L’opposizione israeliana annuncia un nuovo governo che rovescerà Netanyahu Reuters


3/3

© Reuters. Foto del file: Yair Lapid, capo del partito centrista Yesh Atid, fa una dichiarazione alla stampa prima della riunione della fazione del Partito parlamentare della Knesset a Gerusalemme il 31 maggio 2021. Debbie Hill/Piscina via REUTERS

2/3

Autori: Maayan Lubell e Jeffrey Heller

Gerusalemme (Reuters)-I leader dell’opposizione israeliana sono vicini al rovesciamento del primo ministro Benjamin Netanyahu, annunciando un accordo con una coalizione di diversi alleati politici per formare un nuovo governo.

Ma questa fragile coalizione occuperà una piccola maggioranza in parlamento e dovrebbe prestare giuramento in circa 10-12 giorni, lasciando poco spazio al leader israeliano più longevo Netanyahu per cercare di convincere i legislatori ad opporsi.

Circa 35 minuti prima della scadenza della mezzanotte di mercoledì, il politico centrista Yail Rapid ha detto al presidente Ruben Rivlin in una e-mail: “Sono onorato di informarvi che ho formato con successo un governo”.

Secondo l’accordo di alleanza, il 49enne nazionalista Naftali Bennett (Naftali Bennett), ex segretario alla Difesa e milionario dell’alta tecnologia, diventerà primo ministro tra circa due anni e trasferirà la posizione al 57enne Lapid, l’ex presentatore televisivo e ministro delle finanze della Cina.

L’accordo ha posto fine alle elezioni del 23 marzo, in cui il Likud di destra di Netanyahu, i suoi alleati e i loro oppositori non hanno ottenuto la maggioranza dei seggi in legislatura. Questo è il quarto voto nazionale in Israele in due anni.

La coalizione è composta da partiti politici di piccole e medie dimensioni provenienti da diversi campi politici, tra cui la United Arab List, che rappresenta il primo 21% delle sue minoranze arabe nella storia di Israele.

Hanno poco in comune se non la speranza di rovesciare Netanyahu.I 12 anni di Netanyahu come primo ministro sono ora oscurati dal processo per accuse di corruzione che ha negato.

La formazione include Yamina di Bennett (a destra), il partito biancoblu di centrosinistra, guidato dal segretario alla Difesa Benny Ganz, e il Meretz di sinistra e il partito laburista e il Partito nazionalista e la Nuova speranza dell’ex segretario alla Difesa Avigdor Lieberman Party (OTC:) è un partito di destra guidato da Gideon Sal, l’ex ministro dell’Istruzione che si staccò dal Likud.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.





Source link

Autore dell'articolo: amministrazione2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *