Marchionne: “Alla Fiat non interessa la Daimler”

Sergio Marchionne, amministratore delegato della Fiat, è intervenuto in questi giorni duramente sulle voci che vedono la Fiat interessata all’acquisizione di una nuova azienda. “Smettiamola con i rumors. La Daimler non ci interessa, lo abbiamo detto” ha comunicato Marchionne, facendo dunque eco alle dichiarazioni che nello scorso fine settimana sono arrivate dalla Germania. Infatti anche la casa tedesca ha voluto smentire con forza le voci che vedrebbero la Daimler interessata all’Iveco. “Non sono in corso colloqui tra Daimler e Fiat per Iveco” si legge nel lapidario comunicato Daimler. Non è la prima volta che il nome della Daimler viene associato a quello del Lingotto: infatti già a febbraio, erano uscite fuori alcune voci, che vedevano un progetto del Lingotto, per inglobare la Daimler Trucks. Le voci – provenienti dalla Germania – vedevano l’acquisizione da parte della Fiat della Daimler Trucks, da associare ed integrare al compartimento Fiat del veicoli pesanti, dunque con Fiat Industrial o con Iveco. Indiscrezioni respinte con forza da Dieter Zetsche, presidente del consiglio di gestione di Daimler, che a febbraio aveva seccamente smentito queste voci.

Pietro Gugliotta

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *