizioni alla mobilità più severe fino ad oggi, il quarto paese più popoloso del mondo sta ancora lavorando per rallentare la diffusione del virus.

Il numero totale di casi mercoledì ha superato i 54.000, l’ultimo di molti picchi nell’ultimo mese, e più di dieci volte il numero di contagi all’inizio di giugno.

Durante una conferenza stampa in streaming, il ministro senior Luhut Pandjaitan ha dichiarato che i casi quotidiani di COVID-19 sono ancora in aumento perché la variante Delta scoperta per la prima volta in India ha un periodo di incubazione di due o tre settimane.

“Siamo già nello scenario peggiore”, ha detto Luhut.

“Se parliamo di 60.000 (casi giornalieri) o poco più, stiamo bene. Speriamo non siano 100.000, ma anche se ci arriviamo, ci stiamo preparando”, ha aggiunto.

Ha affermato che il governo ha trasformato diversi edifici in strutture di isolamento, ha schierato medici e infermieri neolaureati per curare i pazienti COVID-19 e importare farmaci terapeutici e ossigeno.

Nelle ultime settimane l’ospedale di Giava, l’isola più popolosa dell’Indonesia, è stato allagato, molte persone hanno difficoltà a ricevere cure e centinaia di persone sono morte durante l’autoisolamento.

I casi e i tassi di occupazione dei letti sono aumentati anche in alcune parti di Sumatra e Kalimantan, nonché in aree più remote come la Papua occidentale, dove le strutture sanitarie sono insufficienti per far fronte all’epidemia.

Luhut ha anche affermato che il vaccino è meno efficace contro la variante Delta che causa la maggior parte delle infezioni sull’isola di Giava, ma esorta le persone a farsi vaccinare per aiutare a prevenire malattie gravi e morte.

Ha detto che il governo sta analizzando la situazione e deciderà se estendere le restrizioni per l’emergenza coronavirus che attualmente scadranno il 20 luglio.

In una dichiarazione separata, il gruppo di lavoro COVID-19 del paese ha affermato che, nonostante le restrizioni ai movimenti, il rispetto delle procedure sanitarie è molto basso.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *